Barbabietola per abbassare la pressione, combattere i tumori e depurare il fegato

1 maggio 2015

La barbabietola è un ortaggio conosciuto in tutto il mondo, sia per il suo sapore adatto a molti stili culinari, sia per i suoi molteplici benefici per la salute. Questo alimento è ricca di vitamina A e vitamina C, di ferro e altri minerali, di carotenoidi e di fibra dietetica.

Grazie all’alto valore nutrizionale, la barbabietola viene consigliata da secoli per aumentare la qualità di vita e migliorare la salute. Vari studi hanno scoperto che un consumo regolare di questo ortaggio migliora la pressione arteriosa, previene l’invecchiamento precoce, i problemi cardiovascolari e potrebbe persino prevenire il cancro.

Perché la barbabietola aiuta ad abbassare la pressione arteriosa?

Secondo uno studio pubblicato nella rivista scientifica Science Daily, la barbabietola è un alimento molto efficace per abbassare la pressione alta, grazie al suo contenuto di nitrato.

Il nitrato, contenuto nella barbabietola e nelle verdure a foglie verdi, viene trasformato in monossido di azoto tramite un lungo processo biologico. Il monossido di azoto rilassa i vasi sanguigni e li dilata, il che aiuta a migliorare la circolazione e ad abbassare la pressione alta.

Heart Blood Health

Un bicchiere di succo di barbabietola al giorno potrebbe essere utile per abbassare la pressione arteriosa in maniera significativa. Tuttavia, secondo molti esperti non esistono abbastanza studi che dimostrino quali sono gli effetti sulla pressione arteriosa di un consumo a lungo termine di barbabietola.

Succo di barbabietola per abbassare la pressione arteriosa

Il succo di barbabietola che vi presentiamo oggi è particolarmente indicato per abbassare la pressione arteriosa, migliorare la circolazione, combattere le vene varicose e prevenire i problemi di cuore.

Ingredienti

  • 3 barbabietole.
  • 1 cm di radice di zenzero.
  • 2 mele.
  • 1 spicchio d’aglio.
  • 2 gambi di sedano.

Preparazione

Lavate bene tutti gli ingredienti e tagliateli in piccoli pezzi. Dopodiché, mixateli in un frullatore aggiungendo un po’ d’acqua per frullare meglio il tutto. Bevete il succo prima del pasto principale, un giorno sì e uno no.

Perché la barbabietola combatte i tumori?

Barbabietola

La barbabietola rossa si distingue per essere un potente anticancerogeno naturale, in seguito all’alto contenuto di flavonoidi. Questi potenti antiossidanti, tra i quali bisogna distinguere la betanina, possono prevenire e ostacolare la comparsa di tumori cancerogeni. Proprio per questo motivo, gli esperti consigliano di abbinare la barbabietola ad altri alimenti anticancerogeni (per esempio aglio, zenzero, cipolla o pomodori), in modo da potenziarne gli effetti utili a prevenire questa malattia.

Succo di barbabietola contro il cancro

Questo potente frullato è ricco di vitamine, antiossidanti e fibre, che agiscono nell’organismo proteggendolo dal cancro.

Ingredienti

  • 1 tazza d’acqua (250 ml).
  • 1 barbabietola.
  • 1 carota.
  • 1 mela.
  • 4 cubetti di ghiaccio.

Preparazione

Tagliate a pezzetti tutti gli ingredienti e mischiateli con l’aiuto di un frullatore. Una volta ottenuta la consistenza desiderata, bevetelo senza filtrarlo.

Perché usare la barbabietola per depurare il fegato?

Fegato-grasso

La barbabietola è ricca di proprietà utili a disintossicare il fegato quando è saturo di tossine e residui accumulatisi nel nostro organismo. Questo ortaggio aiuta a ridurre la bile, il che facilita e migliora le funzioni del fegato. Il succo di barbabietola facilita l’eliminazione di metalli pesanti e può persino prevenire il cancro al fegato.

Succo di barbabietola per depurare il fegato

Questo semplice succo di barbabietola serve a depurare il fegato e a migliorare la nostra salute. Le sue proprietà stimolano l’espulsione delle tossine dal corpo e migliorano anche le condizioni di salute del colon.

Ingredienti

  • 1 barbabietola grande.
  • 1 limone grande.

Preparazione

Spremete il succo del limone e mischiatelo in un frullatore con la barbabietola tagliata a pezzi. Aggiungete mezzo bicchiere d’acqua e frullate tutti gli ingredienti fino a ottenere un mix omogeneo. Bevete questo succo fresco, meglio se a digiuno.

Succo di barbabietola ottimo per disintossicare il fegato

Il fegato soffre le conseguenze del consumo di alcol, dell’inquinamento, di una cattiva alimentazione o del fumo delle sigarette. Questo succo unisce le proprietà della barbabietola con i benefici della lattuga, del cavolo e della mela, il che lo rende una potente bevanda depurativa perfetta per migliorare la salute del nostro fegato.

Ingredienti

  • 1 barbabietola.
  • 1 cespo di lattuga.
  • 3 foglie di cavolo riccio.
  • 1 mela.

Preparazione

Frullate tutti gli ingredienti per qualche minuto, aggiungendo un po’ d’acqua per migliorare la consistenza del frullato. Bevete questo succo freddo per 7 giorni consecutivi.

Guarda anche