Mangiare abitualmente ananas: 8 benefici

Mangiando ananas, otterremo elevate quantità di vitamine, minerali e fibre, che possono aiutarci sotto diversi aspetti, anche se non bisogna comunque eccedere nel consumo. Un bicchiere al giorno è sufficiente.  
L’ananas è uno dei frutti tropicali più deliziosi che ci siano. Oltre al suo ottimo sapore, ci sono diversi motivi per mangiarlo, che vi presentiamo a seguire.

Uno degli aspetti migliori è che potete includere l’ananas nella vostra dieta in diversi modi:

  • Al naturale
  • Succo
  • Cotto
  • Sciroppato

Mangiando ananas, otterrete minerali, vitamine, fibre solubili e insolubili e bromelina. Tutti questi nutrienti sono indispensabili affinché l’organismo funzioni correttamente. Inoltre, vi aiuteranno a:

1. Rinforzare il sistema immunitario

Una porzione d’ananas contiene il 130% della quantità giornaliera raccomandata di vitamina C, quindi è una delle migliori fonti di questa vitamina.

La vitamina C è associata alla riduzione delle malattie, alla stimolazione del sistema immunitario e alla lotta contro i radicali liberi, poiché si tratta di un potente antiossidante.

Leggete anche: Frullato d’ananas e zenzero per combattere la cellulite

2. Previene il cancro

frullato-dananas

Oltre a contenere elevate quantità di vitamina C che combattono i radicali liberi, mangiando ananas, possiamo contrastare il cancro. Questo grazie ad altri antiossidanti in esso contenuto:

  • Vitamina A
  • Beta-carotene
  • Bromelina
  • Diversi composti flavonoidi
  • Elevate quantità di magnesio

È importante ricordare che il magnesio contenuto nell’ananas evita in modo rilevante gli effetti dei radicali liberi sulle cellule.

Questo significa che le cellule sane non si trasformano in cancerogene, soprattutto quelle che causano tumore alla bocca, alla gola o al seno.

3. Migliora la digestione

Come molti altri frutti, l’ananas è ricco di fibre tanto solubili quanto insolubili. Per tale motivo, mangiarlo in quantità appropriate può proteggerci da:

  • Stitichezza
  • Diarrea
  • Sindrome dell’intestino irritabile
  • Arteriosclerosi
  • Coagulazione del sangue
  • Ipertensione

Assumere ananas, inoltre, aiuta a stimolare i movimenti peristaltici e a rilasciare i succhi gastrici che aiutano a scomporre gli alimenti.

4. Combatte la tosse e il raffreddore

ananas-a-pezzi

La bromelina che otteniamo quando mangiamo ananas riduce il muco che si accumula nelle vie respiratorie e nei seni paranasali.

Per questo motivo, aiuta ad evitare malattie che causano tali sintomi e aiuta il corpo nel processo di liberazione dal catarro, riducendo, così, l’infezione.

5. Aiuta a mantenere le ossa forti

L’alto contenuto di calcio e magnesio dell’ananas lo rende un frutto ideale per rafforzare le ossa, aiutarle a rigenerarsi nel caso in cui si subiscano delle lesioni ed aiutarle a crescere nel caso dei più piccoli.

Il manganese è il minerale più presente nell’ananas. Con una sola porzione di tale frutto, otterrete più del 70% del manganese richiesto giornalmente dal corpo.

6. Preserva la salute oculare

ananas-a-tavola

La vista è uno dei sensi più importante per gli esseri umani e l’ananas realizza un eccellente lavoro quando si tratta di prendersene cura.

Questo perché l’assunzione di questo frutto è strettamente relazionata con la prevenzione di alcuni deficit agli occhi che possono essere causati dall’età.

La degenerazione maculare colpisce molte persone in età avanzata, ma il beta-carotene dell’ananas aiuta a ritardare i problemi alla vista.

Se vi assicurate di includere le giuste quantità di beta-carotene nella vostra dieta, preserverete la vostra vista nonostante il passare degli anni.

7. Regola la pressione arteriosa

Ricordate che abbiamo menzionato il potassio tra i vari nutrienti contenuti nell’ananas? Ebbene, questo è uno dei minerali più importanti per il nostro corpo, poiché si tratta di un vasodilatatore.

Questo significa che aiuta i vasi sanguigni a liberarsi dalla tensione e dallo stress. Inoltre, favorisce una migliore circolazione sanguigna.

Quando i vasi sanguigni sono rilassati:

  • La pressione arteriosa si mantiene sotto controllo.
  • Si evita la formazione di coaguli che potrebbero bloccare il flusso sanguigno.
  • Si riduce l’accumulo di placca nelle arterie.
  • Si prevengono malattie come l’arteriosclerosi, gli infarti e l’ictus.

Volete saperne di più? Leggete anche: Infarto cerebrovascolare nelle donne: fattori di rischio

8. Aiuta a controllare l’artrite

ananas-e-sedano

Questa è forse una delle proprietà più conosciute dell’ananas per quanto riguarda la salute. Mangiare questo frutto può aiutare a ridurre l’infiammazione di articolazioni e muscoli, specialmente quelli colpiti dall’artrite.

Grazie alla bromelina, di solito si associata alla rottura dei complessi proteici, l’ananas possiede numerosi effetti antinfiammatori.

Questi prevengo gli intensi dolori, riducendoli al minimo. Tale beneficio comporta la possibilità di realizzare le attività quotidiane con maggiore facilità.

Evitate di mangiare troppo ananas

Anche se l’ananas possiede numerosissimi benefici, non possiamo dimenticare che apporta anche zuccheri. Per questo motivo, è importante regolare le porzioni.

Una porzione d’ananas è quella che può essere contenuta in un bicchiere di dimensioni normali. Se preferite assumerne il succo, combinatelo con altra frutta o verdura.