Abitudini da evitare in gravidanza e perché

29 Maggio 2020
Durante la gravidanza bisogna prendere precauzioni per proteggere la propria salute e quella del bambino. Scopriamo insieme quali abitudini modificare.

Se siete in dolce attesa, sicuramente dovrete modificare alcune abitudini per proteggere la vostra salute e quella del bambino. In questo articolo vi presentiamo le abitudini da evitare in gravidanza. Prestate attenzione!

Di solito ci dedichiamo a moltissime attività che, in alcuni casi, non sono esattamente salutari. È importante essere consapevoli che queste abitudini possono provocare dei disturbi quando si è incinta. Il ginecologo vi darà senz’altro le dovute raccomandazioni, ma desideriamo comunque condividere le 11 abitudini che è meglio evitare durante la gravidanza.

11 abitudini da evitare in gravidanza

1. Fumare

Uno dei primi suggerimenti che in genere vengono dati appena si intraprende una gravidanza è “smettere di fumare”. Secondo i dati dell’Associazione Europea di Pediatria, fumare durante la gravidanza può compromettere lo sviluppo del bambino. Tra i principali problemi che il tabacco potrebbe causare al nascituro, ci sono:

  • Basso peso alla nascita.
  • Aumento del rischio di parto prematuro.
  • Maggiore rischio di malformazioni al viso, agli arti, ai reni o al cuore.
  • Ridotta funzione polmonare del bambino.
  • Aumento del rischio di morte improvvisa.

Da non perdere: Smettere di fumare e benefici per la salute

2. Bere alcolici

Bere vino durante la gravidanza
L’alcol produce gravi danni alla salute del feto, innescando una sindrome da astinenza e danni allo sviluppo.

Bere alcolici è un’altra abitudine da evitare durante la gravidanza. D’ora in poi dovreste bere acqua o altre bevande analcoliche.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) mette in guardia sui rischi di bere alcolici durante la gravidanza. Questo perché l’alcol passa attraverso il flusso sanguigno direttamente al feto, per il quale risulta altamente tossico. I feti esposti ripetutamente ad alcol possono soffrire di:

  • Sindrome feto-alcolica: provoca una serie di problemi di sviluppo fisico, cognitivo e mentale.
  • Ritardo nella crescita e nello sviluppo.
  • Disfunzione cerebrale.
  • Anomalie cranio facciali.

3. Mangiare pesce crudo

Mangiare sushi o qualsiasi altro piatto che includa pesce crudo durante la gravidanza potrebbe mettere a rischio il piccolo. Sapevate che potrebbe soffrire di avvelenamento o di infezioni causate dai parassiti presenti nel pesce crudo?

Vi consigliamo di parlarne con il medico e seguire le sue istruzioni. Ammalarsi di anisakis, ad esempio, potrebbe mettere in serio pericolo la gravidanza e la salute.

4. Bere poca acqua tra le abitudini da evitare in gravidanza

I medici consigliano di bere 2 litri di acqua al giorno durante la gravidanza. Essere disidratate può causare più stanchezza, crampi, costipazione e bruciore di stomaco. Tuttavia, le conseguenze per il bambino potrebbero essere ancora più gravi:

  • Problemi di qualità e quantità di liquido amniotico.
  • Aumento del rischio di parto prematuro.
  • Problemi alla placenta, composto per lo più di acqua.

5. Soffrire di stress a lungo termine

Stress al lavoro tra le abitudini da evitare in gravidanza
Lo stress sostenuto nel tempo può danneggiare la salute del bambino.

La vita di oggi ci porta a fare mille cose al giorno. Vi sentite stressate? Indubbiamente, questa è una delle abitudini da evitare in gravidanza. Cercate di rilassarvi, e a tale scopo potete svolgere attività fisiche come il nuoto o lo yoga per le donne incinte.

Recenti studi affermano che le donne in stato interessante che soffrono di stress per un lungo periodo di tempo espongono i loro bambini a un rischio maggiore di sviluppare malattie fisiche o mentali, come il deficit di attenzione e iperattività.

6. Mangiare carne cruda e salsiccia

I batteri che causano la toxoplasmosi e la salmonella possono essere trasmessi attraverso il consumo di carne cruda o poco cotta (non solo il carpaccio, ma anche il prosciutto, tra le altre varietà). Anche se queste malattie potrebbe non essere grave per voi, potrebbe causare delle malformazioni al bambino.

7. Mangiare uova crude

Pensiamo alla frittata, come vi piace? Se l’uovo non è ben cotto, dovreste stare attente, perché potrebbe trasmettere la salmonella, una malattia che può essere grave durante la gravidanza, causando anche un aborto. Fate attenzione anche alla maionese e ad altri preparati a base di uova crude.

Forse vi interessa: Diarrea cronica e acuta: cause e trattamento

8. Bere latte non pastorizzato

Tra le abitudini da evitare in gravidanza consigliamo anche di non bere latte crudo. Questo perché i latticini non pastorizzati possono contenere batteri e, tra gli altri, causare la listerosi, una malattia che può causare problemi al bambino e persino causare un aborto.

9. Seguire una dieta non bilanciata tra le abitudini da evitare in gravidanza

Dieta sana gravidanza
Un’alimentazione bilanciata vi aiuterà, tra le altre cose, a non prendere troppo peso, oltre a fornire i nutrienti necessari per lo sviluppo del feto.

Una dieta a base di grassi e zuccheri non è nutriente. In realtà, non è indicata anche all’infuori della gestazione. Durante la gravidanza, inoltre, bisogna evitare i cibi contenenti grassi saturi e calorie vuote per evitare di ingrassare troppo.

Questa raccomandazione va oltre l’estetica: un eccessivo aumento di peso è associato allo sviluppo di problemi come la pressione alta (e corrispondente rischio di preeclampsia) e diabete gestazionale, tra gli altri; queste patologie possono essere molto pericolose per la salute della madre e del bambino.

10. Bere troppo caffè

Il The American College of Obstetricians Gynecologists (ACOG) afferma che non c’è nessun collegamento tra l’assunzione di caffè (in quantità moderate) durante la gravidanza e il parto prematuro e l’aborto. In ogni caso deve essere inferiore a 200 mg al giorno. Un’altra ricerca ha concluso che più di 200 mg di caffè potrebbero aumentare i rischi.

11. Viaggiare in aereo tra le abitudini da evitare in gravidanza

In realtà viaggiare in aereo non è controindicato nelle gravidanze non a rischio, ma è sempre meglio verificare con il proprio medico prima di intraprendere l’avventura! Durante i primi tre mesi e gli ultimi due mesi di gravidanza, gli specialisti raccomandano di evitare di viaggiare in aereo.

Se la vostra è una gravidanza a rischio, probabilmente non vi permetteranno di volare per tutta la gravidanza per proteggere il bambino. Dunque, parlatene con il medico prima di acquistare il biglietto!

Chiedete al ginecologo quali sono le abitudini da evitare in gravidanza, prendete appunti e seguite sempre i suoi consigli! Prendetevi cura della vostra salute e di quella dei vostri bambini.

Quando vi risulta difficile evitare certe abitudini che prima facevano parte della vostra routine, pensate che tra pochi mesi avrete fra le braccia il vostro bambino e tutto ciò non avrà importanza.

  • Fundación Española de Pediatría. Consumo de tabaco en el embarazo. https://enfamilia.aeped.es/noticias/consumo-tabaco-en-embarazo
  • Organización Mundial de la Salud. El costo que conlleva beber alcohol durante el embarazo. https://www.who.int/bulletin/volumes/95/5/17-030517/es/
  • University of Zurich. (2017). Too much stress for the mother affects the baby through amniotic fluid. https://www.sciencedaily.com/releases/2017/05/170529090530.htm
  • Ministerio de Sanidad, Consumo y Bienestar Social. En el embarazo. http://www.mscbs.gob.es/ciudadanos/proteccionSalud/mujeres/recomendaciones/recEmbarazo.htm
  • The American College of Obstetricians and Gynecologists. (2010). Moderate Caffeine Consumption During Pregnancy. https://www.acog.org/Clinical-Guidance-and-Publications/Committee-Opinions/Committee-on-Obstetric-Practice/Moderate-Caffeine-Consumption-During-Pregnancy
  • NCBI. (2008). Maternal caffeine consumption during pregnancy and the risk of miscarriage: a prospective cohort study. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/18221932