8 rimedi naturali per le ulcere in bocca

Anche se l'applicazione di bicarbonato di sodio sulle ulcere della bocca ci può disturbare un po', è uno dei modi migliori per accelerare la guarigione delle stesse

Le afte o ulcere della bocca sono vescicole con un bordo rosso definito e un centro bianco o giallo.

Di solito compaiono sulla parte interna delle labbra o delle guance e sulla lingua e possono essere dolorose e fastidiose quando si mangia, si parla o si beve.

Nel seguente articolo vi elenchiamo alcuni rimedi naturali per curarle più velocemente.

Perché si creano le ulcere in bocca?

Prima di scoprire le ricette fatte in casa per alleviare le afte della bocca, sarebbe bene sapere a che cosa è dovuta la loro comparsa. In questo modo sarà possibile prevenirle e farle guarire più velocemente.

Le cause principali delle ulcere sono:

  • Sfregamento dei denti o morso
  • Infezioni e basse difese
  • Cambiamenti ormonali
  • Stress e ansia
  • Carenze nutrizionali, allergie o acidità di stomaco

Se si sviluppano con una certa frequenza, forse è perché si sta seguendo una dieta non equilibrata o poco salutare.

Ad esempio, si consiglia di smettere di mangiare cibi piccanti o molto conditi perché irritano le mucose e aumentano le possibilità di formazione delle afte.

Inoltre, non dimenticate di bere 2 litri di acqua al giorno per mantenere la bocca idratata e di aggiungere più vitamina B alla vostra alimentazione per evitare questo problema.

Gli alimenti che ne contengono di più sono:

  • Semi (semi di girasole, di zucca, di lino, di sesamo)
  • Frutta secca (mandorle, nocciole, noci)
  • Cereali integrali (riso, germe di grano, miglio, avena)
  • Legumi (lenticchie, ceci, fagioli)
  • Frutta (mela, lampone, arancio)
  • Verdure (patate, cipolle, spinaci, aglio)

Vi consigliamo di leggere anche: Eliminare le afte in bocca con 6 rimedi naturali

Rimedi casalinghi per le ulcere della bocca

Alleviate il dolore e il disagio e aiutate la cicatrizzazione delle ulcere della bocca con le seguenti ricette naturali:

1. Piante medicinali

Infuso e fiori di camomilla

Le possiamo trovare in erboristeria e apportano numerosi benefici. Acquistate quelle con proprietà antisettiche, antinfiammatorie, antibatteriche o digestive. Queste includono:

  • Camomilla
  • Calendula
  • Rosmarino
  • Timo
  • Salvia

La preparazione è la stessa in tutti i casi.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di foglie dell’erba scelta (10 gr)
  • 1 tazza di acqua (250 ml)

Preparazione

  • In una casseruola mettete l’acqua e le foglie della pianta.
  • Mettete sul fuoco e lasciate scaldare fino ad ebollizione.
  • Lasciate cuocere per 15 minuti e togliete dal fuoco.
  • Lasciate in infusione 10 minuti e filtrate.
  • Bevete prima che arrivi a temperatura ambiente.
  • Se lo desiderate, dolcificate con un cucchiaio di miele (25 gr).

2. Latte di cocco

Anche se è possibile trovare questo latte vegetale nei negozi di alimenti naturali (in bottiglia), si consiglia di acquistare il frutto della palma da cocco.

Non è così facile da trovare, ma i benefici sono molto maggiori.

  • Potete effettuare risciacqui tre o quattro volte al giorno con il liquido contenuto all’interno del cocco.

3. Olio di tea tree

Olio di tea tree

È un olio essenziale con potenti proprietà antisettiche che elimina funghi, batteri e altri microrganismi presenti nella bocca.

Visto che è molto forte, si consiglia di diluirlo in parti uguali con acqua o infusi di erbe.

  • Utilizzate come un collutorio insistendo maggiormente nelle parti in cui si trovano le ulcere.
  • Dopo l’uso, aspettate 20 minuti prima di consumare qualsiasi alimento o bevanda, in quanto continuerà ad agire anche se il liquido non è in bocca.
  • Ripetete due o tre volte al giorno.

4. Aloe vera

È un antisettico potente che possiede anche proprietà anti-infiammatorie, rigeneranti e idratanti.

È uno dei rimedi casalinghi che non possono mancare in casa, sia per risolvere il problema delle ulcere alla bocca, sia per qualsiasi problema della pelle (bruciature, tagli, eruzioni cutanee, ecc.).

La cosa migliore di tutte è che il suo utilizzo è molto semplice.

  • Tagliate una mezza foglia di aloe e prendete dall’interno il gel.
  • Applicate abbondantemente sulla zona e lasciate che si asciughi (non risciacquate).
  • Si può anche mescolare con acqua per ottenere un ottimo collutorio.

5. Yogurt

Yogurt naturale

Per essere efficace dev’essere senza zucchero e insapore (ad esempio yogurt greco).

I batteri benefici e l’acido del latte che si trovano in questo latticino, provvedono a controllare il pH della bocca e allo stesso tempo a curare le afte.

  • Se siete inclini alla loro comparsa, vi consigliamo di consumare uno yogurt al giorno.
  • Nel caso si voglia cicatrizzare una ferita, può essere applicato direttamente utilizzando un cotton fioc e lasciando che si assorba.

6. Bicarbonato di sodio

È molto efficace, ma allo stesso tempo un po’ doloroso. Tuttavia, pochi secondi di disagio si tradurranno in una cicatrizzazione molto rapida.

Ci sono due opzioni per sfruttare i vantaggi del bicarbonato:

  • Creando un impasto con acqua (in proporzioni uguali entrambi gli ingredienti).
  • Diluito in un bicchiere d’acqua per uso come collutorio.

Un’altra alternativa in caso non si disponga di bicarbonato, è quella di usare sale fino da tavola.

Non perdetevi questo articolo: Piedi belli e morbidi con rimedio a base di latte e bicarbonato di sodio

7. Ghiaccio

Donna con cubetto di ghiaccio

Non appena appaiono le ulcere nella bocca, è probabile che la zona sia infiammata e molto rossa.

  • Un buon modo per ridurre questi problemi è quello di mettere un cubetto di ghiaccio sulla ferita.
  • Si consiglia prima di avvolgerlo in un sacchetto di tela o di plastica, perché altrimenti brucerà la pelle.
  • Sopportate il freddo quanto più possibile.

8. Acqua ossigenata

Il perossido di idrogeno è un altro dei rimedi casalinghi per le ulcere della bocca che vi può essere molto utile. Ha proprietà antisettiche e aiuta nella cicatrizzazione.

  • È possibile applicare l’acqua ossigenata con un cotton fioc oppure diluirlo in acqua e usarlo come un collutorio.

Immagini per gentile concessione di © wikiHow.com

Guarda anche