Bruciare il grasso addominale: sane abitudini

10 agosto 2018
Non tenendo in dispensa alimenti come dolci o simili, eviteremo di cadere in tentazione e potremo bruciare il grasso addominale più facilmente.

Non sapere come dare una spinta in più agli sforzi che state già facendo per bruciare il grasso addominale? Allora vi consigliamo di dedicare qualche minuto a questa lettura. A seguire vi diamo alcuni consigli per eliminare più facilmente il grasso della pancia.

Si tratta di trucchi semplici dai risultati fantastici. Pronti a sapere come bruciare il grasso addominale

Consigli per bruciare il grasso addominale

1. Mangiare noci per placare la fame senza ingrassare

Alcuni studi confermano che, malgrado le noci siano ricche di grassi, questi non si accumulano sulla pancia. Ecco perché il primo dei consigli per bruciare il grasso addominale è mangiarle quando avete voglia di qualcosa di croccante.

Le noci rappresentano una buona alternativa per chi non gradisce le verdure e cede spesso alla tentazione di mangiare frittura. Inoltre, migliorano la salute cardiaca e mantengono sane le arterie.

Consigliamo di leggere anche: 7 menù equilibrati per perdere peso e grassi

2. Comprare solo lo stretto indispensabile

Fare la spesa responsabilmente

Uno dei migliori consigli da mettere in pratica per bruciare i grassi addominali è fare la spesa nella giusta misura. Molte persone cercano di dimagrire, ma in casa hanno di tutto, soprattutto alimenti che non li aiutano a raggiungere i loro obiettivi.

Ricordate che è davvero facile cedere ai peccati di gola. Il nostro consiglio è di elaborare un menù settimanale. Seguendolo, sarà possibile fare una lista degli alimenti che è necessario acquistare e limitare le visite al supermercato.

Nel menù settimanale dovete includere alimenti per la colazione e gli spuntini, tra cui semi, frutta secca e verdure al vapore con qualche condimento.

3. Riconoscere la fame nervosa e controllarla

Un altro consiglio per migliorare il proprio allenamento volto a bruciare i grassi addominali è imparare a riconoscere le situazioni che causano fame nervosa e che, dunque, inducono a mangiare di più o alimenti poco sani.

Fate esercizi molto intensi ed estenuanti e seguite una dieta molto restrittiva già da parecchio, ma non vedete i risultati?

Forse cedete agli attacchi di fame nervosa che si presentano in situazioni emotive complicate. Alcuni esempi potrebbero essere:

  • Depressione
  • Tristezza
  • Stress
  • Ansia
  • Felicità

Riconoscete l’emozione che vi porta a mangiare fuori orario e male e apprendete tecniche di rilassamento per affrontarla.

Fare yoga in casa

4. Essere motivati e scrivere un quaderno di obiettivi

Se siete in cerca di consigli per potenziare l’allenamento e bruciare i grassi addominali, è perché volete raggiungere il vostro peso ideale per essere in salute e sentirvi bene. Ma riuscite a seguire questo percorso con costanza?

La cosa più comune è concedersi ogni tanto uno sfizio o abbandonare del tutto l’impresa dopo poco tempo. Per evitare di darvi per vinti, create un album di ritagli, foto, frasi motivazionali e le vostre mete espresse nella maniera più specifica possibile.

Non limitatevi a dire: “vorrei essere più in forma”. Specificate quale peso volete raggiungere, come migliorerebbe la vostra vita riuscendoci, se questo vi farebbe sentire più sicuri, ecc.

Dovete cambiare questo quaderno con il passare del tempo a mano a mano che raggiungete i vostri obiettivi. Quando vi sentirete demotivati o a un passo dal dichiararvi sconfitti, dategli un’occhiata e ricordate il motivo di tanto sforzo.

Consigliamo di leggere anche: 6 alimenti perfetti per bruciare i grassi

5. Dare energia al corpo appena se ne presenta l’occasione

Colazione sana

Sappiamo che la colazione offre un gran numero di benefici, ma siete certi di mangiare quanto vi serve davvero? L’ultimo dei consigli per bruciare i grassi addominali è fare colazione prima possibile.

Deve essere una colazione ben bilanciata, completa e con le quantità adeguate che non ci lascino affamati. In generale dovreste includere:

  • Verdure fresche di stagione
  • Proteine magre di buona qualità
  • 1 porzione di carboidrati complessi
  • 1 porzione di frutta

E voi? Cosa state facendo per bruciare il grasso addominale? Condividete con noi i vostri trucchi e diteci che ve ne pare dei nostri consigli.

Guarda anche