Ciotole dell'abbondanza: come prepararle e a cosa servono

Desideri fortuna e prosperità? Puoi usare il feng shui per fare una ciotola dell'abbondanza. Ti diciamo come in questo articolo.
Ciotole dell'abbondanza: come prepararle e a cosa servono

Ultimo aggiornamento: 24 agosto, 2022

Tutti desideriamo pace e prosperità. Per raggiungere questo obiettivo dobbiamo avere delle sane abitudini ed essere disciplinati. Alcune persone si rivolgono anche alle pratiche del feng shui, come le ciotole dell’abbondanza. Sai come prepararle e a cosa servono? Dicono che siano l’ideale per richiamare la buona fortuna.

Siamo onesti: oltre ai nostri sforzi, un aiuto astrale non fa mai male. Le ciotole dell’abbondanza sono realizzate con l’intenzione di catturare la buona energia e attirare il denaro. Ti diciamo come prepararle.

Come preparare le ciotole dell’abbondanza

La filosofia del feng shui parla dell’importanza di disporre gli spazi in alcune zone della nostra casa o dell’ufficio, come pezzi strategici, al fine di raggiungere l’armonia tra la persona e il suo ambiente. È il caso delle ciotole dell’abbondanza, che aiuterebbero ad attivare il flusso di denaro.

altare del feng shui
La filosofia del Feng shui considera che la disposizione degli spazi e l’organizzazione degli elementi influenzino l’energia della nostra vita quotidiana.

L’anticipazione è importante

Questo passaggio non è da sottovalutare. Tieni presente che non basta avere tutti gli elementi disposti in una ciotola; il rituale è ciò che attiva la ciotola dell’abbondanza.

Stando così le cose, non dimenticare che tutti i rituali cercano di aprire opportunità, al di là del denaro. D’altra parte, la differenza tra il vaso della ricchezza e la ciotola dell’abbondanza è che quest’ultima può essere posta in bella vista e l’aggiunta di oggetti è molto ricca.

Di che cosa hai bisogno?

I materiali possono essere sostituiti o comunque è consentito l’uso di altri che si ritiene possano valorizzare la ciotola. Alcune opzioni sono le seguenti:

  • 1 ciotola in vetro verde, oro, rame o trasparente.
  • Più monete, indipendentemente dal valore o dalla dimensione.
  • Incenso.
  • Cristalli, preferibilmente pirite e citrino. Sono adatti anche lapislazzuli, ametista, quarzo rosa o se hai dei gioielli.
  • Foglie di alloro ed eucalipto.
  • Erbe aromatiche e oli essenziali a scelta.
  • Bastoncini di cannella C’è chi aggiunge altre specie, come l’anice stellato o i chiodi di garofano.
  • Una candela verde, oro o argento.
  • Carta e penna per scrivere il decreto di prosperità.

Nel decreto scrivi con la mente lucida e il desiderio del tuo cuore, tutto il bene e il positivo che stai per ottenere per la tua casa. Alla fine del foglio, metti il tuo nome e scrivi “lo decreto”.

La Ciotola dell’Abbondanza

Una volta scelta la ciotola, basta mettere insieme questo strumento di prosperità. La ciotola dovrebbe essere qualcosa con cui ti senti a tuo agio per forma, colore, dimensioni e materiale.

I passaggi per fare la ciotola dell’abbondanza sono i seguenti:

  1. Spalmare la candela con l’olio essenziale e conservare insieme all’incenso.
  2. Mettere tutti gli altri oggetti nella ciotola senza un ordine particolare. C’è chi aggiunge riso o lenticchie; anche una miscela di entrambi, a scelta.
  3. Hai un Buddha d’oro? Aggiungilo alla ciotola, in mezzo agli altri elementi. Rafforzerà il rituale.
  4. È tutto pronto? Quindi, è il momento di introdurre la candela insieme all’incenso e accenderli entrambi.
  5. Leggi ad alta voce e in sicurezza i decreti che hai scritto. Poi piega la carta, bruciala e, quando la carta e l’incenso saranno stati consumati, mettila sul fondo della ciotola.
  6. Trovagli un posto sicuro. Si raccomanda che questo sia vicino alla porta principale della casa o dell’ufficio.

Continua ad alimentare il rituale

Le ciotole dell’abbondanza di solito durano diversi giorni, ma è necessario dar loro da mangiare. Puoi farlo aggiungendo alcune monete, rinnovando le erbe o qualsiasi altro oggetto che hai smaltito.

Questo rinnovamento manterrà l’energia che scorre. Gli elementi naturali, le erbe, le resine o le pietre che decidi di rinnovare, prova a restituirle alla terra.

Quando dovresti dare da mangiare alla ciotola? Semplice: sentirai il bisogno di farlo. Segui il tuo istinto.

Ametista.
Le pietre scelte per la ciotola devono essere selezionate con cura. L’ametista è una buona scelta.

Feng Shui e i rituali dell’abbondanza

Il Feng shui è noto per promuovere rituali per chiamare prosperità e buona energia. Tra questi ci sono le ciotole dell’abbondanza.

Con i passaggi che abbiamo spiegato puoi facilmente realizzarne uno. Ricorda solo di riporlo in un luogo sicuro, fuori dalla portata dei bambini e vicino alla porta.

Potrebbe interessarti ...
Feng shui e aromaterapia per riequilibrare l’energia della casa
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
Feng shui e aromaterapia per riequilibrare l’energia della casa

Imparate a combinare due grandi alleati: il feng shui e l'aromaterapia. In questo modo si creano spazi piacevoli e di benessere in casa.