6 rimedi naturali per eliminare le zecche definitivamente

3 settembre 2015
È fondamentale evitare che le zecche invadano i nostri animali, per la loro salute e il loro benessere, ma anche per evitare che esse si attacchino alle persone e provochino problemi di varia natura

Le zecche sono piccoli insetti imparentati con i ragni, gli acari e gli scorpioni che, oltre ad essere sgradevoli, possono anche causare diverse malattie. 

Questi artropodi succhia-sangue possono trovarsi spesso nel nostro giardino, nel pelo dei nostri animali e in quello degli animali di campagna come cavalli e mucche, e lì trovano l’ambiente ideale per sopravvivere e propagarsi.

Non tutte le zecche trasmettono infezioni, ma è molto importante sapere che, quando una zecca trasmette malattie, il rischio di infezione aumenta man mano che essa rimane attaccata alla pelle.

Di seguito vi forniamo 6 rimedi naturali per eliminare le zecche in modo definitivo. 

Segni e sintomi di una puntura di zecca

Nella maggior parte dei casi le punture di zecca non vengono neppure notate, cosa che rende difficile determinare quanto tempo siano rimaste attaccate alla pelle.

In ogni caso una puntura di questo tipo deve ricevere tutte le cure possibili, perché, come accennato, comporta il rischio di infezioni e di trasmissioni di malattie.

zecche

Negli adulti le punture di solito si concentrano sulle gambe, nei bambini invece nella parte superiore del corpo, vicino ai capelli e sullo stesso cuoio capelluto.

È abbastanza difficile accorgersi di queste punture, infatti normalmente non provocano alcun dolore o fastidio. Tuttavia, si può sperimentare una serie di sintomi, tra cui:

  • Prurito
  • Arrossamento della pelle
  • Bruciore
  • Dolore intenso localizzato
  • Eruzioni cutanee
  • Difficoltà respiratorie
  • Indolenzimento
  • Gonfiore
  • Debolezza
  • Vomito
  • Febbre
  • Mal di testa
  • Dolore nelle articolazioni

Una delle patologie più pericolose che trasmettono le zecche è quella conosciuta come malattia di Lyme. Si tratta di un problema infiammatorio che può causare eruzioni cutanee, mal di testa, febbre e brividi; successivamente può sfociare in artrite, disturbi neurologici e cardiaci.

Per tale ragione, è importante prestare molta attenzione alle zecche e fare tutto il possibile per eliminarle dall’ambiente che ci circonda.

Per far ciò, potete prendere in considerazione i seguenti rimedi naturali che hanno la capacità di sterminare o repellere questi fastidiosi e pericolosi insetti.

Rosmarino e cannella

rosmarino

Questo repellente naturale ha alla base due ingredienti molto facili da reperire sul mercato: il rosmarino e la cannella. 

Ingredienti

  • 10 gocce di olio essenziale di rosmarino.
  • 7 gocce di olio essenziale di cannella.
  • 3 gocce di olio essenziale di cedro.
  • 2 cucchiai di olio di mandorle dolci.

Come prepararlo?

Mescolate gli ingredienti in un recipiente, agitatelo e applicate una piccola quantità del rimedio nell’area infestata.

Visitate questo articolo: Mandorle e rosmarino per migliorare la circolazione

Olio essenziale di geranio rosa (Pelargonium roseum)

Quest’olio essenziale è un buon repellente per le zecche che invadono i nostri animali. 

Cosa bisogna fare?

Mettete una goccia di oli essenziali di geranio rosa tra le scapole del vostro cane e sulla sua coda, prima di portarlo a spasso.

Agrumi

agrumi

Gli agrumi agiscono come buon repellente per combattere le zecche ed eliminare altre piaghe. 

Ingredienti

  • Bucce di arancia.
  • Bucce di limone.
  • Acqua

Cosa bisogna fare?

Mettete a bollire le bucce degli agrumi, filtrate il liquido e poi applicatelo sul pelo del vostro cane.  Questo rimedio non è adeguato ai gatti, poiché sono infastiditi dall’odore degli agrumi.

Aglio

Questo ingrediente è un forte repellente che agisce quando viene somministrato agli animali per via orale. 

Cosa bisogna fare?

Per quanto riguarda i cani, non bisogna fargli ingerire aglio crudo perché potrebbe fargli male. Potete invece aggiungerlo a zuppe o altri alimenti cotti. Un’altra opzione consiste nell’utilizzare aglio in polvere invece di aglio crudo, aggiungendolo al cibo del cane.

Bicarbonato di sodio

bicarbonato

Questo rimedio naturale è adatto ad eliminare le zecche che già sono attaccate al corpo dell’animale.

Ingredienti

  • Mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • Mezzo cucchiaino di sale
  • Aceto di mele (113 g)
  • Acqua tiepida (113 ml)

Cosa bisogna fare?

Mescolate tutti gli ingredienti in un recipiente e poi versateli in un contenitore spray. Spruzzate il contenuto sul pelo del vostro animale e prestate attenzione a non farlo andare sugli occhi. 

Leggete anche: Benefici del bicarbonato di sodio

Vaselina

Questo prodotto è molto efficace per eliminare le zecche e prevenire i problemi che esse possono causare alla pelle. 

Cosa bisogna fare?

Prendete un po’ di vaselina tra i palmi delle vostre mani e spalmatela sulla pelle del vostro animale domestico, coprendo le zone colpite dalle zecche. Questo prodotto ha la capacità di soffocare questi fastidiosi animali.

Guarda anche