Sera: gli otto alimenti che bisognerebbe evitare

· 24 giugno 2016
Anche se mangiare cioccolato fondente fa bene alla nostra memoria ed è utile per mantenere in forma il nostro cervello, è però sconsigliato di sera dal momento che, oltre i grassi, contiene caffeina

Mangiare determinati alimenti di sera è associato al sovrappeso e alla difficoltà, comune a molte persone, di prendere sonno.

È proprio in questo momento della giornata che il nostro organismo si prepara per riposare e per svolgere determinate funzioni che durante il giorno non può compiere.

Quando l’organismo viene sovraccaricato da alimenti troppo pesanti, sorgono alcune difficoltà che possono alterare il metabolismo e la secrezione degli ormoni responsabili del sonno ristoratore.

Oltre a questo, si possono presentare diversi disturbi, come ad esempio il riflusso gastrico, ovvero quando i succhi gastrici risalgono verso la gola e provocano acidità di stomaco.

Per evitare questi problemi, è sempre consigliabile fare una cena leggera, possibilmente due o tre ore prima di andare a dormire.

In queste ultime ore della giornata, inoltre, bisognerebbe evitare di assumere tutti quegli alimenti che rendono più difficile la digestione.

Scopriamo insieme quali sono!

Quali alimenti evitare la sera

1. La pasta

pasta con il sugo

La pasta è uno degli alimenti che non dovremmo mai assumere a cena; anche se facile e veloce da preparare, è ricca di carboidrati che si trasformeranno in grasso non appena andremo a dormire.

I grassi rendono difficile la digestione e rallentano il metabolismo, impedendo che questo funzioni in modo adeguato.

Non dimenticate di leggere: Le cinque cose che dobbiamo tenere lontano dal letto

2. La pizza

Anche se si tratta di un alimento molto pesante da digerire, la pizza è uno dei cibi più assunti di sera.

Nonostante sia deliziosa, infatti, è difficile da digerire, soprattutto durante le poche ore che abbiamo a disposizione prima di andare a dormire.

Inoltre, spesso, va accompagnata da ingredienti con un alto indice di acidità, che causano difficoltà di digestione.

3. Caramelle

caramelle e zuccheri

Il consumo di dolciumi non solo aumenta in modo considerevole il livello di zuccheri nel sangue, ma potrebbe anche essere associato ad una maggiore propensione agli incubi.

È stato provato, infatti, che sia i grassi sia lo zucchero incidono direttamente sulle onde cerebrali, le quali potrebbero causare i brutti sogni.

Per questo motivo, se vogliamo passare una notte serena e tranquilla, dormendo senza interruzioni, l’ideale sarà evitare di sera dolciumi e caramelle.

4. Le carni rosse

Non è consigliabile eliminare del tutto le carni rosse dalla nostra dieta, dal momento che rappresentano una grande fonte di proteine e ferro.

Tuttavia, sarebbe meglio evitarne il consumo di sera, dal momento che rallenta la digestione, provocando sonni agitati.

5. Le bibite gassate

bibite zuccherate

Le bevande gassate, in generale, sarebbero da evitare sempre, ma sono sconsigliate in particolar modo di sera: di solito contengono una quantità elevata di zuccheri e di altre sostanze che provocano acidità di stomaco.

L’acido gastrico danneggia le valvole che collegano lo stomaco con l’esofago e producono, in questo modo, il riflusso gastrico e gravi disturbi gastrici. 

6. Il cioccolato

Il cioccolato fondente è ricco di antiossidanti e se ne consiglia il consumo in piccole quantità per mantenere il cervello e la memoria in buona forma.

D’altra parte, il cioccolato fondente, contiene una quantità significativa di caffeina e atri stimolanti che potrebbero mantenere sveglio il nostro cervello molto più del dovuto.

 Volete saperne di più? Leggete: Cosa succede al vostro corpo quando mangiate cioccolato amaro

7. I formaggi

formaggi grassi

Tutti i piatti che contengono formaggio dovrebbero essere assunti, se possibile, durante la prima parte della giornata.

Ciò si deve all’alto contenuto di grassi del formaggio, i quali rendono difficile la digestione e favoriscono la produzione di acido nello stomaco.

Scegliere per cena piatti che contengano quantità elevate di formaggio, non è una buona idea perché il nostro riposo notturno potrà essere compromesso da una difficile digestione.

8. Le salse piccanti

Le salse piccanti in generale non fanno male alla salute se assunte in piccole quantità e, soprattutto, se accompagnate da altri alimenti che siano ricchi di nutrienti.

Il problema nasce quando le mangiamo di sera, poche ore prima di andare a dormire, visto il loro elevato indice calorico e il contenuto elevato di carboidrati a lenta digestione.

Di certo, dopo aver letto questo articolo, molti di voi si staranno chiedendo quali sono, allora, gli alimenti che possono essere assunti di sera, durante la cena.

A livello generale si consiglia di optare per una cena a base di frutta, verdura e cereali integrali, tutti alimenti che favoriscono la digestione e aiutano a conciliare il sonno.

Può anche essere utile anche bere qualche infuso dalle proprietà rilassanti e calmanti come, ad esempio, la camomilla, l’infuso di valeriana o quello di lavanda.

Guarda anche