Burro di Illipe: caratteristiche, usi e benefici

Il burro di Illipe è molto usato in campo cosmetico, ma anche in medicina per trattare alcune malattie della pelle.
Burro di Illipe: caratteristiche, usi e benefici

Ultimo aggiornamento: 20 ottobre, 2022

Il burro di Illipe potrebbe non essere così popolare come il burro di cacao o di karité, ma contiene numerose proprietà benefiche per la pelle. Il suo utilizzo in cosmesi è comune grazie ai suoi vantaggi come ingrediente, quindi aggiungerlo alla propria routine di bellezza offre svariati benefici.

Gli si attribuiscono proprietà emollienti e nutrienti, poiché è ricco di acido stearico, oleico e linoleico. È comune trovarlo come componente nelle protezioni solari e come idratante a lunga durata. Inoltre, è consigliato per pelli mature e capelli danneggiati. Che ne dici di provarlo?

Cos’è il burro di Illipe e quali sono le sue caratteristiche?

Il burro di Illipe deriva dai semi germogliati della specie Shorea stenoptera, descritta nel database Useful Tropical Plants come un albero dalla corona densa, di forma da conica a emisferica, con rami penduli e un’altezza che sfiora i 30 metri. L’esemplare è originario dell’isola del Borneo, nel sud-est asiatico.

Le noci forniscono un grasso noto come “sego del Borneo”, ” tangkawang” o “illipe”. Quando questo frutto cade dai rami, viene lavato nei ruscelli ed essiccato al sole; in questo modo lo preparano per estrarre il burro.

In generale, i semi diventano fragili alle alte temperature, il che aiuta a rompere il guscio per estrarre e frantumare il contenuto. Il processo prosegue in una pressa, in cui si ottiene la pasta per le ricette successive.

Il burro di Shorea – come viene spesso chiamato – è di colore verdastro quando non è raffinato; dopo questa fase diventa marrone chiaro o bianco. Il suo odore è delicato e la consistenza è cremosa. Si emulsiona facilmente, il che ne semplifica l’uso nelle formule per la cura del viso e dei capelli.

Cos'è il burro di illipe e quali sono le sue caratteristiche?
Il burro di Illipe è ricco di acidi grassi e antiossidanti. Da qui i suoi benefici per la cura della pelle.

Leggi anche: I migliori ingredienti per prendersi cura della pelle del collo

Benefici del burro di Illipe

La nomenclatura internazionale degli ingredienti cosmetici (Inci Beauty) specifica che le funzioni di illipe includono l’azione di agente emolliente, ammorbidente e condizionante. Diamo un’occhiata agli altri vantaggi.

  • È considerato il burro più nutriente tra i suoi simili.
  • Aggiunge proprietà per l’elasticità e la flessibilità della pelle.
  • È una crema idratante per eccellenza, quindi è consigliata per ripristinare la pelle secca e i capelli opachi.
  • Protegge i capelli dall’elettricità statica e dai maltrattamenti causati da agenti esterni. Nel caso dei capelli ricci, predilige onde e malleabilità.

Più del 95% del burro di Illipe è una fusione di lipidi.

Usi del burro di Illipe

L’illipe ha usi commestibili, medicinali e cosmetici. Come grasso vegetale può essere incorporato nella fabbricazione del cioccolato, poiché sostituisce il burro di cacao fino ad un massimo del 5%.

Il suo uso medico e cosmetico si basa sulla qualità che deve essere assorbito dalla pelle. Inoltre è adatto per la preparazione di oli, lucidi, candele e altre sostanze dai molteplici benefici.

Miglioramento capillare

Gli effetti di Illipe sui capelli sono probabilmente la sua bontà più notevole. Per essere più precisi, offre un’idratazione intensiva nei capelli danneggiati dal sole, dai nodi, dai prodotti chimici e nei capelli sfibrati.

Questo ortaggio è ricco di acidi grassi e antiossidanti che penetrano nella fibra capillare e migliorano lo stelo e la salute del cuoio capelluto. Inoltre, il suo uso continuato ripristina l’elasticità del capello grazie al contenuto di acido linoleico, consigliato per capelli sani e resistenti.

Mescola un po’ di burro con una maschera o con il balsamo e vedrai come migliora l’aspetto dei capelli. Applicare il preparato una volta alla settimana, lasciare agire per almeno 5 minuti e risciacquare con acqua.

Trattamento per le labbra screpolate

Il burro di Illipe funziona da solo come balsamo per le labbra e come rimedio per la guarigione di ulcere e ulcere della bocca. Allo stesso modo, l’additivo si trova nella composizione di rossetti e gloss con o senza colore. Nei cosmetici per le labbra, le noci Shorea hanno una qualità idratante.

Come sapone

In concentrazioni comprese tra il 4% e l’8%, il burro di Illipe viene utilizzato per creare saponi. Le barrette di questo materiale vegetale sono indicate come suggerimenti per i casi di pelle secca; Se c’è qualche condizione extra della pelle, è opportuno consultare un dermatologo prima di utilizzare questi prodotti.

Sapone artigianale
Il burro di Illipe viene utilizzato per preparare saponi idratanti. Consigliato per pelli secche e sensibili.

Ingrediente per lozioni

La densità di illipe per creme e lozioni varia dal 3% al 5% della formula totale. Questa classe di cosmetici favorisce il ripristino e l’elasticità delle cellule della pelle. L’additivo dei semi di Shorea arricchisce notevolmente le sostanze corporee, poiché rinforza la barriera lipidica e trattiene l’idratazione.

Burro di Illipe e altri grassi vegetali

I grassi vegetali hanno delle qualità che li rendono unici e speciali a seconda dello scopo per il quale ne hai bisogno. Tra gli altri pregi, il burro di karitè è buono per esfoliare, prevenire le smagliature e proteggere dal sole; il cacao rappresenta un trasporto diretto dei principi attivi nella pelle, in quanto riduce irritazioni e secchezza.

Quanto a burro di Illipe, anche se non è così famoso, è protagonista nella composizione di numerosi cosmetici per pelli sensibili e per la cura dei capelli. Non perdere l’occasione di provare questo utile prodotto.

Potrebbe interessarti ...
Ingredienti nei cosmetici: quali sono i più comuni?
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
Ingredienti nei cosmetici: quali sono i più comuni?

Il make up serve ad abbellire il nostro volto ogni giorno. Sapete come è fatto? Scoprite alcuni degli ingredienti più comuni nei cosmetici.



  • Shorea stenoptera. Useful Tropical Plants. https://tropical.theferns.info/viewtropical.php?id=Shorea+stenoptera
  • Darmawan MA, Muhammad BZ, Harahap AFP, Ramadhan MYA, Sahlan M, Haryuni, Supriyadi T, Abd-Aziz S, Gozan M. Reduction of the acidity and peroxide numbers of tengkawang butter (Shorea stenoptera) using thermal and acid activated bentonites. Heliyon. 2020 Dec 17;6(12):e05742. doi: 10.1016/j.heliyon.2020.e05742. PMID: 33364505; PMCID: PMC7750560.
  • Darmawan, Muhammad & Curie, Catia & Yusuf, Muhammad & Ramadhan, Muhammad & Harahap, Andre & Harahap, Perdana & Gozan, Misri. (2021). Preparation and Characterisation of Indigenous Tengkawang (Shorea Stenoptera) Butter for Food and Cosmetics Material. Hunan Daxue Xuebao/Journal of Hunan University Natural Sciences. 48. 156 – 165.
  • Shorea stenoptera seed butter. INCI Beauty. Francia. https://incibeauty.com/ingredients/6898-shorea-stenoptera-seed-butter
  • Hidayat, N.S., Darmawan, M.A., Intan, N., & Gozan, M. (2019). Refining and Physicochemical Test of Tengkawang oil Shorea stenoptera Origin Sintang District West Kalimantan. IOP Conference Series: Materials Science and Engineering, 543.

Il contenuto di questa pubblicazione è solo a scopo informativo. In nessun caso possono servire a facilitare o sostituire diagnosi, trattamenti o raccomandazioni di un professionista. Se avete dei dubbi, consultate il vostro specialista di fiducia e chiedete la sua approvazione prima di iniziare qualsiasi procedura.