Avvolgersi con la pellicola: un modo per perdere peso

· 14 agosto 2016
A causa dell'accumulo di tossine, la pelle potrebbe presentare delle reazioni allergiche. È meglio non stringere troppo la pellicola e non lasciarla agire per più di un'ora.

Sono svariate le tecniche che hanno lo scopo di migliorare i risultati della dieta dimagrante: dalle creme e gel snellenti, ai succhi, i massaggi, le iniezioni sciogli grasso, fino alla chirurgia. Anche avvolgersi con la pellicola può dare buoni risultati.

È una tecnica utilizzata nei centri estetici e molte donne la mettono in pratica a casa. Avvolgersi con la pellicola in diverse aree del corpo, riscalda, aumenta l’afflusso di sangue e stimola l’attività delle ghiandole sudoripare. Come se non bastasse, aumenta la capacità di eliminare le tossine e le scorie.

Leggete anche: Eccesso di tossine nel corpo: sintomi

L’uso della pellicola a questo fine può variare, poiché alcuni ingredienti aiutano a migliorare i risultati. Ecco due metodi efficaci per favorire la perdita di peso, la disintossicazione e la riduzione della cellulite: con il miele e con l’argilla.

Avvolgersi con il miele

Questo metodo consiste nel preparare una crema casalinga per migliorare i risultati quando si avvolge il corpo con la pellicola.

Avrete bisogno di:

  • ½ tazza di miele
  • 1 tuorlo d’uovo
  • Qualche goccia di olio essenziale agli agrumi

Cosa dovete fare?

  • Versate il miele in un pentolino e scaldatelo a bagno maria. Quando sarà caldo, aggiungete gli altri ingredienti e mescolate fino a quando non si saranno incorporati per bene.
  • Con un pennello, applicate il composto in zone come le braccia, le cosce o l’addome e, successivamente, avvolgetevi con la pellicola trasparente da cucina.
  • Coprite la zona interessata con un giubbotto o con una coperta e, trascorsa un’ora, rimuovete la pellicola e il resto del composto.

Leggete anche: 6 proprietà curative del miele

Impacco con l’argilla

argilla sul ventre

Avvolgersi con l’argilla è uno dei metodi più efficaci per combattere la cellulite ed eliminare i grassi. Si raccomanda di utilizzare argilla blu, poiché questa contiene un gran numero di microelementi che hanno un’azione positiva sulla pelle.

Avrete bisogno di:

Cosa dovete fare?

  • La quantità di argilla dipende dalla zona da ricoprire. Versate l’acqua calda in una ciotola con l’argilla e mescolate fino a ottenere una consistenza cremosa.
  • Applicate sulla pelle, avvolgete con la pellicola, coprite con una maglia e lasciate agire per un’ora. Per migliorare i risultati, vi consigliamo di fare un po’ di esercizio o attività fisica mentre aspettate che il tempo passi.
  • Per notare rapidi risultati mettete in pratica questo procedimento almeno due volte alla settimana. Otterrete una figura più snella e ridurrete la cellulite e le smagliature.

Avvolgersi con la pellicola: tutti i benefici

  • Avvolgersi con la pellicola due o tre volte alla settimana, specialmente quando fate attività fisica, aumenta le vostre capacità di perdere peso e può aiutarvi a eliminare quasi un chilo alla settimana. Naturalmente a condizione che il trattamento sia accompagnato da un’alimentazione sana.
  • La pellicola è facile da trovare ed economica.
  • È facile da modellare e si adatta alle diverse parti del corpo.
  • Incrementa la sudorazione, per cui vi permette di bruciare più calorie.
  • Disintossica la pelle, combatte la cellulite e aiuta a ridurre le smagliature.

 

Donna controlla lo strato di grasso delle cosce

Consigli e avvertimenti

È molto importante tenere conto di alcune precauzioni, per prevenire effetti indesiderati. La pellicola non permette alla pelle di traspirare; questo, insieme all’accumulo di tossine che si viene a creare, potrebbe produrre una reazione allergica o un’infiammazione.

Ricordate quindi che:

  • La pellicola non dev’essere troppo stretta, per evitare allergie.
  • Deve essere tenuta per massimo un’ora.
  • Una volta terminati gli esercizi, va rimossa immediatamente.
  • Prima di risciacquarvi o fare la doccia, aspettate qualche minuto, affinché la temperatura del corpo scenda gradualmente.
  • L’acqua della doccia deve passare da calda a tiepida.
  • Per terminare il trattamento, asciugate con cura la pelle e applicate della crema idratante.
Guarda anche