Alimentazione per prevenire le zampe di gallina

14 marzo 2015

Le zampe di gallina sono le rughe che si formano nella zona inferiore e laterale degli occhi, come delle linee più o meno orizzontali che diventano più evidenti quando sorridiamo o socchiudiamo gli occhi.

Queste rughe sono strettamente collegate al nostro fegato ed è proprio per questo motivo che con questo articolo vogliamo consigliarvi un regime alimentare per prevenire e combattere le zampe di gallina dall’interno. In questo modo, le creme che applicherete dall’esterno saranno ancora più efficaci.

Cibi amari

I cibi più salutari per il nostro fegato sono quelli dal sapore amaro. I cibi più consigliati sono:

  • I carciofi: possono essere bolliti o cotti al forno e con le foglie più dure potete preparare un infuso.
  • Il pompelmo: è un eccellente agrume da consumare a digiuno o prima di andare a dormire. Il pompelmo può essere usato da solo o con un po’ di miele per addolcirne il sapore.
  • L’assenzio maggiore: questa pianta è molto amara, ma allo stesso tempo è ottima per la nostra salute. Infatti, viene consigliata fin dall’antichità come rimedio digestivo. Può essere usata come spezia o in una tisana.
  • L’indivia: conosciuta anche come scarola, questa pianta ha un sapore amaro, ma rinfrescante. Può essere aggiunta alle insalate o essere usata come aperitivo, sfruttando le sue foglie rigide come fossero fette di pane.
  • Il crescione d’acqua: questa pianta ha un sapore piuttosto delicato ed è perfetta per essere aggiunta alle insalate o come ingrediente per il pesto.
  • Il dente di leone o cicoria selvatica: questa pianta selvatica può essere usata fresca nelle insalate o può essere comprata secca per realizzare delle tisane. È ottima sia per il fegato sia per i reni.
  • Curcuma: questa spezia ha molte proprietà medicinali. Infatti, la curcuma è un antinfiammatorio, un analgesico e un anticancerogeno naturale.

Dovete consumare almeno uno di questi alimenti ogni giorno e potete alternarli come preferite.

curcuma

Cibi verdi

Un altro facile criterio per selezionare i cibi più salutari per il nostro fegato, e quindi per prevenire le zampe di gallina, è il colore: tutti i cibi di colore verde sono eccellenti.

Il colore verde è la conferma che l’alimento è ricco di clorofilla. La clorofilla è un nutriente dalle grandi proprietà depurative che assorbe ed elimina le sostanze tossiche dell’organismo.

Oltre ai cibi amari già citati, alcuni dei quali sono anche verdi, vi consigliamo i seguenti:

buccia mela-torbakhopper

Olio e limone

Questi due alimenti dalle proprietà medicinali, nonostante non siano amari, fanno sì che il fegato e la cistifellea eliminino gradualmente i calcoli biliari, che la maggior parte delle persone ha senza saperlo. Per renderli efficaci, vanno ingeriti a digiuno in questo modo:

  1. Spremete ed ingerite un cucchiaio di succo di limone.
  2. Subito dopo prendete un cucchiaio di olio di oliva “prima spremitura a freddo”.
  3. Aspettate mezz’ora prima di fare colazione.
  4. Ripetete il tutto una volta al giorno tutti i giorni.

olio e limone

Cardo mariano

Il cardo mariano lo consigliamo perché è una pianta medicinale che aiuta a rigenerare il fegato. Le proprietà del cardo mariano derivano dalla silimarina, la cui proprietà principale è l’eccezionale capacità di stimolare la sintesi delle proteine. Questo stimolo favorisce la capacità del fegato di sostituire le cellule danneggiate con cellule nuove. Tuttavia, la silimarina non rigenera le cellule maligne.

Se non soffriamo di nessuna patologia del fegato, posiamo prendere una tisana di cardo mariano al giorno prima di dormire.

Succo di mela

Il succo di mela, sempre e quando sia naturale e se possibile fatto in casa, è molto salutare per il fegato dovuto all’alto contenuto di acido malicoIl miglior momento della giornata per bere il succo di mela è a metà mattinata o a metà pomeriggio.

Grassi “buoni”

Per nutrire la nostra pelle ed evitare la comparsa delle rughe, non dobbiamo dimenticarci di idratare e nutrire la nostra pelle dall’interno. Oltre a bere una quantità d’acqua sufficiente lontano dai pasti, dovete ingerire almeno uno di questi alimenti, ricchi di grassi “buoni”:

  • Oli vegetali “prima spremitura a freddo”: di sesamo, lino, oliva, cocco, ecc.
  • Frutti secchi e semi.
  • Avocado
  • Burro o burro chiarificato (ghi indiano)
  • Rosso dell’uovo

Semi dell’uva

Infine, un potente rimedio contro l’invecchiamento della pelle e la comparsa delle rughe sono i semi dell’uva, attualmente venduti in forma di estratto od olio. In alternativa, potete mangiare dell’uva senza togliere i semi e masticandoli bene prima di ingerirli.

Immagini per gentile concessione di Frabisa, torbakhopper e elle_ann

Guarda anche