Calmare il mal di denti in fretta con 5 rimedi

9 Giugno 2019
Il mal di denti è una condizione particolarmente fastidiosa che può essere causata da diversi fattori. Oltre a consultare subito il dentista, potete optare per alcuni di questi rimedi per ottenere un rapido sollievo.

In questo articolo condivideremo 5 rimedi naturali per calmare il mal di denti. Quest’ultimo può essere dovuto a diverse cause e necessita sempre di una visita dall’odontoiatra, affinché questi elabori la corretta diagnosi.

Tuttavia, alcune semplici soluzioni da attuare in casa possono aiutarci a calmare il mal di denti in fretta. Scoprite quanto possono essere utili i chiodi di garofano, la curcuma, lo zenzero, acqua e sale o il ghiaccio.

Rimedi per calmare il mal di denti in fretta

A seguire descriveremo in dettaglio 5 rimedi naturali utili per calmare il mal di denti in breve tempo. Il loro grande vantaggio è che non causano effetti collaterali sulla nostra salute. Tuttavia, dobbiamo sempre consultare il medico prima di sottoporci a un trattamento, soprattutto se stiamo assumendo qualche medicinale.

1. Chiodi di garofano

Chiodi di garofano
Si tratta di uno degli antichi rimedi della medicina popolare, tra i più utilizzati per il loro potere antinfiammatorio e lenitivo.

I chiodi di garofano sono uno dei rimedi popolari più conosciuti per calmare il mal di denti. I nostri antenati ne apponevano uno sulla zona interessata dal dolore, in modo che rilasciasse un rapido effetto calmante.

Oggi la ricerca ha dimostrato i loro effetti analgesici. Sappiamo, inoltre, di poter fare ricorso anche al loro olio essenziale (sempre diluito) o al loro estratto acquoso.

I chiodi di garofano sono anche antinfiammatori e antibatterici. Di conseguenza, costituiscono un rimedio molto efficace per il mal di denti, persino quando abbiamo un’infezione. In tal caso, potremmo preparare un infuso ai chiodi di garofano da applicare a mo’ di impacco, in modo da lenire il fastidio.

2. Curcuma

La curcuma non può mancare nella nostra cucina né nella nostra credenza di rimedi naturali per aiutare a placare diversi disturbi. Questo si deve al suo contenuto di curcumina, un principio attivo dalle proprietà antiossidanti, antinfiammatorie e analgesiche. 

Inoltre, è una spezia ideale come condimento per la nostra dieta, perché aiuta anche a controllare le ulcere e il colesterolo, nonché a combattere funghi e batteri.

Per quanto riguarda le modalità di utilizzo, possiamo ingerire la curcumina come integratore. Possiamo anche preparare un infuso alla curcuma oppure aggiungerla a zuppe, stufati e succhi.

Leggete anche: 8 interessanti benefici del succo di curcuma

3. Zenzero

Zenzero per mal di mola
Con la sua struttura simile a quella della curcumina, il gingerolo dona proprietà che – tra i vari effetti – aiutano a calmare il mal di denti.

Come abbiamo fatto con la curcumina dalla curcuma, in questo caso facciamo riferimento al gingerolo dello zenzero. Questo principio attivo ha effetti antinfiammatori e analgesici che possono aiutarci a calmare il mal di gola in fretta. 

Lo zenzero, inoltre, è una spezia vantaggiosa per i disturbi gastrointestinali. È anche uno dei rimedi naturali più frequenti per calmare vomito e nausea, visto che non provoca effetti collaterali.

Potrebbe interessarvi: Rimedi naturali per il vomito: 7 efficaci soluzioni

Possiamo prendere lo zenzero sotto forma di infuso o aggiungerlo a qualunque tipo di stufato, dolce, succo, frullato e così via. Potremmo mescolare le tre spezie proposte in questo articolo per preparare un tè medicinale molto efficace. 

4. Acqua e sale per calmare il mal di denti in fretta

Abbiamo tutti un po’ di sale a portata di mano per preparare questo rimedio: una delle soluzioni più rapide e semplici per il mal di denti, qualunque sia la causa. Il sale è un potente antisettico con cui fare un efficace risciacquo con acqua per ridurre l’infiammazione, pulire i denti e lenire il dolore. 

Di cosa abbiamo bisogno?

N.B.: Consigliamo di usare uno di questi due tipi di sale al posto del sale comune. Questi sali sono grossi, e non essendo raffinati sono ricchi di minerali e di oligoelementi.

Come procedere nella preparazione?

  • Sciogliete un cucchiaino di sale marino o di sale dell’Himalaya in una tazza di acqua bollente.
  • Mescolate bene e lasciate raffreddare, o quantomeno, aspettate che si intiepidisca.
  • Fate degli sciacqui con questo preparato, di 30 secondi ciascuno, facendo in modo che raggiunga al meglio la zona interessata.
  • Ripetete ogni 15 minuti fino a quando non noterete miglioramenti.

5. Ghiaccio

Applicare ghiaccio per calmare il mal di denti
Applicando del ghiaccio, si verifica una vasocostrizione che attenua il dolore e calma i recettori del dolore.

Questo rimedio è la soluzione più rapida per lenire il dolore in caso di infiammazione acuta. Dobbiamo solo applicare il ghiaccio proprio sul dente dolorante, per alcuni minuti. Così facendo, si genererà un effetto analgesico temporaneo, senza bisogno di assumere alcun medicinale.

Ormai conoscete alcuni rimedi semplici e naturali per calmare il mal di denti in fretta. Tuttavia, insistiamo ancora nel dire che bisogna rivolgersi all’odontoiatra per risalire alla causa del disturbo; in alcuni casi, in effetti, assumere antibiotici potrebbe essere necessario.

  • Kamkar Asl, M., Nazariborun, A., & Hosseini, M. (2013). Analgesic effect of the aqueous and ethanolic extracts of clove. Avicenna Journal of Phytomedicine.
  • Ross, I. A. (2003). Curcuma longa L. In Medicinal Plants of the World, Volume 1. https://doi.org/10.1385/1-59259-365-8:227
  • Kumar, M., Shete, A., & Akbar, Z. (2010). A Review on Analgesic: From Natural Sources. International Journal of Pharmaceutical & Biological Archives.
  • Shrishail, D., Handral Harish, K., Ravichandra, H., Tulsianand, G., & Shruthi, S. D. (2013). Turmeric: Nature’s precious medicine. Asian Journal of Pharmaceutical and Clinical Research.