Feng shui e aromaterapia per riequilibrare l'energia della casa

Lo sapevate che gli aromi sono un elemento importante quando si intende creare una buona energia in casa? Ecco come usare l'aromaterapia e il feng shui a vostro vantaggio.
Feng shui e aromaterapia per riequilibrare l'energia della casa

Ultimo aggiornamento: 26 maggio, 2022

Aromaterapia e feng shui possono essere combinati. La prima usa oli essenziali, estratti dalle piante medicinali, sfruttandone gli effetti benefici per la salute fisica o le emozioni. “Vento e acqua” è, invece, la traduzione letterale della famosa arte di creare ambienti equilibrati e armoniosi, inventata dagli antichi cinesi della regione dello Yangtze più di 3000 anni fa.

Le tecniche del feng shui, mirano a riequilibrare le energie in casa, attraverso la collocazione e la scelta degli oggetti.

In questo senso, il feng shui e l’aromaterapia sono grandi alleati, perché le proprietà medicinali degli aromi possono essere sfruttate e miscelate per influenzare l’energia della casa. Lo spazio, infatti, non è solo configurato dagli oggetti visibili, come i mobili, ma sono fondamentali anche la luce, la temperatura e gli odori.

Feng shui e aromaterapia: in che modo gli odori influenzano l’ambiente?

I profumi hanno la capacità di connettersi con la parte più profonda del nostro essere. Inoltre, l’olfatto è strettamente legato alla memoria.

In questo modo, un odore può evocare ricordi e generare emozioni. I profumi sono direttamente correlati all’umore.

Lo scopo dell’arredamento, della scelta degli oggetti e della loro sistemazione è ricavare spazi confortevoli che offrano serenità, armonia e benessere. Il feng shui mira a bilanciare gli elementi della natura all’interno delle case.

Questi elementi sono acqua, terra, fuoco, legno e metallo. I profumi appartengono al regno del fuoco e hanno la capacità di attivare le energie chi domestiche.

Secondo Susanna Cots, nota designer d’interni spagnola e ideatrice di un proprio marchio di profumi per la casa: “L’odore è uno degli elementi invisibili del design con cui lavoriamo; insieme alla luce, alla distribuzione e all’energia del colore bianco, ci permette di rafforzare gli stati d’animo e favorire il benessere in casa”.

Diffusori di aromaterapia nel feng shui.
I diffusori di aromi sono un elemento d’arredo che aiutano a favorire il benessere negli ambienti domestici

Consigli per l’utilizzo degli aromi in casa

Nel feng shui, semplici cambiamenti possono creare grandi trasformazioni nel modo in cui un luogo viene percepito. Questo è esattamente ciò che accade con gli aromi. Sebbene sembrino invisibili e impercettibili, hanno un grande impatto sulle nostre sensazioni.

Una delle regole fondamentali per utilizzare gli aromi in casa è che siano percepibili, ma non invadenti. Vale a dire, non devono entrare in conflitto con gli altri elementi dello spazio. La scelta migliore sono le fragranze fresche e delicate.

D’altra parte, è necessario capire che ogni angolo o ambiente all’interno di una casa è pensato per svolgere determinati tipi di attività. Ad ogni spazio, un aroma.

Non basta avere un aroma generico per tutta la casa. Proprio come nel feng shui, in aromaterapia esistono regole da applicare al flusso di energia: ogni stanza deve avere un profumo che favorisca le attività a cui è destinata,

D’altra parte, uno dei principi fondamentali del feng shui è che tutto è vivo ed è in relazione. In altre parole, gli oggetti possono influenzare il nostro umore e le nostre sensazioni.

Tutto ha bisogno di fluire, come il movimento costante della vita.

Le piante sono un elemento spesso utilizzato per favorire il flusso di chi nelle case. E, parlando di aromaterapia, sono ideali le varietà che rilasciano aromi piacevoli, come rosa, lavanda o gelsomino.

Potrebbe interessarvi anche: Aromaterapia per calmare i dolori mestruali?

Feng shui e aromaterapia: quale aroma scegliere per ogni stanza?

Una volta deciso di provare l’aromaterapia, la cosa più complicata è capire quali fragranze destinare ad ogni spazio. Da un lato, terremo conto del fatto che un buon odore genera sensazioni positive. Tuttavia, è importante considerare anche le proprietà di ogni fragranza e la loro influenza sugli stati d’animo.

Soggiorno e sala da pranzo

Il soggiorno è uno dei luoghi in cui l’energia scorre in modo più vistoso. È un luogo frequentato da più persone e dove si ricevono gli ospiti.

Lo stesso vale per la sala da pranzo. Per questo motivo è una zona molto attiva e necessita di fragranze stimolanti.

È conveniente che siano aromi che non interferiscano con il cibo, cioè che non stimolino eccessivamente l’olfatto, magari provocando la nausea. I profumi con sentori di agrumi, come arancia o limone, pino o zenzero, funzionano molto bene.

Camera da letto

Le camere da letto sono luoghi di intimità e riposo. Per questo è necessario che gli aromi offrano sensazioni piacevoli a chi dorme.

In questi ambienti sono indicate le fragranze che favoriscono il sonno, il relax e il riposo. Lavanda, camomilla, gelsomino, rosa e tè verde sono ottime scelte.

Lavanda per il feng shui.
La lavanda ha proprietà rilassanti, che la rendono ottimale per le camere da letto.

Ingresso

L’ingresso è l’area che accoglie chi entra in casa e nel feng shui ha un’importanza speciale.

Per questo motivo è opportuno utilizzare fragranze delicate e piacevoli per la maggior parte delle persone. Cannella, chiodi di garofano, mandarino o bergamotto sono ottime opzioni.

Bagno

In bagno sono ideali le fragranze fresche, come eucalipto, tea tree o menta. Inoltre, questi aromi aiutano a favorire una buona respirazione e possono essere utilizzati sotto la doccia.

Feng shui e aromaterapia: scegliete solo prodotti salutari!

Feng shui e aromaterapia non agiscono solo a livello superficiale, ma hanno un impatto sulla salute e sulle emozioni. Per questo è importante acquistare essenze sicure e salutari.

Questa precisazione è necessaria, poiché alcune candele e aromi possono contenere ingredienti nocivi. A questo proposito potete acquistare oli naturali, candele aromatiche di soia o pot-pourri composti da petali di fiori.

Potrebbe interessarti ...
Profumo naturale alla vaniglia, ecco come prepararlo
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
Profumo naturale alla vaniglia, ecco come prepararlo

Lo sapevi che la vaniglia favorisce il rilassamento e il sonno? Per sfruttarne tutti i benefici, impara a preparare il tuo profumo naturale alla va...