Alimenti per dimagrire in modo naturale

· 14 Agosto 2015
Oltre a essere ricche di vitamine, sali minerali e antiossidanti, la frutta e la verdura sono povere di calorie. Mangiarne cinque porzioni al giorno aiuta a rimanere sazi più a lungo

Un’alimentazione corretta apporta all’organismo energie e nutrienti essenziali per rafforzare il sistema immunitario, ma non solo: esistono anche alimenti per dimagrire, che aiutano a bruciare i grassi più facilmente e perdere peso in modo sano.

Secondo l’Huffington Post gli alimenti per dimagrire aiutano ad attivare il metabolismo, a bruciare più calorie e a evitare il sovrappeso.

In questa occasione vi presentiamo i sette alimenti più consigliati per perdere peso in maniera naturale e senza patire la fame.

I 7 migliori alimenti per dimagrire

Olio extravergine di cocco

Varie ricerche hanno riscontrato che l’olio di cocco è uno dei migliori alimenti per dimagrire in modo salutare, se accompagnato da una alimentazione equilibrata.

Contiene, infatti, grassi salutari omega 3, brucia i grassi e stimola il metabolismo per dimagrire con maggiore facilità.

Per trarne tutti i benefici basta includerlo regolarmente nella propria alimentazione.

Leggete anche: Addolcite la vostra vita con l’olio di cocco

Aceto di mele

Aceto di mele

L’aceto di mele è un prodotto molto versatile che può essere utilizzato in casa per molti scopi. Questo prodotto si ottiene anche tramite la fermentazione del sidro di mele fresco ed è una ricca fonte di sali minerali, vitamine, enzimi e amminoacidi.

Grazie ai suo alti contenuti di nutrienti e di amminoacidi questo prodotto è ideale per bruciare grassi in maniera salutare e dimagrire in poco tempo.

Frutta

La maggior parte della frutta, se non tutta, è di grande aiuto nelle diete dimagranti. Può essere mangiata a qualsiasi ora del giorno ed è ideale per contrastare la fame nervosa.

Tra la frutta povera di calorie trovate:

  • il melone
  • l’anguria
  • le bacche
  • la pesca
  • la mela

La banana e l’avocado vanno mangiati con moderazione dato che contengono qualche caloria in più. La frutta secca invece contiene grassi salutari, ma anche questa va consumata con moderazione.

Verdure

Cesta di verdure

Anche la verdura è uno dei migliori alimenti per dimagrire: sono povere di calorie e ricche di vitamine, sali minerali, antiossidanti.

Mangiarne cinque porzioni al giorno ci aiuterà a perdere peso in modo sano e per rimanere sazi più a lungo.

Per assimilare le loro proprietà al 100%, consigliamo di consumarle crude.

Pesce magro

Il pesce magro o il pesce azzurro fanno parte degli alimenti per dimagrire poiché danno una sensazione di sazietà, contengono grassi salutari, aiutano a eliminare il colesterolo cattivo, e contengono proteine e altri nutrienti importanti per la salute.

Tra i pesci consigliati ci sono:

  • sardine
  • anguilla
  • aringa
  • salmone
  • sgombro
  • tonno

Cucinarlo nel modo corretto è fondamentale per poter godere dei suoi benefici. Bisogna evitare il pesce impanato e fritto poiché la farina e il pangrattato assorbono molti grassi.

L’ideale è prepararlo alla piastra o gratinato nel forno, con poco condimento e qualche erba naturale.

Vi consigliamo di leggere anche: 5 pesci che bisogna evitare di mangiare

Asparagi

asparagi

Quando si tratta di perdere peso, gli asparagi sono di grande aiuto nella dieta visto che hanno proprietà diuretiche e depurative.

Il consumo di asparagi aiuta a combattere la ritenzione idrica, stimola l’eliminazione di scarti dal corpo e dà un impulso al metabolismo per bruciare grassi più facilmente.

Questo alimento fa parte del gruppo che contiene le cosiddette “calorie negative” perché per digerirlo si bruciano più calorie di quelle che si assumono.

Gli asparagi sono ideali per integrare il pranzo o per una cena sana e leggera.

Uova

Nonostante i tanti miti riguardanti il consumo di uova, è stato dimostrato che può favorire la perdita di peso.

L’uovo, infatti, ha una quantità ingente di vitamina B12 che controlla il metabolismo, oltre a contenere proteine essenziali per lo sviluppo della massa muscolare e per migliorare il rendimento fisico.

L’ideale sarebbe mangiarle sode, preferibilmente senza tuorlo, e non fritte.

Guarda anche