5 rimedi per vincere la stanchezza

· 22 giugno 2016
Per combattere la stanchezza e fornire al corpo un extra di energia, non c'è sempre bisogno di ricorrere agli integratori vitaminici: basta assumere questi ingredienti naturali.

La stanchezza è una sensazione molto comune: può essere la conseguenza diretta della mancanza di riposo, di una giornata lavorativa intensa o di un viaggio faticoso.

Si tratta di uno stato di debolezza fisica e mentale che di solito scompare dopo un riposo adeguato e l’assunzione di alimenti sani.

Più raramente la stanchezza rappresenta la risposta del nostro corpo di fronte ad una malattia. A prescindere da quale sia la causa, la natura ci mette a disposizione diversi ingredienti naturali e a basso costo.

Scopriamone 5, da provare quando avvertiamo il bisogno di una “piccola spinta”.

5 rimedi per vincere la stanchezza

1. Infuso di zenzero

infuso-di-zenzero la stanchezza

La radice di zenzero è nota per la presenza di composti anti-infiammatori ed analgesici che agiscono efficacemente contro il dolore e i crampi muscolari.

L’elevato contenuto di antiossidanti stimola l’eliminazione delle tossine dal corpo e inibisce l’effetto causato dai radicali liberi.

Ha un effetto stimolante sul sistema nervoso, quindi contribuisce ad aumentare l’energia e a migliorare le nostre prestazioni.

Ingredienti:

  • 1 cucchiaino di zenzero grattugiato (5 gr)
  • 1 tazza di acqua (250 ml)

Come si prepara?

  • Mettete a bollire l’acqua, quindi versatevi lo zenzero grattugiato.
  • Lasciate riposare per 10 minuti, filtrate e bevete.
  • Potete berne fino a tre tazze al giorno.

Leggete anche: 5 ricette a base di zenzero per perdere peso

2. Bevanda all’avena

L’avena contiene carboidrati e fibre che aumentano l’energia nel nostro corpo, riducendo la sensazione di stanchezza.

È considerata uno degli alimenti più sani perché migliora la digestione e la salute cardiovascolare.

Ingredienti:

  • 2 cucchiai di farina d’avena (20 gr)
  • 1 tazza di latte d’avena (200 ml)
  • Miele (facoltativo)

Come si prepara?

  • Mescolate la farina d’avena al latte; aggiungete un po’ di miele, se preferite il sapore dolce.
  • Miscelate tutto per qualche istante, quindi bevetela senza filtrare.
  • È indicata in qualsiasi momento della giornata.

3. Frullato di mela, arancia e limone

Mele la stanchezza

Questa bevanda deliziosa, oltre ad essere ricostituente, è ideale per rafforzare le difese dell’organismo e prevenire le malattie.

Fornisce una notevole quantità di vitamina C e fibra, sostanze che stimolano l’eliminazione delle scorie per regalarci un corpo più sano.

Ingredienti:

  • 2 mele
  • 5 arance
  • 1 limone
  • ½ bicchiere di acqua (100 ml)

Come si prepara?

  • Lavate e tagliate le mele, senza privarle della buccia.
  • Spremete il succo delle arance e dei limoni.
  • Mettete tutto nel frullatore e frullate fino ad ottenere una bevanda omogenea.
  • Bevetela subito, senza filtrare, preferibilmente a stomaco vuoto.

4. Tisana al ginseng

La radice di ginseng è considerata ottima per la salute, grazie al suo alto contenuto di vitamine e sali minerali. Assumerla in modo regolare tiene lontano le malattie e diminuisce la sensazione di affaticamento legata allo stress e al troppo lavoro.

Ingredienti:

  • 1 pezzo di radice di ginseng
  • 1 tazza di acqua (250 ml)
  • Miele (facoltativo)

Come si prepara?

  • Mettete a bollire l’acqua e quando raggiunge l’ebollizione, aggiungete la radice di ginseng. Lasciate ancora bollire per due minuti a fuoco basso.
  • Togliete dal fuoco, lasciate riposare e infine filtrate il decotto.
  • Per migliorarne il gusto e l’effetto, aggiungete un po’ di miele.
  • Bevetene una tazza, una volta al giorno, quando vi sentite affaticati.

Leggete anche: Cosa succede quando si beve una bevanda energetica?

5. Frullato di yogurt e banana

Frullato-alla-banana la stanchezza

Il frullato di yogurt e banana è una bevanda sana che, grazie al suo apporto di fibre, minerali e vitamine, aiuta a ridurre l’affaticamento fisico e mentale.

Abbiamo aggiunto anche il germe di grano, le fragole e un cucchiaio di latte, tutti ingredienti che contengono carboidrati e sostanze antiossidanti in grado di rallentare il danno ossidativo e diminuire la sensazione di fame e debolezza.

Ingredienti:

  • 1 tazza di yogurt bianco (240 gr)
  • 1 banana
  • 3 cucchiai di germe di grano (30 gr)
  • 5 fragole
  • ½ cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 cucchiaio di latte scremato (10 ml)

Come si prepara?

  • Tagliate la banana a fette e lavate le fragole.
  • Mettete tutti gli ingredienti nel frullatore. Fatelo andare per alcuni minuti fino ad ottenere un frullato omogeneo e cremoso.
  • Bevete subito.

Scegliete una di queste bevande per combattere la stanchezza e sentirvi più attivi e in forma.

Ricordiamo, come sempre, che da sole non bastano: è essenziale affiancarle a un buon sonno, una dieta equilibrata e regolari esercizi di rilassamento.

Guarda anche