Abbassare la glicemia in modo naturale

Anche se non li mettiamo in relazione, alti livelli di stress possono influire sui livelli di zuccheri nel sangue 

Negli ultimi decenni abbassare la glicemia è diventano un bisogno di portata mondiale a causa dell’eccessivo consumo di zuccheri.

Il mercato offre un’infinità di cibi zuccherati, come bevande gassate, dolci, cioccolato, prodotti di pasticceria…alcuni alimenti contengono zuccheri e non lo sappiamo nemmeno, come le fette biscottate, la pasta o i cibi in scatola.

Un’alimentazione ricca di questi prodotti non è positiva per la salute ed è la causa principale di malattie come:

  • Obesità
  • Intolleranza al glucosio
  • Diabete di tipo 2
  • Sovrappeso

Alti livelli di glicemia nel sangue

L’iperglicemia si manifesta quando i livelli di zuccheri nel sangue sono alti. Questo fenomeno si verifica quando l’insulina scarseggia.

  • La prima cosa da fare è verificare il propri livelli di glucosio nel sangue con un glucometro.
  • Se superano i 180 mg/dl, l’iperglicemia deve essere trattata immediatamente da un medico, poiché potrebbe causare gravi problemi di salute.

Come abbassare la glicemia

1. Ridurre il consumo giornaliero di zucchero

Consigli per eliminare lo zucchero dall'alimentazione

Scegliete cibi a basso indice glicemico e aumentate il consumo di frutta e di verdura fresche.

La vostra alimentazione deve essere sana, varia ed equilibrata, e dovete cercare di consumare una quantità minore di cibi ricchi di grassi. Aggiungete alla vostra dieta proteine e carboidrati sani, come quelli contenuti nei cereali integrali.

2. Semi di lino

Potete consumarli interi, macinati, sotto forma di tisana o di olio. Il lino fornisce numerosi benefici alla salute, come ad esempio:

  • Minore rischio di sviluppare malattie cardiache
  • Prevenzione dei tumori
  • Riduzione del colesterolo cattivo (LDL)

Il consumo da 10 a 20 grammi di semi di lino per un periodo continuativo riduce del 20% i livelli di zucchero nel sangue.

3. Fare ginnastica ogni giorno

Esercizio per il pavimento pelvico

Svolgere attività fisica regola i livelli di glucosio nel sangue, poiché i muscoli utilizzano il glucosio come fonte di energia per potersi muovere, di conseguenza abbassano la glicemia.

Dovete misurare con regolarità i livelli di glucosio per determinare quale tipo di attività fisica è la migliore per evitare picchi glicemici.

4. Mantenersi idratati

Bere almeno 2 litri d’acqua al giorno reidrata, aiuta ad abbassare la glicemia e riduce il rischio di contrarre il diabete.

Idratarsi in modo corretto è fondamentale per mantenere in salute i reni, che cercheranno di liberarsi dell’eccesso di zucchero nel sangue tramite l’urina.

  • L’acqua e le bevande senza calorie sono quelle più indicate.
  • Evitate le bevande zuccherate, dal momento che favoriscono l’aumento di peso e aumentano il glucosio nel sangue.

5. Tenere sotto controllo i livelli di stress

Stress

Lo stress può aumentare i livelli di zucchero nel sangue, a prescindere dalle cause: stanchezza fisica o mentale, preoccupazioni, problemi di lavoro, etc.

Il rilassamento e la meditazione riducono lo stress e abbassano la glicemia, oltre a fornire enormi benefici a tutto il corpo e alla mente.

Realizzate esercizi e tecniche di rilassamento come:

  • Meditazione
  • Yoga
  • Mindfulness

Sono tutti metodi adatti ad abbassare la glicemia e godere di buona salute.

6. Dormire a sufficienza

Il riposo è fondamentale per contrastare possibili problemi di salute. Una cattiva igiene del sonno aumenta i livelli di zucchero nel sangue e riduce la produzione di insulina.

Stimola anche l’appetito portando a mangiare più del dovuto.

7. Aggiungere la cannella alla dieta

Cannella

La cannella apporta numerosi benefici alla salute e può essere consumata in polvere o in stecche.

Diversi studi scientifici provano che la cannella è in grado di ridurre fino al 29% i livelli di zucchero nel sangue. Svolge infatti un’azione simile all’insulina, ma con un ritmo più lento.

Ulteriori suggerimenti

  • Prima di cambiare il vostro stile di vita o alimentare, consultate il medico.
  • Esistono molti integratori naturali con cui abbassare la glicemia e privi di controindicazioni.
  • Dimagrire e seguire una dieta equilibrata.
  • Misurate periodicamente i livelli di glucosio nel sangue.
  • Effettuare analisi del sangue per conoscere i valori di glucosio e seguire i consigli medici.

Se avete dei dubbi, potete rivolgervi a un nutrizionista affinché possa suggerirvi la dieta più indicata. Prenderci cura della nostra alimentazione e seguire sane abitudini è indispensabile per prevenire le malattie.

Guarda anche