7 menù equilibrati per perdere peso e grassi

· 30 giugno 2018
Seguire un’alimentazione varia ed equilibrata e completarla con attività fisica può aiutarci a perdere perso in modo molto più semplice e sicuro rispetto alle diete restrittive.

Per perdere peso e grassi è essenziale realizzare esercizio fisico con costanza. Ma di certo sarà più difficile ottenere risultati significativi se non si segue una dieta sana ed equilibrata. Per questo motivo vi mostriamo alcuni menu bilanciati per perdere peso e ridurre il consumo di grassi.

Non sarà necessario mangiare sempre le stesse cose, ma potremo realizzare menu molto diversi e mantenere un’alimentazione povera di grassi. In questo modo, e completando questi menu con attività fisica regolare, potremo ottenere risultati importanti. Riusciremo a perdere 5, 10 e persino 15 chili con il passare delle settimane.

Colazione

Per quanto riguarda la colazione, sarà importante mantenere un menu regolare, composto principalmente d un bicchiere di latte o uno yogurt naturale. Potremo anche bere un succo naturale o mangiare un frutto.

Inoltre, potremo completare il pasto con alcune fette di pane integrale, che possiamo accompagnare con un cucchiaio di olio d’oliva o una fetta di prosciutto cotto o di tacchino. Sarà opportuno evitare il consumo di biscotti, prodotti da forno o altri contenenti burro o marmellata, per via dell’alto contenuto di zuccheri e grassi saturi.

Consigliamo di leggere anche: 7 cambiamenti che comporta dire addio allo zucchero

Spuntino e merenda

Prosciutto di tacchino pomodori e insalata

A metà della mattinata e del pomeriggio, sarà opportuno mangiare qualcosa come aperitivo che incrementi leggermente il nostro livello di zucchero nel sangue e riduca il senso di fame. In questo modo potremo controllare con maggiore facilità quello che mangeremo durante il pranzo o la cena.

Per questo scopo potremo scegliere come aperitivo un frutto grande o due piccoli, oppure uno yogurt magro. Andrà bene anche una fetta di pane integrale tostato con formaggio spalmabile, prosciutto di tacchino, un caffè o una tisana.

Pranzo

Qui come per la cena potremo dare sfogo alla nostra creatività per variare il più possibile i piatti. Di seguito vi mostriamo vari menu equilibrati per perdere peso che potrete realizzare durante la settimana.

Giorno 1: insalata di lattuga, carota, pomodoro e asparagi. Petto di pollo con riso in bianco. Pane integrale e un frutto o una tisana.

Giorno 2: insalata caprese con mozzarella, pomodoro e origano. Sogliola al forno con spezie o minestra di verdure. Pane integrale e una macedonia di frutta

Giorno 3: Fagiolini verdi bolliti. Branzino al forno con verdure alla griglia. Pane integrale e un frutto

Giorno 4: Broccoli bolliti. Coniglio al forno con prugne secche e funghi. Pane integrale e uno yogurt magro

Giorno 5: Petto di tacchino con mele e uva passa. Carciofi al forno o bolliti con aglio. Pane integrale e un frutto

Giorno 6: Insalata di asparagi verdi. Peperoni verdi ripieni di riso e tacchino. Pane integrale e un frutto o una tisana

Giorno 7: Insalata tiepida di funghi. Coniglio all’aglio e vino bianco. Pane integrale e uno yogurt magro.

Consigliamo di leggere anche: Scoprite come perdere 4 chili in 10 giorni

Cena

Zuppa di verdure

Allo stesso modo che per i pranzi, a cena possiamo realizzare piatti deliziosi e con un basso contenuto di grassi, cosa che ci aiuterà a perdere peso. Vi diamo qualche altro esempio di menu che potrete realizzare durante la settimana.

Giorno 1: Zuppa di sedano e carota. Pollo arrosto. Yogurt magro o un frutto

Giorno 2: Omelette. Minestra di verdure. Yogurt magro o un frutto

Giorno 3: Vellutata di zucchine. Champignon saltati con spezie. Macedonia di frutta o una tisana

Giorno 4: Una tazza di gazpacho o servito in un piatto con un uovo sodo spezzettato. Verdure saltate. Yogurt magro o un frutto

Giorno 5: Omelette con zucchine. Baccalà al forno con origano. Macedonia di frutta o un infuso.

Giorno 6: Zuppa d’aglio con noci. Fagiolini con patate bollite. Yogurt magro o un frutto

Giorno 7: Spinaci con cubetti di prosciutto, uva passa e pinoli. Un uovo in camicia. Yogurt magro o un frutto.

Come si può notare, in tutti i menu i piatti possono essere molto vari, però tutti gli esempi si basano nel ridurre la quantità di grassi e zuccheri consumati.

Per questo motivo dobbiamo evitare il consumo di carne rossa, privilegiando pollo, tacchino, coniglio o il pesce.

D’altra parte, eliminare gli alimenti raffinati, come il pane bianco o la farina non integrale, sarà altrettanto importante.

In definitiva, la chiave per comprendere questi menu equilibrati per perdere peso sarà bilanciare l’alimentazione settimanale con frutta, verdura e latticini magri.

Guarda anche