7 benefici della mora

12 aprile 2017
Nonostante le piccole dimensioni, la mora è un frutto ricco di ferro e di sostanze antiossidanti che possono rivelarsi di grande aiuto per trattare l'anemia e altri disturbi

La mora è un frutto delizioso e succoso. È un ottimo ingrediente per chi ama le bevande naturali. Tuttavia, questo frutto non si presta solo a ricette di bevande e frullati, è possibile aggiungerla anche alle insalate, ai dessert e ai dolci.

Il suo sapore ineguagliabile non è l’unico motivo per cui viene scelta.

La mora, infatti, apporta grandi quantità di acidi grassi, vitamine, minerali e carboidrati. Inoltre, è considerata uno degli antiossidanti naturali più salutari.

D’altra parte, questo frutto ha poche calorie, dunque è ideale per le persone che si sottopongono a diete dimagranti.

Benefici della mora

Tutti gli alimenti naturali offrono grandi benefici all’organismo e la mora non fa eccezione.

Leggete anche: 5 favolosi frutti per riequilibrare i livelli di colesterolo

1. Antinfiammatorio naturale

Il consumo regolare di questo frutto contribuisce ad aiutare chi soffre di malattie caratterizzate da una sintomatologia infiammatoria.

Grazie all’apporto di nutrienti, la mora serve a trattare condizioni quali artrite ed osteoartrite.

Inoltre, favorisce anche il trattamento degli ematomi causati da traumi diretti o altri tipi di infiammazione in qualsiasi parte dell’organismo.

2. Antiossidante

Se il beneficio antinfiammatorio di questo piccolo frutto vi ha sorpreso, le sue proprietà antiossidanti vi lasceranno a bocca aperta. Un grande vantaggio che deriva dal consumo di more.

Come se il trattamento delle infiammazioni non fosse già un motivo sufficiente per includerle nella dieta, sappiate che le more contrastano anche l’azione dei radicali liberi.

Le proprietà antiossidanti delle more stimolano l’eliminazione delle tossine e di altre sostanze non necessarie. Inoltre, si prendono cura della pelle, del sistema circolatorio e di altri organi dell’organismo.

In poche parole, il consumo regolare di more disintossica il corpo in maniera ottimale.

3. Tratta l’anemia

In tutto il mondo ci sono persone che soffrono di anemia, forse senza saperlo. In questo caso, il vantaggio del consumo di more risiede nella grande quantità di ferro che contengono.

In questo senso, è possibile prevenire e trattare l’anemia. La mora è uno dei frutti più ricchi di ferro.

Mangiare more non aiuta solo a combatte l’anemia, ma regola anche il numero di piastrine.

4. Previene il cancro

Grazie alla loro funzione antiossidante, le more aiutano l’organismo a combattere alcune cellule cancerogene. Se le includiamo nella dieta, dunque, le probabilità di sviluppare certi tumori diminuiranno.

Anche se inizialmente si trattava solo di una teoria, i ricercatori dell’Università dell’Illinois (Stati Uniti) hanno condotto diversi studi che hanno confermato questa proprietà.

In particolare, sembra che il consumo di more prevenga il tumore allo stomaco.

5. Combatte la febbre

La combinazione delle diverse proprietà della mora offre molteplici benefici. Un esempio è il trattamento della febbre.

Essendo un alimento antiossidante, la mora attacca i batteri responsabili. In poche parole, si occupa di disinfettare l’organismo.

6. Rafforza i denti

Oltre a combattere la febbre, la mora garantisce benefici anche per quanto riguarda la cavità orale, nello specifico i denti.

Il consumo regolare di more consente di avere denti più puliti e più forti grazie all’effetto della vitamina C sui batteri.

D’altra parte, le more contrastano anche l’alitosi, la formazione di placca e l’infiammazione delle gengive.

7. Combatte la tosse

I benefici della mora dipendono anche dalla varietà che scegliamo. Le more verdi, ad esempio, possono contrastare la tosse.

Per potenziare le proprietà di questo frutto, si consiglia di unirlo ad un po’ di miele d’api.

Vi invitiamo a leggere anche: Sciroppi naturali ed espettoranti per liberare le vie respiratorie

Altre proprietà della mora

  • Contribuisce a mantenere un’idratazione adeguata
  • Agisce come lassativo
  • Favorisce le funzioni cerebrali
  • Regola il livello di colesterolo nel sangue

In caso di ipertensione, si consiglia di consultare il medico di fiducia o un nutrizionista prima di procedere con il consumo di questo frutto.

Guarda anche