Cheesecake senza cottura alla piña colada

7 Agosto 2019
Avete voglia di preparare una cheesecake senza cottura al gusto di piña colada? In questa sede vi sveleremo diversi trucchi per riuscirci in pochi passaggi. Che aspettate a provare?

La cheesecake è una torta che di solito piace moltissimo per il suo delicato sapore e per la sua consistenza. In questa sede, vogliamo proporvi una nuova variante della classica ricetta, che di sicuro apprezzerà tutta la famiglia. Vi spieghiamo come preparare una cheesecake senza cottura alla piña colada.

Una delle cose che più amiamo di questa ricetta, oltre al suo incredibile sapore, è che può essere preparata con facilità e senza bisogno di accendere il forno, aspetto molto apprezzato in queste calde giornate estive. Buon divertimento!

Cheesecake senza cottura alla piña colada

Fetta di cheesecake
La cheesecake senza cottura alla piña colada è un dolce facile da preparare e dal sapore irresistibile.

La ricetta che stiamo per condividere con voi non è esattamente leggera, ma è squisita. Ovviamente potete adattare gli ingredienti giusti per realizzare una torta per celiaci o persino per chi è a dieta. Alla fine dell’articolo vi daremo alcune idee in proposito.

La nostra proposta di oggi prevede una lieve aggiunta di alcol, ottenuta dalla presenza di un cucchiaio di rum nella preparazione. Se volete un dolce adatto ai bambini, potete ometterlo: non influirà assolutamente sulla ricetta.

Leggete anche: Torta di fragole alla panna senza zucchero

Ingredienti

Per la base (tortiera del diametro di 15 cm):

  • 2 pacchi di biscotti secchi (Marie o simile)
  • 1/2 tazza di burro fuso (125 ml)

Per la farcitura:

  • 250 grammi di formaggio spalmabile
  • 200 ml di latte condensato
  • 150 ml di yogurt al cocco
  • 200 ml di panna da montare
  • 200 grammi di ananas  a cubetti
  • 14 grammi di gelatina neutra
  • 1 cucchiaio di rum bianco (a scelta)

Nota: se non amate lo yogurt al cocco, potete optare per lo yogurt bianco.

Per la decorazione:

  • Fette di ananas (a scelta)

Preparazione della cheesecake senza cottura

Cheesecake senza cottura
Potete decorare la cheesecake con fette o cubetti di ananas… a voi la scelta!
  • Ungete con del burro una tortiera a cerniera da 15 centimetri. Potete anche ricoprirla di carta forno, se preferite.
  • A questo punto, tritate i biscotti secchi e mescolateli al burro fuso. Preparate con questo mix la base per la vostra cheesecake senza cottura, da disporre sul fondo della tortiera.
  • Fatto ciò, sbattete il formaggio spalmabile in una ciotola, fino a quando non si sarà ammorbidito del tutto e non avrete ottenuto una consistente morbida e spumosa.
  • Aggiungete lo yogurt e il latte condensato. Continuate a mescolare energicamente.
  • A questo punto, unite lo yogurt, il formaggio, il latte condensato, l’ananas a cubetti e il rum. Mettete da parte.
  • Montate con le fruste la panna fino a ottenere una crema senza grumi. Deve avere una buona consistenza prima di unirla al resto degli ingredienti.
  • Aggiungetela al preparato messo da parte e mescolate con movimenti “avvolgenti”, dal basso verso l’alto.
  • Aggiungete la gelatina precedentemente diluita come da indicazioni sulla confezione. Ricordate di eseguire sempre movimenti avvolgenti per evitare di smontare la panna.
  • A questo punto, versate il composto sulla base di biscotti secchi.
  • Mettete in frigo per almeno due ore.
  • Infine, decorate con le fette di ananas e servite.

Cheesecake senza cottura adatta a celiaci

Monoporzione di cheesecake con fette di ananas
Sapevate che è possibile preparare una deliziosa cheesecake senza cottura per celiaci? Basta solo sostituire gli ingredienti di base con alternative senza glutine.

La ricetta appena vista può essere modificata in modo che anche le persone celiache possano gustare l’inconfondibile sapore della piña colada. Per farlo, scegliete i biscotti secchi adatti a celiaci e imbeveteli nell’acqua. Ecco a voi la ricetta per la vostra torta.

Per la farcitura avrete bisogno di:

  • 500 g di formaggio spalmabile senza glutine
  • 2 uova
  • 1 tazza di zucchero (200 g)
  • 2 cucchiai di latte scremato (30 g)
  • 1/2 cucchiaio di amido di mais (7 g)
  • Ananas tagliata a fette o a cubetti (100 g)
  • 1 cucchiaio di rum

Preparazione

  • Mescolate tutti gli ingredienti della farcitura fino a ottenere una crema morbida e omogenea.
  • Poi disponete sulla base di biscotti.
  • Infine, mettete in frigo per almeno due ore e servite.

Non perdetevi: Torta di banane: 3 ricette da preparare in casa

Varianti della ricetta

  • Potete utilizzare un pan di spagna sottile -simile a quello del rotolo di ricotta- come base per la vostra cheesecake se preferite una torta più spugnosa.
  • Avete problemi a montare la panna? Vi sveliamo il nostro segreto: mettete la panna 10 minuti in frigo prima di montarla, in modo da ottenere una consistenza migliori. Se anche così non riuscite a montarla, aggiungete uno o due cucchiai di zucchero per evitare che si formino grumi.
  • Per abbassare l’apporto calorico della ricetta potreste sostituire i biscotti secchi con dei biscotti a più basso apporto calorico e scioglierli nell’acqua. Potete sostituire il formaggio spalmabile con un formaggio fresco simile o comunque con poche calorie. Evitate di aggiungere latte condensato (troppo carico di zuccheri) e sostituitolo con lo yogurt.

Cosa ne pensate della nostra cheesecake senza cottura alla piña colada? È semplicemente deliziosa e, anche se richiede un po’ di tempo, è facile da preparate. Cosa aspettate a provarla?

  • Cheesecake. (2013). In An A-Z of Food and Drink. https://doi.org/10.1093/acref/9780192803511.013.0251
  • Wijeratnam, S. W. (2015). Pineapple. In Encyclopedia of Food and Health. https://doi.org/10.1016/B978-0-12-384947-2.00547-X