Soffrite di artrite reumatoide? 6 alimenti da mangiare a colazione

· 29 maggio 2017
Grazie alle proprietà anti-infiammatorie di alcuni alimenti, possiamo controllare l'infiammazione causata dall'artrite proteggendo al contempo le articolazioni dall'usura.

L’artrite reumatoide è una malattia cronica e dolorosa caratterizzata da indebolimento delle articolazioni e dei tessuti connettivi.

È una delle malattie infiammatorie autoimmuni che, avanzando progressivamente, finiscono per compromettere la qualità della vita.

Il sintomo principale è una sensazione di rigidità e dolore articolare che, con l’aggravarsi, limita la capacità di movimento e causa evidenti deformazioni.

Anche se ogni persona sviluppa questa malattia in modo diverso e in distinte parti del corpo, chi ne soffre lamenta dolori ricorrenti provocati dall’infiammazione.

Grazie alle proprietà di alcuni alimenti, molti di questi sintomi si possono mitigare, potenziando l’effetto dei trattamenti medici.

In questo senso, è bene sapere che a colazione è possibile fare il pieno di alcuni importanti nutrienti che aiutano a contrastare l’artrite. 

Siamo sicuri che l’argomento possa interessare molti di voi: ecco i 6 alimenti migliori da provare a colazione.

1. Frutti di bosco

La maggior parte della frutta è ottima per chi soffre di artrite reumatoide, ma in particolare sono consigliate le bacche o frutti di bosco.

Questi frutti sono tra le principali fonti di antiossidanti ed anti-infiammatori che, una volta assimilati, donano sollievo a chi soffre di artrite.

L’elevato apporto di vitamina C, una sostanza antiossidante, contribuisce ad aumentare la sintesi del collagene per legamenti e tendini più forti.

Inoltre, contengono antociani e carotenoidi, due potenti sostanze terapeutiche in grado di controllare l’infiammazione innescata dai radicali liberi.

Assicuratevi di mangiare a colazione:

  • Fragole
  • Ciliegie
  • More
  • Mirtilli
  • Uva
  • Prugne

Volete saperne di più? Leggete: 7 benefici della mora

2. Cereali integrali

I cereali integrali sono un alimento altamente raccomandato per chi combatte ogni giorno contro i sintomi dell’artrite reumatoide.

Sono fonti naturali di carboidrati complessi e fibre: grandi alleati contro l’infiammazione, il dolore e la sensazione di rigidità.

Sono dotati di proprietà digestive e disintossicanti; facilitano lo smaltimento delle tossine che si depositano nel colon.

L’elevato apporto di selenio aiuta a controllare gli squilibri infiammatori e a regolare i liquidi corporei.

3. Semi di lino

I semi di lino sono noti ovunque perché rappresentano un ottimo aiuto nelle diete dimagranti: favoriscono la sensazione di sazietà e proteggono la salute cardiaca.

Tuttavia, al di là dei numerosi benefici, è bene sapere che si tratta di un alimento ideale per chi soffre di patologie di carattere infiammatorio, come l’artrite. 

Questo effetto si deve al loro alto contenuto di vitamina E e acidi grassi omega 3 dall’azione antinfiammatoria sulle articolazioni.

La fibra dei semi di lino, inoltre, aiuta a migliorare l’assorbimento dei liquidi e forma un gel naturale che aiuta a ricostituire le sostanze lubrificanti del corpo.

Non esitate a includerli nei frullati, nei biscotti e in altri preparati sani per la prima colazione.

4. Succo di kiwi

Il succo naturale di kiwi fornisce al corpo una notevole quantità di vitamina C: un potente antiossidante, fondamentale per proteggere il collagene che, a sua volta, mantiene la cartilagine in buone condizioni. La vitamina C stimola il processo di pulizia del sangue e rimuove le scorie in eccesso, così come le tossine e l’acido urico.

Anche i kiwi contengono una notevole quantità di fibre, un nutriente chiave per la salute metabolica e digestiva.

5. Olio extra vergine di oliva

Di solito si preferisce consumare l’olio d’oliva in altri momenti della giornata. I suoi grassi, tuttavia, sono molto sani se ingeriti a colazione.

Consumato appena alzati, da solo, sul pane o nel frullato, apporta una notevole quantità di acidi grassi omega 3 e antiossidanti, ideali per ridurre il livello di infiammazione. 

È, inoltre, una grande fonte di energia per il corpo e stimola l’attività metabolica.

Leggete anche: Alimenti per aver più energie la mattina

6. Banana

La banana è un frutto saziante ed energetico. Consumata a colazione, aiuta a restare sazi e attivi per tutta la mattina.

La sua alta concentrazione di potassio, magnesio e altri minerali importanti dona sollievo a chi soffre di artrite, poiché contribuisce a diminuire l’infiammazione e la ritenzione idrica.

Sebbene il trattamento dell’artrite reumatoide debba contemplare anche altre abitudini sane, è bene tenere cari questi 6 alimenti che aiutano a tenerne sotto controllo i sintomi.

Includeteli nella prima colazione e scoprite quanto possano contribuire al vostro benessere.

Guarda anche