Analgesici naturali che non hanno effetti collaterali

· 6 maggio 2015
La radice di valeriana è un’alternativa eccellente per chi vuole placare il dolore in modo naturale. Ha un effetto così potente da essere uno dei principi attivi degli analgesici presenti in commercio.

Assumere i farmaci è, al giorno d’oggi, il modo più comune per risolvere un problema di salute. Ciò non vuol dire, tuttavia, che sia sempre la soluzione più salutare o efficace. L’abuso di farmaci e di analgesici è un problema allarmante in tutto il mondo e sempre più studi ci mettono in guardia dal pericolo degli effetti collaterali.

È dimostrato, ad esempio, che l’assunzione frequente di analgesici come l’ibuprofene e il diclofenac può portare a conseguenze negative per il nostro organismo;  uno dei rischi collegati a un abuso di questi farmaci è una maggiore predisposizione all’infarto.

Considerando che gli analgesici sono il metodo più veloce per alleviare dolore e fastidio, a seguire vogliamo rivelarvi otto ingredienti naturali che sono altrettanto efficaci ma più innocui.

8 analgesici naturali che non hanno effetti collaterali

Peperoni rossi

I peperoni rossi contengono una quantità significativa di un composto chiamato capsaicina. È lei la responsabile del loro effetto analgesico. Lo conferma David Kiefer, ricercatore dell’Università dell’Arizona. Il peperone rosso avrebbe la capacità di ridurre la concentrazione delle sostanze che trasmettono il dolore al sistema nervoso. Spiega, inoltre, che questo processo pur impiegando qualche giorno ad agire, è molto efficace.

Zenzero

zenzero

La radice di zenzero veniva usata già nell’antichità per trattare malattie come l’artrite. È dotato, infatti, di proprietà antinfiammatorie. Lo zenzero, assunto sia in forma di infuso sia ad utilizzo topico, ha anche un potente effetto analgesico.

Leggete anche: Zenzero e curcuma per alleviare i dolori articolari

Camomilla

La camomilla è una nota pianta dagli effetti analgesici e calmanti. Aiuta ad abbassare la febbre e riduce il mal di testa, i dolori gastrici, il mal di denti, l’emicrania e l’artrite reumatoide.

Sebbene ancora manchino prove scientifiche che ne dimostrino l’efficacia come analgesico, il suo impiego moderato può dare ottimi risultati.

Aglio

tritare l'aglio

Oltre a essere uno degli antibiotici più potenti che si possano trovare in natura, l’aglio svolge una grande azione analgesica. È in grado di alleviare dolori come mal di testa, emicrania, sinusite, nevralgia e mal di denti. Questo effetto è dovuto principalmente al suo contenuto di allicina, sostanza in grado di neutralizzare il dolore.

Ciliegie

Un frutto così delizioso come la ciliegia ha anche una potente azione analgesica. Uno studio condotto dall’Università del Michigan ha constatato che le ciliegie sono fino a dieci volte più efficaci dei farmaci nella riduzione dell’infiammazione dei tessuti che causano il mal di testa. Questa proprietà si deve agli antociani, potenti antiossidanti dagli effetti antinfiammatori e calmanti.

Ananas

ananas

Un altro analgesico naturale che di sicuro amerete è l’ananas. Questo frutto delizioso e salutare contiene la bromelina, un enzima che allevia il dolore e l’infiammazione. È anche utile per trattare i lividi post-operatori, derivanti da uno sforzo eccessivo o da una contusione.

Leggete anche: Rimedi naturali a base di ananas facili ed efficaci

Radici di valeriana

La radice di valeriana è un’alternativa eccellente per chi vuole placare il dolore in modo naturale ed evitare l’utilizzo di analgesici sintetici. Viene usata spesso nel trattamento di crampi muscolari e spasmi. Viene inoltre consigliata per combattere l’insonnia e il dolore causato dalla sindrome premestruale. Ha un effetto così potente da essere uno dei principi attivi degli analgesici presenti in commercio.

Chiodi di garofano

Questa spezia così conosciuta è un eccellente analgesico naturale. Si può utilizzare per alleviare il mal di testa e il mal di denti anche forti. Questo effetto è dovuto al suo principio attivo, l’eugenolo, dalle proprietà anestetiche e antibatteriche.

Guarda anche