Ricette per celiaci, senza glutine e a base di carboidrati

7 Ottobre 2018
Se siete celiaci sapete già quanto sia difficile trovare ricette che si adattino alle nostre esigenze alimentari e che, quindi, non prevedano glutine tra i loro ingredienti.

Oggi impareremo come elaborare alcune ricette per celiaci, prive di glutine seppur a base di carboidrati.

In questo senso, gli alimenti che contengono grandi quantità di carboidrati potrebbero diventare nostri alleati. Ricordate che conoscere quel che mangiamo rappresenta un aspetto importante per mantenere l’equilibrio nel percorso alimentare.

Questo diventa fondamentale se siete celiaci o se avete bisogno di un regime alimentare speciale che diventi una regola di vita.

A questo proposito, quello che può sorprendere delle ricette per celiaci senza glutine è che abbracciano un numero notevole di caratteristiche e ingredienti abbastanza vicini ai prodotti che solitamente acquistiamo al supermercato. Questo vuol dire che non dovrete cambiare del tutto la vostra alimentazione.

I carboidrati e le ricette per celiaci

Un concetto molto importante da tenere sempre a mente è direttamente collegato ai carboidrati o idrati di carbonio. Nonostante la loro cattiva fama, questi fanno parte della catena chimica di sostanze che si tramutano in energia.

Sicuramente ne conoscerete già molti: zuccheri, calorie, minerali. Tutti questi elementi vengono “guidati” dai carboidrati.

Ovviamente, il problema si presenta quando sono in eccesso e si immagazzinano nell’organismo, perché non c’è modo -se non facendo attività fisica- di disfarsene. Problemi come l’obesità, le malattie cardiache, la sedentarietà o l’anemia, sono causate da un’eccesso di carboidrati.

Tuttavia, è anche vero che senza carboidrati non saremmo in grado di ricaricare le energie e le cellule non funzionerebbero correttamente. Quindi, quando vi capiterà di leggere di nuovo che “i carboidrati fanno male”, ricordatevi delle informazioni appena fornite.

A questo punto, dovreste già essere consapevoli di cosa ingerite mangiando e dell’importanza di alcune sostanze. Adesso tocca a voi aprire la mente alle possibilità alimentari che si prospettano e dedicarvi a preparare queste nuove ricette per celiaci, senza glutine, ideali e ideate appositamente per chi non può digerire il glutine.

Quinoa

Perché appositamente per celiaci?

Il motivo è abbastanza intuitivo. La maggior parte delle persone segue una dieta a base di un solo cereale: il frumento. Questo ingrediente contiene alti livelli di glutine nella propria composizione, che causa problemi alle persone con disturbi digestivi.

Oltretutto, il frumento è presente anche in molti piatti che consumiamo tutti i giorni: dal comunissimo pane e derivati, fino alle ciambelle che di solito inzuppiamo nel caffè al pomeriggio.

Leggete anche: Pane bianco o integrale: qual è la scelta migliore?

Ricette senza glutine a base di quinoa, mela e spezie

Ideale da consumare a colazione ed eccezionale per eliminare e sostituire il consumo dei cereali tradizionali, iniziate a prendervi cura del vostro organismo grazie a questa semplice ricetta.

Ingredienti

  • 1/2 tazza di quinoa (100 g)
  • 1 tazza di acqua (250 ml)
  • 2 cucchiai di cannella in polvere (30 g)
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna (15 g)
  • 1/2 tazza di noci (75 g)
  • 1 mela a pezzetti
  • 2 cucchiai di mirtilli

Preparazione

  1. Riscaldate l’acqua in una pentola e non appena inizia a bollire, versateci dentro la quinoa. Mescolate e lasciate raffreddare per 5 minuti.
  2. Quando la quinoa sarà aumentata di volume, aggiungete la cannella, lo zucchero di canna e le noci. Mescolate per bene.
  3. Per concludere, tagliate a pezzetti la mela e aggiungetela insieme ai mirtilli.

Ricetta senza glutine a base di pasta, gamberi e pesto

Ricette per celiaci ai gamberi

Quella che vi presentiamo a seguire è una ricetta che non passa inosservata. E’ deliziosa e dimostra che anche i piatti privi di glutine sono gustosi.

Ingredienti

  • 1 tazza di pasta senza glutine (200 g)
  • 250 g di gamberi pelati
  • 1 tazza di piselli verdi (95 g)
  • 2 tazze di salsa di pomodorini ciliegino (250 g)
  • 2 cucchiai di pesto (30 ml)

Preparazione

  1. Preparate la pasta: fate scaldare l’acqua e una volta che bolle, versate la pasta.
  2. Prima che la cottura sia ultimata, aggiungete quindi alla pasta gamberi e piselli e continuate a mescolare.
  3. Quindi, aggiungete la salsa di pomodorini a questa ricetta di pasta senza glutine. Potete anche infornarla e aggiungere un po’di pesto.
  • Nehra, V., Marietta, E. V., & Murray, J. A. (2012). Celiac Disease. In Encyclopedia of Human Nutrition. https://doi.org/10.1016/B978-0-12-375083-9.00046-5
  • Biesiekierski, J. R., Peters, S. L., Newnham, E. D., Rosella, O., Muir, J. G., & Gibson, P. R. (2013). No effects of gluten in patients with self-reported non-celiac gluten sensitivity after dietary reduction of fermentable, poorly absorbed, short-chain carbohydrates. Gastroenterology. https://doi.org/10.1053/j.gastro.2013.04.051
  • Mohamed, A. A., Rayas-Duarte, P., Shogren, R. L., & Sessa, D. J. (2006). Low carbohydrates bread: Formulation, processing and sensory quality. Food Chemistry. https://doi.org/10.1016/j.foodchem.2005.08.044
  • Alvarez-Jubete, L., Arendt, E. K., & Gallagher, E. (2010). Nutritive value of pseudocereals and their increasing use as functional gluten-free ingredients. Trends in Food Science and Technology. https://doi.org/10.1016/j.tifs.2009.10.014
  • Kuipers, R. S., de Graaf, D. J., Luxwolda, M. F., Muskiet, M. H. A., Dijck-Brouwer, D. A. J., & Muskiet, F. A. J. (2011). Saturated fat, carbohydrates and cardiovascular disease. Netherlands Journal of Medicine. https://doi.org/10.3945/ajcn.2008.26285