Cattive abitudini che fanno invecchiare: quali sono?

· 19 agosto 2018
Le cattive abitudini, quali il fumo e la vita sedentaria, possono accelerare il deterioramento cutaneo, causando un invecchiamento precoce.

Dobbiamo accettare la comparsa dei segni dell’età come parte dei processi biologici del corpo. Tuttavia, vi sono alcune cattive abitudini che fanno invecchiare prima del tempo, senza che ce ne accorgiamo.

La pelle, come il resto degli organi, sperimenta una serie di cambiamenti con il passare del tempo. Per questo motivo, fra i 45 e i 50 anni iniziano a spuntare piccole rughe e imperfezioni proprie dell’età.

Il problema è che spesso ignoriamo le cattive abitudini che fanno invecchiare e che pregiudicano il nostro derma. In seguito a ciò, molto prima del tempo menzionato poco sopra, iniziamo a notare un deterioramento cutaneo che condiziona la nostra autostima, ovviamente in termini negativi.

Nonostante vi siano molti prodotti e molte cure per contrastare l’invecchiamento, è inevitabile modificare alcune abitudini riguardanti il nostro stile di vita.

Come evitare questa situazione? Oltre a migliorare la nostra routine di bellezza, dobbiamo correggere anche le cattive abitudini che fanno invecchiare. Scopritele a seguire!

Cattive abitudini che fanno invecchiare prima del tempo

La cura della pelle deve iniziare sin dalla giovinezza. Nonostante molti si sforzino per combattere i segni dell’età, la cosa più efficace è adottare alcuni accorgimenti prima che si presentino.

Nell’ambiente in cui ci muoviamo è presente una grande quantità di tossine e particelle volatili che incidono in modo negativo sul nostro dermaSe vogliamo evitare l’invecchiamento precoce, dobbiamo tenerle alla larga.

È ovvio che i fattori genetici incidono sulla precocità con la quale compaiono le rughe. Tuttavia, uno stile di vita salutare può ritardare questo processo e, di conseguenza, migliorare la nostra qualità di vita.

Vediamo in dettaglio le cattive abitudini che fanno invecchiare, così da evitarle al massimo a partire da ora.

Vedere anche: Abitudini quotidiane che invecchiano la pelle

1. Abusare del trucco

Donna che si trucca

Il trucco è una delle strategie che qualsiasi donna utilizza per apparire più bella. Ciò che molte ignorano è che il suo uso eccessivo ha conseguenze negative per la salute cutanea. I residui dei prodotti cosmetici si accumulano nei pori e generano una serie di imperfezioni. Ostruendo i pori, impediscono ai tessuti di ossigenarsi in modo corretto.

Consigli:

  • Evitate di usare il trucco quando non è necessario. La pelle ha bisogno di respirare in modo naturale.
  • Lavate il viso tutti i giorni per eliminare qualsiasi residuo di prodotto cosmetico.

2. Fumare

Le sigarette sono piene di componenti chimiche che, oltre a compromettere la salute respiratoria, promuovono il deterioramento cutaneo. Le tossine ostacolano il corretto processo di ossigenazione cellulare e interferiscono con la rigenerazione dei tessuti.

Causando disidratazione, il consumo eccessivo di tabacco può seccare e indebolire la pelle. Ovviamente, questa situazione accelera la comparsa di rughe e macchie persino in giovane età.

Consigli:

  • Smettete di fumare. Anche se non è semplice, vi sono molte misure che possono aiutarvi.
  • Se non fumate, cercate di non esporvi al fumo delle sigarette. Contiene particelle che danneggiano la pelle.

3. Non usare la protezione solare

Donna che si spalma protezione solare

L’uso quotidiano della protezione solare è una delle misure imprescindibili per prevenire l’invecchiamento cutaneo. Questo prodotto minimizza l’impatto dei raggi UV sul derma che, come saprete, sono piuttosto aggressivi.

Non basta usarla solo quando vi esponete al sole. I raggi solari riescono a filtrare persino quando il cielo è nuvoloso. Il suo uso deve quindi essere quotidiano.

Consigli:

  • Scegliete una protezione solare uguale o superiore a 30 SPF (fattore di protezione solare) quando vi esponete al sole in modo diretto.
  • Usate capi di abbigliamento che vi aiutino a proteggere la pelle dai raggi solari: magliette lunghe, cappelli, occhiali da sole.

4. Dormire poco

Una cattiva qualità del sonno genera conseguenze piuttosto note in merito alla salute della pelle. Nel periodo di riposo avvengono processi determinanti per ridurre le aggressioni che soffrono i tessuti durante il giorno. Dormire meno di 7 ore  compromette la circolazione e incide sulla comparsa di rughe premature, occhiaie e flaccidezza.

Consigli:

  • Cercate di coricarvi e alzarvi più o meno alla stessa ora per non alterare i vostri ritmi di sonno.
  • Se avete difficoltà a dormire, cercate di individuare la causa dell’insonnia per offrire un trattamento opportuno ed efficace.

Leggere anche: 3 frullati antiossidanti per combattere l’invecchiamento precoce

5. Cattiva alimentazione

Cibo spazzatura cattive abitudini che fanno invecchiare

Fra le cattive abitudini che fanno invecchiare, questa è una delle più rilevanti. I nutrienti che si ottengono dagli alimenti sono essenziali per una pelle salutare e giovane. Per questo motivo, quando si segue un’alimentazione sbagliata, si è più suscettibili alle imperfezioni cutanee.

Il consumo eccessivo di grassi, zuccheri e alimenti processati condiziona la produzione di collagene e di elastina e accelera l’invecchiamento. Senza contare che, purtroppo, molti prodotti alimentari sono anche pieni di tossine e agenti chimici dannosi. Ostacolano la corretta circolazione e, dunque, l’ossigenazione.

Consigli:

  • Aumentate il consumo di alimenti biologici: frutta, verdura, cereali integrali e carni magre.
  • Evitate al massimo gli alimenti processati, gli insaccati e i prodotti da forno industriali.
  • Sostituite le bibite gassate con l’acqua.

6. Sedentarietà

La sedentarietà condiziona negativamente anche l’aspetto della nostra pelle. Fare attività fisica è essenziale per mantenere il corpo energico e snello. Inoltre, consente di eliminare molte tossine che possono accelerare l’invecchiamento.

Consigli:

  • Dedicate almeno 30 minuti al giorno a una sessione di attività fisica.
  • Se avete un problema fisico, rivolgetevi a un professionista per capire quale allenamento fa al caso vostro.

Ora che conoscete le cattive abitudini che fanno invecchiare, cercate di condurre una vita più salutare per non soffrirne gli effetti. Vi aiuterà a promuovere il vostro benessere in generale.

Guarda anche