7 modi efficaci per rilassare la mente

4 agosto 2015

Durante la giornata ci capita molto spesso di avere momenti di tensione, ansia, istanti nei quali ci piacerebbe lasciare tutto e fuggire lontano da quelle situazioni stressanti. Qual è il modo più adeguato per gestire le sensazioni negative e pericolose per la nostra salute?

Oggi vogliamo proporvi 10 semplici metodi per rilassare la mente quando ne avete bisogno. Strategie pratiche che vi saranno di grande aiuto e che vi invitiamo a scoprire di seguito.

1. Il vostro palazzo, il vostro rifugio

meditare

Vi facciamo un semplice esempio per capire questa prima strategia. Immaginate di trovarvi sul posto di lavoro, con una marea di cose da fare, ma in un clima teso, circondati da rumori, colleghi che vi parlano e vi stressano oppure immaginate di aver appena litigato con il vostro partner e che, allo stesso tempo, i vostri figli vi aspettano per andare a scuola. In che modo potete rilassare la mente anche per solo qualche istante?

Visualizzate una stanza vuota. Un palazzo privato pieno di calma e di pace, dove potete chiudere la porta e rimanere soli. Al di là della porta, ci sono rumori e preoccupazioni, ma voi siete al sicuro in questo spazio intimo e silenzioso. Potete sedervi e pensare alle cose con calma. Senza nessuna pressione.

2. La parete bianca

pared-blanca

Quest’esercizio è tanto semplice quanto efficace. A tutti capita di vivere momenti in cui siamo presi dalle preoccupazioni, dall’ansia e dalle paure. Senza sapere come, ci assalgono i pensieri negativi e ci sentiamo come immobilizzati.

Quando vi capita, abbandonate immediatamente quei pensieri negativi e mettetevi di fronte una parete bianca. Non c’è nient’altro che un bianco tranquillizzante che vi avvolge e vi calma. Mettete fine a quei pensieri ossessivi e relativizzate le cose con quest’immagine protettiva che vi difende dalla corrente negativa di pensieri.

3. La respirazione

Respiracion

Lo stress e l’ansia ci tolgono l’aria e ci fanno stare continuamente con il cuore in gola. Poco a poco e senza che ve ne rendiate conto, arriverà il mal di testa e le tensioni muscolari.

Quando questo succede, cercate di regolare poco a poco la respirazione. Iniziate con il posizionare le mani sull’addome e inspirate profondamente; vedrete come questo si contrae e come il vostro petto si espande. Trattenete l’aria per qualche secondo e poi espirate poco a poco, notando come, con l’aria, va via parte del vostro peso interiore. È molto rilassante  e vi aiuterà a riposare la mente.

4. Scrivete

escribir mejor con salud

Una tecnica semplice e terapeutica per rilassare la mente è portare sempre con voi un block notes. Un bel quaderno dove scrivere tutte le vostre preoccupazioni che a volte vi assalgono come corvi minacciosi.

Liberate le vostre paure, le vostre tensioni sotto forma di parole e, se lo desiderate, potete bruciare i fogli su cui avete scritto. Volendo potete anche continuare a scrivere ogni giorno e trasformarlo in un diario personale, dove riflettere non solo le vostre preoccupazioni, ma anche i vostri pensieri e i vostri sogni. Giorno dopo giorno, questo diario potrà trasformarsi nel vostro migliore amico, nella vostra distrazione personale.

5. Un po’ di sole, una passeggiata sul prato

Caminar-para-relajarse

Quando vi sentite saturi, quando l’ansia e le preoccupazioni vi avvolgono fino a farvi sentire eccessivamente stressati, non abbiate dubbi. Uscite a camminare in un parco, in un bosco, in montagna..

Lasciate che il sole vi accarezzi, sentite la calma e la natura che vi accarezzano la pelle. È come ritornare alle origini, e vi assicuriamo che ci sono poche cose tanto terapeutiche ed efficaci per rilassare la mente ogni giorno.

6. Qualcuno che vi ascolti

pareja amor Boris SV

Siamo sicuri che, tra le persone che frequentate, c’è una persona che sa ascoltarvi con sincerità, con empatia e con affetto. Qualcuno con cui potete rilassare la mente per un po’ e al quale potete raccontare cosa vi rende infelici, cosa vi preoccupa o vi stressa.

A volte non abbiamo bisogno di consigli, né che qualcuno ci dica quello che dobbiamo fare. La maggior parte delle volte abbiamo solo bisogno di essere ascoltati e capiti. Una volta che ci saremo tolti un peso, saremo noi stessi a decidere qual è la strategia migliore da adottare.

7. Cercate il vostro spazio personale

Felicidad

Tutti noi abbiamo un luogo intimo e personale dove possiamo rilassarci ed essere noi stessi. C’è chi lo trova ascoltando musica e chiudendo gli occhi. Altri disegnando, ballando o tessendo, non importa. L’essenziale è disporre di un modo per rilassarsi dalle tensioni ed essere noi stessi, dimenticando o relativizzando per un po’ le preoccupazioni.

Per concludere, è importante che sappiate trovare il miglior modo per rilassare la mente. Ogni persona è unica e speciale, e non a tutti servono gli stessi consigli. Provate poco a poco ognuno di questi metodi, per scoprire quale di questi è il più adatto a voi.

Ricordate sempre di stabilire delle priorità nella vostra vita, non pensate solo agli altri tanto da dimenticare voi stessi. Valorizzatevi come vi meritate, difendete i vostri spazi personali, la vostra intimità, le vostre libertà. Non dimenticatelo!

Guarda anche