I 5 migliori rimedi naturali contro l’acidità di stomaco

· 7 ottobre 2017
Per evitare la comparsa dell'acidità, possiamo assumere un infuso alla menta mezz'ora prima dei pasti. In tal modo ci assicureremo una digestione senza problemi.

L’acidità di stomaco è un disturbo digestivo che si produce quando i succhi gastrici ritornano verso l’esofago e la bocca a causa di un indebolimento dello sfintere che ha il compito di mantenerli nello stomaco.

È caratterizzata da una fastidiosa sensazione di bruciore nella parte bassa del petto, spesso confusa con i sintomi di un attacco di cuore. È spesso accompagnata anche da erutti, infiammazione addominale e altri disturbi associati all’indigestione.

Sebbene non sia un problema grave e si verifichi sporadicamente, conviene sempre ricorrere ad un trattamento per neutralizzarla ed evitare altre complicazioni. 

Per fortuna, oltre agli antiacidi convenzionali, vi è un’ampia varietà di rimedi naturali contro l’acidità di stomaco.

Oggi vogliamo condividere con voi i migliori 5 affinché possiate prepararli quando siete afflitti da questo problema.

Prendete nota!

Rimedi naturali contro l’acidità di stomaco

1. Frullato a base di papaya e semi di lino

rimedi naturali contro l'acidità di stomaco con la papaya

Ricco di enzimi digestivi e composti antinfiammatori, questo delizioso frullato di papaya costituisce un’eccellente opzione per mantenere sotto controllo l’eccesso di acidità nello stomaco.

Il suo apporto di fibra favorisce il processo digestivo e, dopo aver neutralizzato il pH dello stomaco, il passaggio dei succhi gastrici diminuisce verso l’esofago.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di semi di lino (10 g)
  • 3 fette di papaya
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)
  • 1 cucchiaio di miele biologico (25 g)

Preparazione

  • Tagliate la papaya a cubetti e frullatela insieme ai semi di lino, al bicchiere d’acqua e al miele.
  • Dopo aver ottenuto una bevanda omogenea, servitela immediatamente.

Modalità di consumo

  • Ingerite il frullato dopo aver mangiato pietanze troppo copiose.
  • Per prevenire, potete assumerlo anche prima dei pasti.

Leggete anche: Bevanda ai semi di lino per combattere la cellulite e avere una pelle più bella

2. Infuso di menta

Le proprietà digestive della menta possono essere utilizzate per ridurre l’acidità. Favoriscono l’eliminazione dei residui e riducono la produzione eccessiva degli acidi.

Ingredienti

  • un cucchiaio di foglie di menta (10 g)
  • una tazza d’acqua (250 ml)
  • un cucchiaio di miele (25 g) (opzionale)

Preparazione

  • Aggiungete le foglie di menta in una tazza d’acqua bollente e lasciate riposare per circa 20 minuti.
  • Quando sarà diventata tiepida, filtratela e, se volete, addolcite con un cucchiaio di miele.

Modalità di consumo

Ingerite una tazza di infuso 30 minuti dopo aver mangiato.

3. Frullato a base di aloe vera, cetriolo e mela

rimedi naturali contro l'acidità di stomaco a base di frullato verde

Gli ingredienti di questo frullato naturale sono ottimi per neutralizzare la produzione eccessiva di acidi nello stomaco e, allo stesso tempo, per calmare l’irritazione da essi causata.

Le sue proprietà lassative stimolano l’eliminazione dei residui trattenuti nel colon e, allo stesso tempo, rafforzano la flora batterica.

Ingredienti

  • ½ cetriolo
  • 2 mele verdi
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)
  • 3 cucchiai di aloe vera (45 g)
  • 1 cucchiaio di miele (25 g)

Preparazione

  • Tagliate a pezzetti il cetriolo e la mela e frullateli con il gel di aloe vera e il bicchiere d’acqua.
  • Assicuratevi di ottenere una bevanda senza grumi e, prima di ingerirla, addolcitela con del miele.

Modalità di consumo

Bevete il frullato dopo aver mangiato piatti copiosi o abbondanti.

Vi consigliamo di leggere: I cibi che aiutano a ripristinare la flora intestinale

4. Bicarbonato di sodio e limone

Il potere alcalino del bicarbonato e del limone aiuta a neutralizzare l’azione degli acidi nel sistema digestivo, pertanto calma irritazione e bruciore.

Entrambi gli ingredienti facilitano le digestioni difficili e riducono l’eccesso di gas.

Ingredienti

  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio (5 g)
  • Il succo di ½ limone
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)

Preparazione

  • Aggiungete il bicarbonato di sodio e il succo di limone in un bicchiere d’acqua.
  • Mescolate bene e aspettate che l’effetto effervescente si esaurisca.

Modalità di consumo

Ingerite la bevanda in presenza del primo segnale di acidità di stomaco.

5. Succo di patate

Rimedi naturali contro l'acidità di stomaco a base di patate

L’amido contenuto nelle patate, oltre che per le sue fibre e i suoi antiossidanti, è ideale per mantenere sotto controllo i sintomi dell’acidità.

Il suo leggero effetto alcalino regola il pH dello stomaco ed evita che si debiliti lo sfintere, il quale impedisce il passaggio dei succhi gastrici verso la parte superiore del corpo.

Ingredienti

  • 1 patata
  • ½ tazza d’acqua (125 ml)

Preparazione

  • Grattugiate la patata e spremete la polpa per estrarre il succo naturale.
  • Assicuratevi che la patata sia priva di punti neri o macchie verdi in quanto potrebbero indicare la presenza di sostanze tossiche.
  • Successivamente, unite 2 o 3 cucchiai del suo succo con mezza tazza d’acqua.

Modalità di consumo

Ingerite la bevanda a sorsi quando sentite di avere acidità o bruciore.

Soffrite con frequenza di questo problema? Adesso conoscete i numerosi rimedi naturali contro l’acidità, verificatene voi stessi i benefici.

Prestate attenzione alla vostra dieta, poiché l’origine del problema potrebbe risiedere nel consumo eccessivo di alimenti irritanti o nella cattiva combinazione di cibi.

Guarda anche