Bibimbap coreano, come prepararlo in casa

· 23 Maggio 2019
Il Bibimbap o riso coreano è un piatto completo e nutriente che potete preparare in poco tempo. Scopritelo insieme a noi!

Il riso è uno degli ingredienti di base della gastronomia orientale. Grazie al suo gusto e alla sua consistenza, può essere inserito in ogni tipo di piatto, sia come ingrediente principale che come contorno. Conoscete il bibimbap coreano?

In questo articolo presentiamo la ricetta del bibimbap per prepararlo passo dopo passo in casa; un piatto semplicemente delizioso a base di riso, carne, uova e verdure. Non perdetevela!

Benefici nutrizionali del riso

Riso bianco e riso integrale
Il riso fornisce al corpo una varietà di sostanze nutritive, tra cui fibre sane, vitamine e carboidrati.

Ricco di carboidrati sani, il riso è una fonte naturale di energia. Fornisce triptofano (un aminoacido essenziale), vitamina B3 e B6, antiossidanti e proteine di qualità.

Un altro motivo per includere il riso nella nostra dieta è che è privo di grassi e presenta bassi livelli di sodio. Essendo ricco di fibre insolubili, si ritiene che contribuisca a prevenire l’insorgenza del cancro, soprattutto al colon.

Il componente principale del riso è l’amido, a sua volta è composto da amilosio e amilopectina. Le caratteristiche di ogni varietà di riso dipendono da quale di queste due sostanze è prevalente. Quando la proporzione di amilopectina è più alta, i chicchi sono più viscosi, per esempio.

Scegliere il giusto tipo di riso per ogni ricetta è essenziale affinché il piatto risulti come previsto. Comprate il riso giusto!

I nutrizionisti consigliano spesso il riso integrale per via del maggiore contenuto di fibre. Non esitate a consultare il vostro medico per ulteriori informazioni.

Vi potrebbe interessare: Ricette a base di riso deliziose e semplici da preparare

Bibimbap o riso coreano passo a passo

Bibimbap o riso coreano passo a passo
Scegliere un buon riso sarà determinante per la riuscita della ricetta.

Prima di passare nel dettaglio su come preparare il riso coreano a casa, vogliamo parlare della necessità o meno di lavare il riso prima di cucinarlo. Lavarlo è molto comune, soprattutto nei paesi di origine asiatica.

In passato era consuetudine lavare il riso per rimuovere eventuali parassiti o detriti tra i chicchi. Oggi, tuttavia, vi sono opinioni contrastanti sull’argomento. Mentre alcuni cuochi consigliano di lavarlo per eliminare l’amido in eccesso, altri sostengono che non è necessario.

Secondo i dati pubblicati dalla FDA (Food and Drug Administration), lavare il riso prima della cottura potrebbe eliminare parte del suo apporto di folati, ferro e tiamina. Per questo motivo, non laveremo il riso durante la preparazione del bibimbap.

Leggete anche: Dieta coreana: il segreto orientale per perdere peso

Ingredienti per il bibimbap coreano

  • 1 tazza di riso giapponese (conosciuto come “riso per sushi”)
  • 300 grammi di carne di manzo macinata
  • 1 tazza di spinaci
  • 1 carota grande
  • 10 funghi champignon
  • 2 uova
  • 1 tazza di germogli di soia
  • sale (q.b.)
  • olio (q.b.)

Nota: Se non riusciamo a reperire il riso giapponese, si può usare il riso tondo.

Ingredienti per la marinatura della carne

  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • 1 cucchiaino di olio di sesamo
  • ½ cucchiaino d’aglio in polvere
  • 1 cucchiaino di mirin, sorta di sakè dolce giapponese (opzionale)

Ingredienti per la salsa gochujang

  • 2 cucchiai di gochujang
  • 1 cucchiaio di acqua e aceto di riso (opzionale)
  • 1 cucchiaino di olio di sesamo, zucchero e semi di sesamo
  • sale (q.b.)

Il gochujang è una pasta di soia fermentata con peperoncini.

Preparazione

Wok con bibimbap o riso coreano
Se abbiamo una pentola wok, possiamo preparare questa ricetta in modo più tradizionale e sano.
  • Mescoliamo la salsa di soia con l’olio di sesamo, l’aglio in polvere e il mirin per preparare il composto dove marineremo la carne.
  • Mariniamo la carne macinata nella miscela preparata al punto precedente. Non è necessario lasciare la carne a lungo, circa 7 minuti andrà bene.
  • Facciamo rosolare la carne in padella o nel wok e mettiamola da parte.
  • Mettiamo un po’ di olio a scaldare in una pentola e poi aggiungiamo il riso. Mescoliamo di continuo per evitare che si bruci o si attacchi.
  • Dopo un minuto, aggiungiamo due tazze di acqua bollente e saliamo. Cuociamo a fuoco medio-basso fino a totale cottura del riso (circa 10 minuti o come indicato sul contenitore).
  • Laviamo, sbucciamo e tagliamo la carota a julienne e i funghi a fette.
  • Laviamo bene gli spinaci e i germogli di soia.
  • Scaldiamo un po’ di olio in un wok e facciamo soffriggere la carota per un minuto o due. Ripetiamo l’operazione con i funghi. L’idea è di renderli croccanti.
  • Poi saltiamo con lo stesso metodo gli spinaci e infine i germogli di soia separatamente. Prestiamo particolare attenzione perché cuociono in fretta.
  • Per preparare la salsa gochujang, mettiamo tutti gli ingredienti in una ciotola e mescoliamo bene fino a ottenere una salsa omogenea. Se si preferisce una salsa meno piccante, basta aggiungere un cucchiaino di gochujang.
  • Prepariamo due uova fritte.

Come disporre gli ingredienti del bibimbap nel piatto

  1. Il bibimbap può essere servito in un piatto fondo o direttamente in casseruola.
  2. Mettiamo una base di riso.
  3. Distribuiamo gli altri ingredienti sul riso in modo che siano raggruppati per colore, come mostrato nell’immagine.
  4. Al centro mettiamo un uovo fritto.
  5. La salsa gochujang viene servita separatamente e ogni commensale la aggiunge al riso coreano a proprio piacimento.
  6. Pronti! Abbiamo già due piatti di bibimbap da gustare.

Altre idee per preparare il riso coreano

È possibile trasformare il piatto in una ricetta vegetariana se sostituiamo la carne macinatacon il tofu. Allo stesso modo, si possono aggiungere altre verdure come fagiolini, zucchine, cipolla rossa, peperoni o qualsiasi altra cosa possiate pensare.

Se non riusciamo a procurarci il gochujang, è possibile usare un’altra crema al peperoncino per preparare la salsa. Nella ricetta originale, un tuorlo d’uovo crudo viene servito al centro. Provatelo!

Speriamo che questa semplice ricetta vi sia piaciuta e che proviate presto a prepararla! Un modo originale per includere più verdure nella nostra dieta giornaliera.

  • Food and Drug Administration. Arsenic in Rice and Rice Products. https://www.fda.gov/food/foodborneillnesscontaminants/metals/ucm319948.htm
  • Fundación Española de Nutrición. Arroz. http://www.fen.org.es/mercadoFen/pdfs/arroz.pdf
  • Fundación Española de Nutrición. Carne. http://www.fen.org.es/mercadoFen/pdfs/ternera.pdf
  • NCBI. (2017). Scientific Evidence of Rice By-Products for Cancer Prevention: Chemopreventive Properties of Waste Products from Rice Milling on Carcinogenesis In Vitro and In Vivo. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28210630