La pelle del viso e i 5 prodotti da non usare per non danneggiarla

· 10 novembre 2014
Dal momento che non tutti i tipi di pelle sono uguali, è importante utilizzare prodotti specifici a seconda del tipo di pelle. Evitate quelli che contengono alcol.

Tutti vorremmo una pelle perfetta, sopratutto la pelle del viso. La pelle è l’organo più grande che abbiamo e sappiamo che è sempre esposta a molti fattori che possono danneggiarne la salute.

Il clima, l’alimentazione, l’idratazione, le abitudini di vita e molti dei prodotti di bellezza che utilizziamo sono fattori che possono influire sullo stato della pelle, in modo positivo o negativo, a seconda dell’attenzione che prestiamo.

Le parti della pelle più delicate sono la pelle del viso e del collo; in queste aree c’è di solito un maggiore rischio di soffrire di qualche problema dato che oltre a essere più delicate sono anche le parti in cui di norma usiamo più prodotti.

Molti dermatologi e cosmetologi sostengono che alcuni prodotti possono danneggiare la pelle del viso poiché innescano una reazione controproducente che la secca, e poiché favoriscono la comparsa dell’acne e di altri problemi della pelle. A seguire vi parliamo di cinque prodotti da non usare mai usare sulla pelle del viso se la volete sfoggiare sempre radiosa.

5 prodotti da non usare mai sulla pelle del viso

Aceto

Consigliamo di utilizzare l’aceto per disturbi come l’acne o funghi. Tuttavia, non è raccomandato applicarlo sulla pelle del viso. L’acido acetico che contiene infatti, può danneggiare questa zona, soprattutto se si ha pelle sensibile, ferite aperte, tagli o bruciature.

Usare l’aceto direttamente sulla pelle può anche aumentarne la secchezza; è per questo che se desiderate utilizzare tale prodotto sulla pelle vi consigliamo di diluirlo in parti uguali con acqua.

Può interessarvi anche: Secchezza cutanea: i trattamenti naturali più indicati

Se quando lo applicate sentite una sensazione di bruciore, la cosa migliore è sospenderne immediatamente l’utilizzo. In ogni caso, questo prodotto non è tra i più consigliati per la cura della pelle del viso, quindi, se possibile, dovreste scartarlo del tutto.

Burro vegetale

David Colbert, dermatologo estetico di New York, sostiene che utilizzare burro vegetale per la pelle può avere effetti collaterali che non sono per nulla piacevoli per la cura della pelle.

Di sicuro molti prodotti di bellezza per la pelle utilizzano burro vegetale come ingrediente per nutrirla e idratarla. Tuttavia, lo specialista ritiene che tale prodotto sia pesante per la pelle del viso visto che ostruisce i pori e favorisce la comparsa dell’acne.

Spray e shampoo per i capelli

Ragazza mentre si lava i capelli

Un vecchio rimedio che apparentemente serviva per fissare il trucco era applicare spray per capelli sul viso e ottenere così un make-up duraturo. In realtà, con tale metodo si otteneva solo che la pelle si seccasse perché questi prodotti contengono alti contenuti di lacca e alcol che non fanno bene alla pelle.

La stessa cosa succede se si utilizza shampoo per pulire il viso: questi prodotti contengono ingredienti chimici che non sono adeguati per la pelle, causando irritazione o secchezza.

Creme con retinolo

Il retinolo è un ingrediente che viene promosso come un attivo antiacne e anti-età; nonostante ciò, il suo uso non è molto consigliato dato che ha un forte impatto sulla pelle, la assottiglia e può renderla più sensibile.

In alcuni casi, inoltre, è stato dimostrato che tale prodotto può causare arrossamento della pelle e addirittura può arrivare a produrre delle eruzioni cutanee.

Leggete anche: I 10 migliori alimenti anti età

Vitamina E pura

È risaputo che la vitamina E fa bene all’organismo e che anche molte marche di cosmetici la utilizzano nei loro prodotti. Tuttavia, bisogna evitare l’impiego del suo olio direttamente sulla pelle dato che può ostruire i pori e sviluppare eruzioni d’acne. Inoltre, si sono verificati casi di reazioni di bruciore, gonfiore e/o arrossamento nell’usare tale prodotto sulla pelle.

Consigli…

  • Ricordate che non tutti i tipi di pelle reagiscono allo stesso modo quando si utilizzano prodotti diversi; è per questo che prima di usare un qualsiasi tipo di prodotto per la pelle è bene leggere le avvertenze e/o applicarne una piccola quantità su un’area del corpo per osservarne gli effetti.
  • Prima di comprare dei prodotti su una rivista o al mercato accertatevi che non contenga alcol o un qualsiasi composto che possa danneggiare la pelle come nel caso del retinolo.
  • Esistono diversi tipi di pelle ed è importante imparare a identificare il vostro. È fondamentale consultare un dermatologo per scoprire i prodotti più consigliati per il vostro tipo di pelle.
  • Esistono numerosi ingredienti naturali che aiutano a idratare la pelle e a prendersene cura in maniera efficace e più salutare. Nel caso in cui vogliate evitare le costose creme con prodotti chimici che si trovano sul mercato, questi rappresentano una buona alternativa per la cura della pelle. Informatevi bene sui prodotti per trattamenti di bellezza naturali per verificare che non abbiano nessuna reazione spiacevole.
Guarda anche