7 benefici del mango che non conoscevate

· 28 novembre 2016
Sapevate che il mango, essendo ricco di vitamina K, tra le tante cose, è il frutto ideale per rafforzare le ossa? La vitamina K, infatti, stimola l'assorbimento del calcio

Pochi alimenti sono saporiti, energetici e gustosi come il mango. Ha una consistenza morbida e un colore invitante. Il suo nome scientifico è Mangifera indica ed è un frutto di origine tropicale che ormai si trova in qualsiasi parte del mondo.

Anche se esistono diverse varietà di mango, tutte hanno qualcosa in comune: hanno una polpa molto carnosa, un grande nocciolo al centro e tantissimi benefici per la salute.

Il mango è molto più di un semplice ingrediente per preparare i frullati, i dessert o la macedonia. È uno degli alimenti più consumati al mondo e anche uno dei più salutari.

Di seguito vi sveleremo 7 buoni motivi per mangiare il mango ogni giorno. Che ne dite?

1. Ridurre l’ipertensione con mezzo mango al giorno

misurare-la-pressione

Mezzo mango al giorno per prendersi cura della salute. Perché non provarci? Il mango è ricco di potassio e di magnesio, due minerali che aiutano a riequilibrare la pressione arteriosa.

Inoltre, vitamine come la riboflavina, la vitamina B6, A, C, K e l’acido folico migliorano il ritmo cardiaco e il corretto trasporto di nutrienti e ossigeno a tutto l’organismo.

Non esitate a provare una dieta varia ed equilibrata per regolare in maniera efficace la vostra ipertensione.

Scoprite anche le meravigliose Proprietà e benefici delle carote

2. Il mango previene la degenerazione maculare

La degenerazione maculare è un disturbo oculare molto comune a mano a mano che l’età aumenta. Si perde acuità visiva e si fa fatica a mettere a fuoco i piccoli dettagli.

Il mango contiene zeaxantina, un tipo di antiossidante che protegge gli occhi dai raggi solari e dalle malattie oculari associate all’età.

Ricordate di consumare ogni giorno una buona porzione di frutta mista: la vostra vista e la vostra salute in generale vi ringrazieranno.

3. Il mango migliora la digestione

sbucciare-un-mango

Se avete problemi di indigestione e acidità, il mango può essere un sollievo giorno dopo giorno. Contiene enzimi digestivi che favoriscono l’assorbimento degli alimenti e un corretto movimenti intestinale.

Inoltre, il mango è ricco di ingredienti bioattivi, come esteri, terpeni e aldeidi, che contribuiscono a migliorare la funzione dell’apparato digerente.

Vi consigliamo di leggere anche: 4 frullati alla banana per combattere la ritenzione idrica e perdere peso

4. Il mango è consigliato in caso di anemia

L’anemia sideropenica è molto comune tra le donne. Le mestruazioni abbondanti sono sicuramente una causa di anemia.

  • Se questo è il vostro caso, prendete nota di questo semplice consiglio: mangiate mango regolarmente e aumenterete il livello dei globuli rossi nel sangue.
  • Inoltre, l’elevato contenuto di vitamina C aiuta a regolare anche i livelli di ferro.
  • D’altra parte, i nutrizionisti raccomandano il consumo di mango anche alle donne in gravidanza.

Forniscono una parte del ferro di cui si ha bisogno in gravidanza e, a loro volta, apportano acido folico (fondamentale nello sviluppo del feto durante la gestazione).

5. Aiuta a migliorare la salute ossea

ossa-sane

La vitamina K è un nutriente che spesso sottovalutiamo. Tuttavia, è fondamentale, perché si occupa di mantenere le nostra ossa forti e resistenti, così come di favorire la coagulazione del sangue.

  • Se avete un deficit di vitamina K, aumenta il rischio di possibili fratture ossee (come ai fianchi).
  • Potete far fronte a questo problema consumando un mango al giorno; è ricco di vitamina K, essenziale per favorire l’assorbimento del calcio.

6. Si prende cura della salute cerebrale

Il mango è ricco di vitamina B6. Questo nutriente è fondamentale per preservare e migliorare la funzione cerebrale.

  • La sua azione è concreta: favorisce la connessione tra neuroni e migliora anche il ritmo del sonno.
  • Inoltre, la vitamina B6 migliora la memoria, la concentrazione e potenzia la buona circolazione sanguigna al cervello.

7. Il mango rafforza le nostre difese

manghi

Il mango e le carote hanno molte cose in comune. Entrambi sono ricchi di beta-carotene, un potente antiossidante (che tra le altre cose conferisce il colore giallognolo o arancione a questi alimenti).

Leggete anche: Frullato disintossicante a base di carote, arancia e zenzero

  • Il beta-carotene è un ottimo alleato per il vostro sistema immunitario.
  • Aiuta a proteggervi dai batteri e dalle tossine che vi circondano ogni giorno.
  • Bere regolarmente un frullato di mango e carote apporta una notevole quantità di vitamina A.
  • Si tratta di un altro tipo di antiossidante che vi protegge dai radicali liberi che possono danneggiare i vostri tessuti e che accelerano l’invecchiamento prematuro.

In conclusione: il mango è un favoloso alimento da includere nella dieta di tutti i giorni.

Non solo è delizioso e migliora il vostro benessere dandovi anche una sensazione di sazietà. Infatti, migliora anche la vostra qualità di vita e la vostra salute.

Come si fa a resistergli?

Guarda anche