Biscotti alla cannella: 2 semplici ricette

Se desiderate imparare una ricetta semplice per preparare i biscotti, questo articolo fa per voi. Presentiamo anche una versione con l'avena ancora più sana.
Biscotti alla cannella: 2 semplici ricette

Ultimo aggiornamento: 20 dicembre, 2020

I biscotti alla cannella sono un vero e proprio classico, perfetti per accompagnare il tè oppure da mangiare a colazione o a merenda. Se non li avete mai provati o se li avete cucinati senza ottenere il sapore che desideravate, questo articolo fa per voi. Presentiamo due semplici ricette.

Secondo uno studio pubblicato nel 2014 sulla rivista Evidence-based Complementary and Alternative Medicine: eCAM, oltre a essere un ingrediente essenziale e conferire un sapore unico alla ricette, la cannella è una spezia medicinale che offre numerosi benefici al corpo umano.

È un coagulante naturale, aumenta la circolazione del sangue nell’utero e promuove la rigenerazione dei tessuti. Oltre a ciò, offre effetti antiossidanti, antidiabetici, antimicrobici e antimicotici.

Semplice ricetta dei biscotti alla cannella

Anche se la cannella è un ingrediente di uso comune nella preparazione dei dolci, alcune persone non la tollerano, perché non ne amano né l’odore né il sapore. Se desiderate preparare questa ricetta per gli amici, vi consigliamo di accertarvi che questo ingrediente sia di loro gradimento.

Per dei biscotti perfetti, ricordate che gli ingredienti devono trovarsi a temperatura ambiente (per evitare che l’impasto si sfaldi) e le quantità devono essere esatte. Nelle righe che seguono presentiamo la ricetta passo dopo passo.

Potrebbe interessarvi anche: Usi della cannella e proprietà medicinali

Biscotti alla cannella con cannella in stecche.
Preparare i biscotti alla cannella è facile, ma alcune persone trovano il loro sapore troppo intenso.

Ingredienti

  • 1 uovo.
  • Sale (un pizzico).
  • 1/2 cucchiaio di cannella.
  • 300 grammi di farina bianca.
  • 150 grammi di zucchero bianco.
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere.
  • 1 cucchiaio extra di zucchero e 1/2 di cannella per la pastella.
  • 130 grammi burro.

Procedimento

  • Sciogliete il burro e poi mescolatelo insieme allo zucchero fino a ottenere un composto biancastro. Potete sbattere a mano oppure servendovi di una frusta elettrica.
  • Aggiungete l’uovo e sbattete fino a quando non si amalgama completamente.
  • Quindi, mescolate la farina con la cannella, il lievito in polvere e il sale. Aiutandovi con un setaccio per evitare la formazione di grumi.
  • Mescolate con una spatola eseguendo dei movimenti circolari. Alla fine, però, è possibile che dobbiate usare le mani.
  • Impastate per 5 minuti, fino a ottenere un impasto non è morbido e liscio.
  • Poi avvolgetelo in una pellicola e lasciatelo riposare per 40 minuti in frigorifero. L’impasto si appiattirà e potrete così modellare facilmente i biscotti.

Dare forma ai biscotti

  • Trascorso questo tempo, assicuratevi che il piano di lavoro sia pulito e cospargete della farina bianca (usatene quanto basta per evitare che l’impasto si attacchi). Aiutandovi con un matterello, iniziate a stendere l’impasto in maniera uniforme.
  • Ottenete uno spessore di un centimetro, poi usate un tagliapasta rotondo per preparare i biscotti. In questo modo avranno tutti le stesse dimensioni. Impastate quanto avanzato, stendete di nuovo e ottenete altri biscotti.
  • Per dare forma ai biscotti potete anche ottenere delle palline uguali da schiacciarle con le mani fino a quando non presentano lo stesso spessore. Utilizzando questa tecnica il risultato non sarà perfetto, ma risparmierete tempo.
  • Mescolate lo zucchero con la cannella in polvere e poi cospargete sulla parte superiore dei biscotti.
  • Disponeteli in una teglia unta con del burro (il lato dei biscotti con lo zucchero e la cannella deve essere rivolto verso l’alto) e cuoceteli in forno preriscaldato a 180 °C per 15 minuti.
  • Trascorso questo tempo, controllate che siano cotti e toglieteli dal forno. Lasciateli raffreddare e poi saranno pronti per essere mangiati.

Vi consigliamo di leggere anche: Biscotti all’avena e uvetta senza zucchero

Biscotti alla cannella: quali varianti potete preparare?

Potete preparare alcune varianti della ricetta presentata, per esempio aggiungendo altri ingredienti che si sposano bene con la cannella, come lo zenzero. Potete ottenere una versione più sana sostituendo lo zucchero con dell’edulcorante e la farina bianca di frumento con farina di avena.

Così facendo otterrete una ricetta meno calorica e più sana grazie alle fibre dietetiche. A questo proposito, la Fundación Española de Nutrición suggerisce che questo nutriente fornito dall’avena riduce la quantità di colesterolo nel flusso sanguigno, regola i livelli di zucchero nel sangue, migliora la produzione di insulina e riduce il rischio di soffrire di cardiopatia coronarica.

Nelle righe che seguono vi offriamo una versione più sana di questi biscotti. Prendete nota degli ingredienti e seguite la ricetta.

Ingredienti

  • Sale (un pizzico).
  • 1 tazza di farina integrale di frumento.
  • 1/3 di tazza di olio di girasole o di mais.
  • 1/2 cucchiaio di cannella in polvere.
  • 1/3 di tazza di latte liquido scremato.
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia.
  • 1/2 tazza di avena in fiocchi o di farina di avena.
  • 4 cucchiai di edulcorante liquido adatto per la cottura.
Ciotola di fiocchi di avena.
L’avena offre fibre in abbondanza rendendo la ricetta più sana.

Procedimento

  • Unite in una ciotola gli ingredienti secchi: la farina integrale, i fiocchi di avena, la cannella e il sale.
  • Mescolate con una spatola e formate un buco al centro. Qui, aggiungete l’olio e l’edulcorante.
  • Mescolate servendovi della spatola fino a formare un impasto.
  • Versate il latte insieme all’essenza di vaniglia e lavorate il composto per 5 minuti fino a ottenere un impasto morbido.
  • Copritelo con della pellicola trasparente e lasciatelo riposare per 15 minuti.
  • Accendete il forno a 180 gradi e, mentre si riscalda, stendete l’impasto come indicato nella ricetta precedente.
  • Tagliatelo con un tagliapasta oppure date forma ai biscotti servendovi delle mani.
  • Disponeteli su una teglia precedentemente unta e spolverizzateli con la cannella.
  • Cuoceteli per 15 minuti.

Se l’impasto diventa appiccicoso, potete aggiungere farina o avena fino a ottenete la consistenza giusta per poter modellare i biscotti.

Provate questi biscotti alla cannella

I biscotti alla cannella sono il dessert perfetto con cui accompagnare il caffè o per soddisfare un capriccio. Prepararli è molto semplice e non richiedono nessun ingrediente insolito.

A partire da queste ricette, potete preparare altre varietà. Per esempio, la frutta renderà i biscotti meno secchi e ne aumenterà il valore nutrizionale senza aggiungere calorie.

Infine, vi ricordiamo che la cannella non è solamente una spezia che esalta il sapore delle ricette, offre anche importanti benefici per la nostra salute, perché contiene composti attivi che la rendono antiossidante, antinfiammatoria e antimicotica. Non esitate a provare questi biscotti.

Potrebbe interessarti ...
Biscotti con cocco e mandorle: ricetta sana e veloce
Vivere più saniLeggi in Vivere più sani
Biscotti con cocco e mandorle: ricetta sana e veloce

%%excerpt%% Anche se siamo abituati a pensare i dolci casalinghi come preparazioni che fanno ingrassare, esistono alternative sane come i biscotti ...



  • de la Nutrición, F. E. (2017). Datos actuales sobre las propiedades nutricionales de la avena. España: Fundación Española de Nutrición. Recuperado de https://www. fen. org. es/storage/app/media/PUBLICACIONES202017.
  • Rao, P. V., & Gan, S. H. (2014). Cinnamon: a multifaceted medicinal plant. Evidence-Based Complementary and Alternative Medicine2014.
  • Kawatra, P., & Rajagopalan, R. (2015). Cinnamon: Mystic powers of a minute ingredient. Pharmacognosy research7(Suppl 1), S1.
  • Gruenwald, J., Freder, J., & Armbruester, N. (2010). Cinnamon and health. Critical reviews in food science and nutrition50(9), 822-834.