7 esercizi per allungare il corpo

· 25 gennaio 2016
Tutti gli esercizi di stiramento sono una buona abitudine da adottare per rendere il corpo più flessibile. Possono anche essere utili per guadagnare qualche centimetro d’altezza

Per molti di noi, l’altezza è un elemento fondamentale dell’aspetto fisico e, anche se si sa che dipende soprattutto da fattori genetici, c’è chi cerca di guadagnare qualche centimetro in più mettendo in pratica alcuni esercizi.

I nutrienti e l’attività fisica sono due fattori determinanti per la crescita del corpo nelle prime fasi della vita. Nonostante ciò, anche in età adulta è possibile crescere un po’ di più grazie ad alcuni movimenti che rafforzano i muscoli e le ossa.

Poiché sono in molti a voler allungare un po’ il proprio corpo, oggi vogliamo condividere con voi questi 7 esercizi che vi aiuteranno a raggiungere il vostro obiettivo, sempre se praticati in modo costante. Vi interessa?

1. Il nuoto

Nuoto

Questo esercizio fisico non solo è ottimo per rilassare i muscoli e snellire il fisico, ma anche per stirare i muscoli del corpo.

Fare nuoto regolarmente è un modo interessante di guadagnare qualche centimetro in altezza, tonificando allo stesso tempo braccia, addome e gambe.

Nonostante ciò, per raggiungere il vostro obiettivo principale, dovete allenarvi almeno 2 ore al giorno, con pause regolari di 15 minuti.

Non dimenticatevi di leggere: Rimedi naturali per combattere i crampi muscolari

2. Pendere da una barra per esercizi

Questo esercizio consiste nel lasciare che il corpo penda da una barra resistente, mentre i muscoli, le ossa, i tendini e le articolazioni si estendono al massimo.

Per potenziare gli effetti di questo stiramento, dovreste alzare le gambe e tenerle parallele al tetto.

Funzionerà se ripetete questo esercizio più volte al giorno, senza forzare troppo il corpo, perché potreste finire per dislocarvi un arto.

3.Toccarsi le dita dei piedi

toccarsi i piedi

Si tratta di uno degli esercizi di stretching più praticati nelle lezioni di ginnastica e durante gli allenamenti.

Consiste nel piegare la schiena in avanti e stirare le braccia fino a toccare la punta delle dita dei piedi, senza piegare le ginocchia.

Se questo movimento non vi riesce facilmente, allenate la vostra flessibilità arrivando dove potete.

Mantenete la posizione per qualche secondo e ripetete più volte al giorno per raggiungere l’obiettivo sperato.

4. Il cobra

Si tratta di un esercizio di stretching tipico dello yoga che serve ad allungare la spina dorsale e altre parti del corpo.

Meglio eseguite l’esercizio, più riuscirete ad aprire la schiena e più allungherete il corpo.

Dovete sdraiarvi a pancia in giù e posizionare i palmi delle mani sotto le spalle. Dopodiché, arcuate la schiena e alzate il mento fino a formare un angolo.

5. Sollevamento del bacino

alzare il bacino

Questo movimento è molto comune nei programmi d’allenamento, poiché è un ottimo modo di far lavorare parti del corpo come le gambe, i glutei e l’addome.

Permette anche di allenare la spina dorsale e la parte inferiore del bacino, il che lo rende uno degli esercizi più efficaci per guadagnare centimetri.

L’esercizio si svolge sdraiati a pancia in su, con le gambe piegate e le braccia ai lati del corpo con i palmi rivolti verso il pavimento. A questo punto, dovete sollevare il bacino fino a dove potete e mantenere la posizione per 20 o 30 secondi.

Volete saperne di più? Leggete: Come rassodare e dare forma ai glutei

6. La pallacanestro

Questo sport è divertente ed esige concentrazione mentale e un buon rendimento fisico per essere eseguito in modo corretto.

Giocare a pallacanestro è consigliato sin dalla tenera età, poiché i movimenti che si svolgono in questo gioco migliorano lo stiramento delle ossa e permettono di ottenere una statura più alta.

7. Flessibilità dei muscoli ischiocrurali e adduttori

Flessibilita

Questo esercizio sembra un po’ più complesso degli anteriori, ma in realtà è molto semplice da mettere in pratica ed è un ottimo modo per stirare il corpo.

Si inizia seduti sul pavimento, con una gamba piegata e l’altra stesa in avanti. Dopodiché, bisogna poggiare il petto sulla gamba tesa, come a voler toccare il ginocchio.

Le braccia sono allungate in avanti, cercando di toccare la caviglia della gamba tesa e poi si rialza il torso con un movimento leggero. Fatene 3 serie da 5 ripetizioni l’una.

Con una pratica quotidiana, o di almeno 3 volte la settimana, di tutti questi movimenti, non solo allungherete il corpo di qualche centimetro, ma rafforzerete anche i muscoli e tonificherete quelle aree del corpo che vi rendono più belli. Iniziate subito!

Guarda anche