Arteriosclerosi: rimedi naturali per trattarla

29 luglio 2018
L’arteriosclerosi è una malattia silente che si acutizza con il passare del tempo. Possiamo contrastarne gli effetti se teniamo conto di alcuni consigli e seguiamo un’alimentazione sana.

L’inspessimento delle arterie è una conseguenza inevitabile del nostro invecchiamento. In alcune persone l’arteriosclerosi si nota prima che in altre. Eppure è certo che man mano che invecchiamo, le arterie tendono ad indurirsi.

La norma è che questo processo si compia lentamente e in modo graduale senza farsi notare prima che una persona abbia raggiunto i 60 o 70 anni.

In questo articolo vogliamo illustrarvi tutto quello che c’è da sapere riguardo l’arteriosclerosi e il modo più efficace di alleviarne i sintomi con rimedi naturali.

Cause dell’arteriosclerosi

Arteriosclerosi

Oltre all’età, le cause più comuni che comportano l’inspessimento delle arterie sono:

  • Diabete
  • Eccessi alimentari (in particolare uova, creme, panna e altri grassi animali)
  • Malattie infettive
  • Tensione nervosa eccessiva
  • Colesterolo e trigliceridi alti
  • Pressione alta

Sintomi

L’arteriosclerosi produce alcuni effetti specifici sul corpo e comporta diversi rischi.

Si riduce la funzionalità dei reni. Diminuisce l’apporto di sangue a tutti gli organismi del corpo, in particolare al cervello e al cuore. In più, aumentano le possibilità di soffrire di:

  • Rottura delle arterie ed emorragia cerebrale
  • Attacco di angina pectoris
  • Rammollimento, o necrosi, cerebrale
  • Apoplessia
  • Paresi
  • Demenza
  • Dolore muscolare facendo sport

In molti casi, l’ispessimento delle pareti arteriose e lo stiramento dei vasi sanguigni sono molto pronunciati nelle arterie più piccole delle estremità, in particolare dei piedi, e intorno alla superficie del corpo. Questa rappresenta una condizione comune per i diabetici.

Le estremità tendono a soffrire il freddo e i piedi possono incancrenirsi se non si fa attenzione a tenerli puliti, caldi e asciutti. I bagni alternando acqua calda e fredda, tanto ai piedi come alle gambe, sono efficaci.

Consigli di prevenzione

L’arteriosclerosi si può prevenire intervenendo sulle possibilità di sviluppare i rischi legati a questa malattia. È imprescindibile condurre uno stile di vita sano e contrastare la sedentarietàma anche:

  • Non realizzare sforzi eccessivi, per evitare la rottura delle arterie, specie quelle del cervello
  • Seguire un’alimentazione facile da digerire, che non sia troppo abbondante, per non sovraccaricare il cuore e l’apparato digerente.
  • È imprescindibile smettere di fumare
  • Controllare la pressione e ridurre i livelli di colesterolo e di trigliceridi alti
  • Cercare di mantenere un peso ideale

Rimedi naturali per trattare l’arteriosclerosi

I rimedi naturali sono di grande aiuto per la nostra salute, dal momento che possiedono eccellenti proprietà capaci di aiutarci ad affrontare al meglio le nostre giornate.

Equiseto

Equiseto infuso

Tra le proprietà antinfiammatorie, antiossidanti e antisettiche di questa pianta, possiamo evidenziare i grandi benefici che apporta per trattare i problemi relativi all’arteriosclerosi.

Ingredienti

  • 1 cucchiaino di equiseto (5 gr)
  • 1 tazza d’acqua (250 ml)

Preparazione

  • Mettere l’equiseto in un recipiente
  • Aggiungere acqua bollente e lasciare riposare per 5 minuti
  • Bere l’infuso tiepido
  • Se ne consiglia l’assunzione di due tazze al giorno.

Limone

È uno tra i rimedi naturali più efficaci per via delle sue proprietà antiossidanti. Previene l’ossidazione del colesterolo buono (HDL) e riduce quello cattivo (LDL); allo stesso tempo, migliora la circolazione.

Ingredienti

  • ½ tazza di succo di limone (125 ml)
  • ½ tazza d’acqua (125 ml)

Preparazione

  • Combinate entrambi gli ingredienti e mischiate bene
  • Bere questo rimedio ogni giorno mezz’ora prima dei pasti principali.

Rosmarino

È uno tra i rimedi naturali che possiede più proprietà antiossidanti e antinfiammatorie, tra le tante. Costituisce un grande aiuto contro l’arteriosclerosi, dal momento che è responsabile del miglioramento della circolazione sanguigna.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di foglie di rosmarino (15 gr)
  • 1 tazza d’acqua (250 ml)

Preparazione

  • Portare l’acqua a ebollizione
  • Quindi aggiungere il rosmarino e lasciar bollire ancora 2 minuti
  • Spegnere il fuoco e lasciare riposare per 5 minuti
  • Bere l’infuso tre volte al giorno.

Curcuma

Grazie alle sue proprietà antinfiammatorie, la curcuma aiuta ad abbassare i livelli di colesterolo e migliorare la salute cardiovascolare. In questo modo, protegge il cuore e pulisce le articolazioni.

Ingredienti

  • 1 cucchiaino di curcuma (5 gr)
  • 1 tazza d’acqua (250 ml)

Preparazione

  • Mettiamo a bollire l’acqua e aggiungiamo il cucchiaio di curcuma
  • Quando starà bollendo, spegniamo il fuoco e lasciamo riposare
  • Si consiglia di assumerla tre volte al giorno prima di ogni pasto.

Aglio

Grazie alle sue proprietà anticoagulanti, è l’ideale per favorire la circolazione del sangue. Grazie al suo apporto di allicina riduce l’ipertensione e migliora la salute dei vasi sanguigni.

Ingredienti

  • 3 denti d’aglio

Cosa si deve fare?

  • Mangiare i tre denti d’aglio durante la giornata
  • Il primo preferibilmente a digiuno, mezz’ora prima della colazione
  • Gli altri due prima dei pasti successivi

Non trascurate l’importanza di impiegare dei rimedi naturali, dal momento che saranno utili proprio grazie alle loro incredibili proprietà. Ricordate che le scelte naturale non danneggiano la salute, ma se la vostra condizione richiede l’intervento di uno specialista, non tardate a consultarlo.

Guarda anche