6 abitudini che possono causare depressione

8 maggio 2017
Per non lasciare spazio alla depressione, è importante dedicare almeno mezz'ora al giorno ad un'attività fisica. In questo modo, stimoliamo la produzione di endorfine e serotonina.

La depressione è un disturbo emotivo provocato da alterazioni nella chimica del cervello sotto lo stimolo di una specifica situazione, a causa di squilibri ormonali o fattori ambientali.

È caratterizzata da emozioni come la tristezza e l’irritabilità e, a volte, da perdita di interesse nei confronti della vita.

Si tratta di un problema di salute che attualmente desta molta preoccupazione, essendo sempre più diffuso, soprattutto tra gli adolescenti.

In genere si produce in forma lieve e occasionale, ma se trascurata può diventare un problema grave e difficile da controllare.

Una delle difficoltà risiede nel fatto che la depressione è diventata molto comune e molti di noi ignorano che possa essere favorita da alcune abitudini.

Per questo motivo, oggi parliamo di 6 pratiche quotidiane associate alla sua comparsa.

Scopritele con noi!

1. Alimentazione poco sana

L’alimentazione occupa un posto molto importante per quanto riguarda la nostra salute mentale e anche se non le diamo il giusto peso, influisce direttamente sull’attività del sistema nervoso.

Una dieta poco sana, ricca di grassi e zuccheri raffinati genera alterazioni nell’attività degli ormoni, aumenta la predisposizione alla depressione e allo stress.

L’ingestione di quantità eccessive di questi alimenti aumenta la produzione di cortisolo, una sostanza chimica che è stata associata agli squilibri emotivi.

Come cambiare abitudine?

Limitate il consumo di alimenti poco sani ed aumentate le fonti di antiossidanti, acidi grassi omega 3 e proteine.

Leggete anche: 8 alimenti per combattere la depressione in modo naturale

2. Sedentarietà

Le persone sedentarie non solo tendono a sviluppare problemi di salute cronici, ma anche a presentare maggiori episodi depressivi.

L’esercizio fisico è necessario al mantenimento del nostro benessere fisico e mentale perché stimola la produzione degli ormoni della felicità.

Come cambiare abitudine?

  • Preparate un programma di allenamento e realizzatelo tutti i giorni.
  • Dedicate almeno 30 minuti della vostra giornata ad un’attività sportiva.

3. Mancanza di sonno

Il sonno svolge un ruolo fondamentale nel nostro benessere fisico e mentale; anche se non ne siamo coscienti, in questa fase il nostro organismo mette in atto alcuni processi che non possono essere avviati in altri momenti della giornata.

Un sonno interrotto oppure un periodo protratto di insonnia aumenta la produzione di cortisolo che, a sua volta, aumenta l’ansia.

Di conseguenza siamo più esposti alla depressione e meno pronti ad affrontare le difficoltà quotidiane.

Come cambiare abitudine?

  • È essenziale dormire otto ore al giorno senza interruzione.
  • In caso di disturbi del sonno, ricorrete a soluzioni rilassanti e naturali.
  • Non utilizzate dispositivi elettronici prima di andare a letto e non consumate cene pesanti.

4. Passare troppo tempo da soli

Trascorrere del tempo da soli può aiutare a pensare o a superare una situazione difficile. Tuttavia, esagerare è dannoso per la salute emotiva.

La compagnia degli altri e le relazioni sociali mantengono la mente attiva e influiscono direttamente sul benessere.

Isolarsi e non dedicare tempo a coltivare le amicizie è un fattore importante nell’insorgere della depressione.

Come cambiare abitudine?

  • Trovate del tempo per condividere un’attività di svago con amici o familiari.
  • Quando vi sentite in difficoltà, non esitate a parlare con chi vi sta vicino o con persone su cui riponete la vostra fiducia.

Vi consigliamo di leggere: Gli abbracci fanno bene alla salute emotiva

5. Coltivare pensieri negativi

I pensieri negativi sono una delle principali cause di depressione. Anche se spesso non ne siamo consapevoli, coltivarli ci porta ad uno stato costante di malinconia e amarezza.

Vedere il brutto in ogni situazione, pensare che tutti siano contro di noi o restare nella nostra zona di comfort spinti dalla paura sono buoni incentivi alla depressione.

Come cambiare abitudine?

  • Cominciate a considerare tutto come un’opportunità per migliorare: è ideale per potenziare il pensiero positivo.
  • Identificare ed allontanare le persone tossiche è la chiave per superare questa situazione.
  • Mantenete un atteggiamento aperto nei confronti delle sfide, senza concentrarvi troppo sui rischi o sull’esito.

6. Ambiente di lavoro troppo stressante

Un’alta percentuale di pazienti che soffrono di depressione ha raggiunto questa condizione a causa di un ambiente di lavoro teso.

Eccesso di lavoro, mobbing e difficoltà nel mantenere rapporti sani con i colleghi generano alterazioni a livello psicologico al punto da causare dolore e demotivazione.

Come cambiare abitudine?

  • Cercate di evitare il super lavoro e concedetevi delle pause per riposare ogni tanto.
  • Evitate il contatto con persone con cui non avete alcuna affinità.
  • Rendete più piacevole l’ambiente di lavoro con musica di sottofondo, aromi rilassanti e ambienti puliti.

Vi siete identificati in una di queste abitudini? Se è così, provate a cambiarla sin da oggi, chiudendo la porta alla depressione.

Se il malessere persiste, non esitate a consultare uno specialista prima che il problema si complichi.

Guarda anche