7 rimedi per le infezioni del tratto urinario

30 maggio 2015

Le infezioni del tratto urinario sono un problema di salute molto frequente che si verifica quando i batteri gastrointestinali, soprattutto l’E. coli, aderiscono alle pareti dell’uretra e cominciano a moltiplicarsi. Le infezioni del tratto urinario possono colpire chiunque, ma sono soprattutto le donne a manifestare questo disturbo. Sfortunatamente, dopo un prima infezione urinaria, le probabilità che si ripresenti sono molto alte.

Un’infezione urinaria può dipendere da batteri, dal fatto di trattenere la pipì per molto tempo, dai rapporti sessuali, dalla gravidanza o dalla menopausa, tra i tanti fattori. I sintomi più comuni comprendono una frequente necessità di urinare, una minzione non abbondante, bruciore durante la minzione, cambiamenti nel colore dell’urina, dolore addominale, febbre, nausea e vomito.

In caso di infezione del tratto urinario, è molto importante intervenire in tempo per evitare danni più seri ai reni. Anche se la cosa migliore è consultare il medico, esistono alcuni trattamenti casalinghi che possono aiutarvi a combattere i sintomi di questo fastidioso problema.

Aceto di mele

Aceto-di-mele

L’aceto di mele è una ricca fonte di enzimi, potassio e altri minerali che possono aiutare ad inibire la proliferazione dei batteri nel tratto urinario ed evitare così le infezioni. In caso di infezione urinaria, potete utilizzare l’aceto di mele come alternativa ai farmaci antibiotici.

Cosa dovete fare?

  • Aggiungete due cucchiai di aceto di mele  ad un bicchiere d’acqua e bevetelo. Potete anche aggiungere succo di limone e miele per ottenere migliori risultati.
  • Ricorrete a questo rimedio due volte al giorno.
  • Un’altra opzione consiste nell’aggiungere l’aceto di mele all’acqua e fare delle lavande.

Succo di mirtillo rosso

Il succo di mirtillo rosso ha proprietà antibiotiche che impediscono al batterio E. coli di aderire alle pareti del tratto urinario e di causare l’infezione. Preferibilmente bisogna bere succo di mirtillo rosso naturale, senza zuccheri o additivi.

Cosa dovete fare?

  • Bevete mezzo bicchiere di succo di mirtillo rosso al giorno per prevenire le infezioni del tratto urinario.
  • In caso di infezione in corso, bevete 3 o 4 bicchieri di succo di mirtillo al giorno.

Attenzione: se avete avuto problemi di calcoli renali, non bevete il succo di mirtillo.

Tea tree oil

Il tea tree oil ha una potente azione antibiotica che può eliminare i batteri che causano le infezioni alla vescica e al tratto urinario.

Cosa dovete fare?

  • Aggiungete 10 gocce di tea tree oil all’acqua con cui avete riempito la vasca e usatela per lavare la zona genitale.
  • Un’altra opzione consiste nel mescolare il tea tree oil, olio di sandalo o olio di ginepro in parti uguali. Bisogna poi applicare l’olio ottenuto sulla zona addominale e sulla zona della vescica. Questo rimedio è ideale per ridurre il dolore che solitamente accompagna l’infezione urinaria.
  • Potete anche versare due gocce di tea tree oil sulla biancheria intima; insieme al calore, l’olio combatterà l’infezione.

Infuso di coda cavallina (equisetum)

Coda-cavallina

L’infuso di coda cavallina ha una potente azione diuretica e può quindi combattere le infezioni del tratto urinario.

Cosa dovete fare?

  • Quando insorgono i primi sintomi dell’infezione, bevete due o tre tazze di infuso di coda cavallina al giorno.
  • Vi sconsigliamo di bere quest’infuso per periodi prolungati.

Succo di melograno

Per il suo elevato contenuto di antiossidanti, il succo di melograno può aiutare a combattere i batteri che aderiscono alle pareti della vescica. Il melograno contiene vitamina C in grande quantità, quindi permette di rafforzare il sistema immunitario ed aiuta a contrastare i sintomi delle infezioni del tratto urinario.

Cosa dovete fare?

  • Bevete due o tre bicchieri di succo di melograno tutti i giorni per combattere l’infezione.

Tè all’aglio

L’aglio è un alimento dalle molteplici proprietà antibiotiche ed antibatteriche che possono aiutarvi a combattere i sintomi dell’infezione al tratto urinario ed evitare la proliferazione dei batteri che ne sono responsabili.

Cosa dovete fare?

  • Aggiungete due spicchi d’aglio tritati ad una tazza di acqua calda, lasciate riposare per 5 minuti, filtrate l’acqua. Bevete tre tazze di tè all’aglio al giorno per combattere l’infezione urinaria.
  • Un’altra opzione consiste nel mangiare uno spicchio di aglio crudo tutti i giorni.

Succo di anguria

Anguria

Oltre ad essere rinfrescante e depurativo, il succo di anguria è ottimo per purificare le vie urinarie ed eliminare i batteri che possono causare infezioni.

Cosa dovete fare?

  • Potete utilizzare un estrattore o un frullatore per ottenere il succo dall’anguria.
  • Se preferite, potete anche mangiare pezzetti di anguria.
Guarda anche