5 ricette a base di zenzero per perdere peso

· 19 marzo 2016
Dato che l'obbiettivo è quello di perdere peso, iniziate ad optare per queste ricette, da assumere a digiuno e diverse volte al giorno

Lo zenzero è una delle spezie più conosciute in tutto il mondo, non solo per la sua versatilità gastronomica, ma anche perché è stato dimostrato che possiede composti medicinali che apportano grandi benefici all’organismo.

Uno dei motivi per i quali questo alimento ha acquisito grande fama negli ultimi anni è perché agisce come un ottimo integratore per le persone che cercano di perdere peso in modo sano.

Lo zenzero, inoltre, aiuta a controllare l’ansia da cibo, stimola la depurazione dell’organismo e combatte la ritenzione idrica, la quale impedisce di raggiungere gli obiettivi prefissati, anche se si seguono buone abitudini.

Per chi non ci ha ancora provato, di seguito condividiamo 5 interessanti modi per assumere lo zenzero a tale scopo. Provateci!

1. Pompelmo e zenzero

pompelmo

Il pompelmo è uno dei frutti più indicati per le persone che soffrono di sovrappeso o obesità. È povero di calorie  e contiene nutrienti essenziali che favoriscono la perdita di peso.

Insieme alla radice di zenzero, potenzia il suo effetto dimagrante, per migliorare i risultati. Potete preparare questa semplice ricetta:

Ingredienti

  • 2 pompelmi
  • 5 cucchiaini di zenzero grattugiato (50 gr)
  • 1 litro d’acqua
  • Miele (opzionale)

Procedimento

  • Fate bollire l’acqua a fuoco medio per 5 minuti, aggiungete lo zenzero e lasciate riposare 10 minuti.
  • Filtrate il liquido, aggiungetevi il succo di pompelmo e un po’ di miele, per addolcire.

Modalità d’assunzione

Assumete un bicchiere di questa bevanda a digiuno e la restante dopo i pasti principali.

Leggete anche: Pulire il fegato e la cistifellea con olio di oliva e pompelmo

2. Cannella e zenzero

La combinazione di cannella e zenzero è in grado di accelerare del 20% il metabolismo e migliorare la capacità del corpo di liberarsi dai grassi.

Le sue proprietà la trasformano in un ottimo rimedio per migliorare la circolazione sanguigna, disintossicare il corpo e tenere sotto controllo i livelli di zuccheri nel sangue.

Ingredienti

  • 1 litro d’acqua
  • 4 cucchiai di zenzero grattugiato (40 gr)
  • 4 stecche di cannella

Procedimento

  • Fate bollire un litro d’acqua, aggiungete lo zenzero e le stecche di cannella e lasciate riposare per 15 minuti.
  • Prima di servirlo, filtrate il liquido con un colino.

Modalità d’assunzione

  • Bevetene un bicchiere a digiuno e il restante durante la giornata, 3 volte al giorno.
  • Assumete questo rimedio per 2 settimane di seguito, interrompete per una e poi ricominciate.

3. Zenzero e limone

zenzero e limone

Il tè allo zenzero e limone è una bevanda disintossicate, che stimola la pulizia generale del corpo al fine di migliorare ognuna delle sue funzioni.

Grazie alle sue proprietà, rafforza il sistema immunitario, migliora la circolazione e favorisce la perdita di peso.   

Ingredienti

  • 1 litro d’acqua
  • 4 cucchiai di zenzero grattugiato (40 gr)
  • 2 limoni

Preparazione

  • Fate bollire un litro d’acqua, aggiungete lo zenzero grattugiato e lasciate riposare per 10 minuti.
  • Prima di assumerlo, aggiungete il succo di 2 limoni.

Modalità d’assunzione

  • Iniziate assumendo una tazza a digiuno, una dopo pranzo e un’altra dopo cena.
  • Assumete questo rimedio 3 volte alla settimana, per 2 mesi.

4. Limonata di zenzero

Nonostante anche in questa ricetta si uniscano i benefici del limone e dello zenzero, è molto diversa da quella precedente.

In questo caso, gli effetti dimagranti vengono potenziati dai nutrienti del cetriolo e dalle foglie di menta in una bevanda rinfrescante, che può essere assunta a qualsiasi ora del giorno.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di zenzero grattugiato (10 gr)
  • 8 fettine di cetriolo con la buccia
  • 2 limoni
  • 10 foglie di menta
  • 1 litro d’acqua

Procedimento

  • Lavate e disinfettate bene tutti gli ingredienti.
  • Tagliate i limoni a fettine.
  • Mettete tutti gli ingredienti in una brocca e aggiungetevi il litro d’acqua.
  • Lasciate riposare tutta la notte e assumete il composto a digiuno.

Modalità d’assunzione

  • Bevete un bicchiere di limonata a digiuno e utilizzate la restante per idratare il corpo durante la giornata.
  • Assumetela almeno 3 volte a settimana.
  • Non c’è un tempo limite per il consumo.

Volete saperne di più? Leggete anche: Come preparare un infuso detox a base di aglio e zenzero

5. Frullato di carote e zenzero

succo di carote

Se preferite beneficiare delle proprietà dello zenzero tramite un frullato naturale, provate questa ricetta con le carote, che favoriscono la disinfiammazione del ventre e la perdita dei chili in eccesso.

Ingredienti

  • 4 carote
  • ½ cucchiaio di zenzero grattugiato (5 gr)
  • 1 arancia
  • 1 tazza di acqua calda (250 ml)

Procedimento

  • Mettete le carote e lo zenzero nel frullatore, e frullate fino a che i due ingredienti non si saranno mescolati per bene. Facilitate il processo aggiungendo il bicchiere d’acqua.
  • Spremete un’arancia e aggiungete il suo succo al mix precedentemente preparato; frullate per qualche secondo, affinché risulti un composto omogeneo.

Modalità d’assunzione

  • Bevetelo appena fatto, minimo una volta al giorno, tutti i giorni.
  • Per notare i risultati, dovete assumerlo per almeno un mese.

Tutte queste ricette a base di zenzero sono eccellenti per perdere peso senza soffrire o sottomettersi a diete troppo restrittive.

L’importante è assumerli all’interno di un’alimentazione bilanciata, attività fisica e altre buone abitudini di vita.

Guarda anche