Carciofi ripieni di riso, ricetta facile e deliziosa

15 Novembre 2020
Approfittate della stagione dei carciofi per preparare una ricetta gustosa e nutriente. Non potete perdervi l'incredibile sapore dei carciofi ripieni di riso.

I carciofi ripieni di riso possono essere l’idea perfetta per una gustosa cena e stupire tutta la famiglia con il loro squisito sapore. L’unione di carciofo e riso è semplicemente deliziosa. Cosa aspettate a provarla?

Carciofi ripieni di riso

Il carciofo è il fiore commestibile dell’omonima pianta. Quest’ultima cresce in tutto il suo splendore in climi temperati e noi abbiamo il piacere di gustare il suo fiore all’incirca tra settembre e maggio.

Come sempre, vi ricordiamo di consumare sempre frutta e verdura di stagione. Sono molto più saporite e nutrienti, perché arrivano sul mercato quando sono mature al punto giusto, ma anche più economiche!

Valori nutrizionali dei carciofi

Carciofi crudi sul tagliere.
Scegliete carciofi dalla consistenza dura e dallo stelo sodo.

A livello nutrizionale i carciofi sono formati soprattutto da acqua, e questo li rende un pasto ideale per la stagione calda in quanto contribuiscono alla nostra idratazione, e da carboidrati, in particolar modo da fibre e inulina.

Per quanto riguarda i minerali, prevalgono il fosforo e il potassio. Una porzione di carciofi da 300 grammi apporta il 20% del consumo giornaliero raccomandato di fosforo, minerale fondamentale per mantenere la salute di ossa e denti.

Si tratta, inoltre, di un ottimo ingrediente da includere nelle diete dimagranti visto il suo apporto calorico molto basso: circa 44 kcal ogni 100 grammi.

Valori nutrizionali del riso

L’altro ingrediente principale di questa ricetta è il riso, un cereale ricco di amido. Vale la pena di specificare che sulla base della quantità di amilosio e di amilopectina (due nutrienti dell’amido), si ha un riso più o meno colloso. Per quanto riguarda il suo apporto nutrizionale, spiccano la vitamina B3 (niacina) e la vitamina B6.

Vi consigliamo di optare per il riso integrale, che preserva le fibre, i minerali e le vitamine che si perdono durante il processo di raffinazione e di pulitura. A seguire spieghiamo come preparare dei deliziosi carciofi ripieni di riso. Buon appetito!

Potrebbe interessarvi anche: Bibimbap coreano, come prepararlo in casa

Ricetta dei carciofi ripieni di riso

Piatto di carciofi ripieni.
A livello nutrizionale, questo piatto presenta un basso contenuto calorico e numerosi nutrienti di origine vegetale.

Sulla base dell’analisi nutrizionale presentata, è facile dedurre che questo piatto è molto salutare. Oltre ai carciofi e al riso, la ricetta prevede cipolla, piselli e condimenti vari che daranno al piatto un sapore eccezionale. Ovviamente potrete aggiungerne anche altri.

Ingredienti

  • 8 carciofi di medie dimensioni
  • 150 g di riso integrale
  • 1 cipolla grande
  • 100 g di piselli
  • 5 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1 cucchiaino di pepe
  • Menta fresca (q.b.)
  • 2 cucchiaini di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 2 limoni
  • Acqua (q.b.)

Potrebbe interessarvi anche: Succhi e brodi per depurare l’organismo

Preparazione

  1. Sbucciate la cipolla e tagliatela a cubetti.
  2. Riscaldate l’olio di oliva in una padella e aggiungete la cipolla a cubetti. Soffriggetela fino a quando non risulterà croccante.
  3. Aggiungete il riso e il sale. Mescolate per evitare che il riso si bruci e continuate a tostarlo per qualche minuto.
  4. Tritate la menta fresca e aggiungetela in padella insieme alle altre spezie e ai piselli.
  5. Versate dell’acqua (400 ml circa) e mescolate per circa 4 minuti. Spegnete il fuoco e mettete da parte.
  6. Tagliate i gambi e la parte superiore dei carciofi. Dovrete calcolare lo spazio necessario per riempirli di riso.
  7. Rimuovete il cuore dei carciofi, tritatelo e aggiungetelo alla farcitura di riso.
  8. Tagliate un limone e strofinate il centro e i bordi delle foglie.
  9. Scolate il riso per rimuovere l’acqua, che va conservata.
  10. Farcite i carciofi con il riso e riponeteli in una pentola di grandi dimensioni.
  11. Tagliate l’ultimo limone a fette, una per ogni carciofo. Mettetele su ogni carciofo.
  12. Aggiungete un po’ di olio extravergine di oliva, una spolverata di zucchero e un pizzico di sale.
  13. Infine, versate l’acqua di cottura del riso fino a coprire i carciofi di tre oppure quattro dita e cuocete a fuoco lento per 40 o 50 minuti.

Che ve ne sembra di questa ricetta dei carciofi ripieni di riso? È molto semplice da preparare, anche se richiede prevede tempi di cottura un po’ lunghi. Ma il risultato varrà l’attesa. Cosa aspettate a provarli?

  • Fundación Española de Nutrición. Alcachofas. http://www.fen.org.es/mercadoFen/pdfs/alcachofa.pdf
  • Fundación Española de Nutrición. Arroz. http://www.fen.org.es/mercadoFen/pdfs/arroz.pdf
  • Fundación Española de Nutrición. Guisantes. http://www.fen.org.es/mercadoFen/pdfs/guisante.pdf