7 possibili ragioni per cui non si perde peso

9 gennaio 2015
Lo stile di vita sedentario è una delle maggiori cause del sovrappeso e dell'obesità. Le persone con problemi nel coinciliare il sonno hanno un metabolismo più lento e i loro ormoni della fame risentono di questo, spingendo queste persone a mangiare di più.

Sappiamo con certezza che la dieta e l’esercizio fisico sono fondamentali per perdere e mantenere il peso in modo sano. Ciò che però non è certo è che queste due cose siano le uniche cose che dobbiamo fare per raggiungere il peso ideale, giacché secondo alcuni studi ci sono altri fattori esterni per i quali una persona può aumentare di peso. 

Se state facendo una dieta salubre ed esercizio fisico in maniera costante, ma continuate a non perdere peso, alcune di queste ragioni potrebbero essere la causa dei mancati risultati raggiunti. Nel seguente articolo vi parliamo di 7 possibili ragioni per le quali vi è difficile perdere peso.  

Non dormite abbastanza

dormire

Alcuni studi hanno rivelato che le persone che dormono meno di 5 ore o fanno fatica ad addormentarsi, hanno un metabolismo più lento e i loro ormoni della fame come la leptina e la grelina, ne soffrono.

La leptina è l’ormone che dice al cervello quando smettere di mangiare, mentre la grelina (prodotta dallo stomaco) stimola la fame. Secondo gli studi, le persone che non dormono bene hanno un basso livello di leptina e alti livelli di grelina. Questo significa che tendono a mangiare di più e di conseguenza ad aumentare di peso.

Per risolvere questo problema vi consigliamo di dormire almeno 8 ore al giorno.

Consumate zuccheri occulti

zuccheri raffinati

Gli zuccheri occulti possono essere presenti dove meno ve lo aspettate, e senza saperlo li consumate in considerevoli quantità tramite barrette energetiche, cereali, bevande reidratanti, salse e creme spalmabili.

Per evitare questo, è molto importante leggere attentamente le etichette prima di comprare i prodotti ed evitare quelli che contengono zuccheri raffinati.

Contate le calorie e non i nutrienti

Ovviamente quando vogliamo perdere peso la quantità di calorie dev’essere ridotta. Tuttavia, c’è chi è ossessionato da questo particolare e si dimentica che ci sono nutrienti molto importanti che devono essere inclusi nella dieta.

In questo caso, la cosa più importante è pensare alla qualità e non solo alle calorie, includendo nella dieta alimenti che apportino vitamine, minerali e antiossidanti.

Passate troppo tempo seduti

Lo stile di vita sedentario è una delle maggiori cause di sovrappeso e obesità. Molto spesso si pensa di non avere tempo per fare esercizio fisico, ma in realtà è una questione di mancanza di interesse. Si raccomanda di fare almeno 30 minuti di attività fisica al giorno, che sia semplicemente camminare o correre, andare in bici ecc.

Non dedicate abbastanza tempo a cucinare

cucinare

La combinazione di uno stile di vita sedentario e di una cattiva alimentazione è uno dei peggiori nemici del peso-forma. In molti per mancanza di tempo optano per consumare alimenti congelati, rapidi e cibo spazzatura. La soluzione è iniziare a ritagliare più tempo durante la settimana per preparare una cena sana e una buona colazione. 

State lottando con un problema ormonale

Molte volte provate di tutto per perdere peso, però a contrario aumentate di peso. In questo caso vi consigliamo di consultare un dottore, dal momento che l’aumento di peso può essere dovuto a un frastorno ormonale, come ad esempio l’ipertiroidismo, sindrome dell’ovaio poli-cistico e insulinoresistenza.

Consultando il vostro medico, potrà indicarvi il trattamento migliore per poter risolvere il problema. Se il problema, inoltre, è realmente una condizione ormonale particolare, è bene iniziare a includere nella vostra dieta proteine salutari, verdure, alghe e acidi grassi essenziali.

Non consumate quantità significative di acidi grassi essenziali

pesce

Per molti anni le diete dimagranti erano nemiche dei grassi. Oggigiorno ci sono molti prodotti a basso contenuto di grassi che promettono una migliore alimentazione, ma nonostante questo,il tasso di obesità e sovrappeso aumentano.

L’errore che spesso si commette quando vogliamo perdere peso è il non includere nella nostra dieta grassi salubri come gli acidi grassi contenuti nell’olio di semi di lino, olio di pesce, noci e semi in generale. Questo tipo di grassi aiutano a scomporre i grassi insaturi dell’organismo, oltre a dare allo stesso tempo un senso di sazietà. 

Guarda anche