Pelle luminosa senza punti neri? Provate queste maschere!

Oltre a detergere il viso tutti i giorni con prodotti adeguati, potete provare queste maschere naturali per eliminare i punti neri ed altre imperfezioni della pelle

I punti neri sono uno degli inestetismi cutanei più comuni. Si tratta di piccole impurità cutanee che interessano la “zona T” del viso, ovvero fronte, naso e mento.

Si verificano quando i pori si ostruiscono a causa dell’eccesso di sebo, delle particelle ambientali e delle cellule morte che aderiscono alla superficie cutanea.

Quando i pori si ostruiscono, gli oli naturali della pelle non possono fluire in superficie e con il passare dei giorni si creano delle impurità di colore scuro a causa dell’esposizione all’aria.


Non si tratta di una condizione pericolosa per la salute, ma la sua presenza è piuttosto fastidiosa perché dona alla pelle del viso un aspetto lucido e antiestetico.

In alcuni casi, i punti neri sono indice di cambiamenti ormonali significatici, soprattutto per quanto riguarda l’attività degli androgeni.

Per fortuna, però, esistono diversi metodi per combattere i punti neri in modo naturale senza sottoporre la pelle a trattamenti aggressivi e costosi.

Oggi vogliamo condividere con voi alcune maschere per il viso fatte in casa che puliscono la pelle in profondità ed eliminano i punti neri se applicate regolarmente.

Maschera a base di ananas e miele

La combinazione di ananas e miele dà come risultato un trattamento rinfrescante e detergente per dire addio ai fastidiosi punti neri.

Questi ingredienti regolano il pH naturale della pelle senza seccarla o scatenare altre reazioni indesiderate.

C’è da dire che tra le altre cose, grazie all’incredibile apporto di antiossidanti, questa maschera previene l’invecchiamento precoce.

Ingredienti

  • 1 fetta di ananas
  • 2 cucchiai di miele (50 g)

Cosa dovete fare?

  • Mettete gli ingredienti nel frullatore ed azionatelo fino ad ottenere una purea omogenea.
  • Applicate il composto sulle zone interessate e lasciate agire dai 15 ai 20 minuti.
  • Trascorso il tempo di posa, risciacquate con acqua. Ripetete il trattamento 2 o 3 volte la settimana.

Vi invitiamo a leggere anche: Acqua di ananas: come prepararla e perché berla a digiuno

Maschera a base di gelatina e latte

La gelatina è un ingrediente ricco di nutrienti che, aderendo alla superficie cutanea, facilita l’eliminazione dei residui che ostruiscono i pori.

In combinazione con una piccola quantità di latte, si ottiene una maschera per eliminare i punti neri e gli accumuli di pelle morta.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di gelatina insapore (7 g)
  • 6 cucchiai di latte (60 ml)

Cosa dovete fare?

  • Inumidite la gelatina insapore nel latte in modo da formare una maschera densa.
  • Mettetela nel microonde per 10 secondi e, quando avrà raggiunto una temperatura sopportabile, stendetela sulla zona dove ci sono i punti neri.
  • Lasciate asciugare per 15 minuti e poi rimuovete la maschera con attenzione.
  • Risciacquate con acqua tiepida e ripetete il trattamento 3 volte alla settimana.

Maschera a base di pomodoro e aloe vera

I composti antiossidanti del pomodoro e le sostanze idratanti dell’aloe vera si combinano in questo trattamento naturale per pulire a fondo la pelle.

Ingredienti

  • 1 pomodoro maturo
  • 2 cucchiai di gel di aloe vera (30 g)

Cosa dovete fare?

  • Mettete i due ingredienti nel frullatore e frullate fino ad ottenere un composto omogeneo.
  • Applicatelo su tutto il viso e lasciate asciugare per 20 minuti.
  • Risciacquate con acqua tiepida e ripetete il trattamento tutti i giorni.

Maschera a base di albume e argilla

L’uovo e l’argilla hanno proprietà astringenti che aiutano a pulire in profondità la pelle in modo da rimuovere i punti neri e qualsiasi altro genere di impurità.

Ingredienti

  • 1 albume d’uovo
  • 2 cucchiai di argilla (24 g)

Cosa dovete fare?

  • Sbattete l’albume d’uovo e mescolatelo energicamente con i due cucchiai di argilla.
  • Sfregate il composto sulla cute grassa, soprattutto nelle aree dove sono presenti i punti neri.
  • Lasciate agire per 30 minuti e poi risciacquate con acqua tiepida.
  • Ripetete il trattamento fino 3 volte alla settimana.

Vi consigliamo di leggere anche: Uova a colazione: tre ragioni per mangiarle e due ricette per prepararle

Maschera a base di cannella e miele

La cannella e il miele creano un composto idratante e rivitalizzante per proteggere la cute e ridurre la presenza di acne e punti neri.

I due ingredienti sono ricchi di antiossidanti e di composti attivi che prevengono l’invecchiamento cellulare precoce se applicati regolarmente.

Ingredienti

  • 1 cucchiaino di cannella (5 g)
  • 2 cucchiai di miele (50 g)

Cosa dovete fare?

  • Mescolate il cucchiaino di cannella con i due cucchiai di miele e sfregate il composto sulla pelle.
  • Lasciate asciugare per 30 minuti e poi risciacquate.
  • Usate questa maschera ogni due giorni, prima di andare a dormire.

Siete pronti per restituire alla vostra pelle un aspetto più sano? Provate queste maschere naturali e dite addio alle imperfezioni che tanto vi danno fastidio.