Combattere la tosse con il tè al pepe e miele

3 Dicembre 2020
Pepe nero e miele aiutano a calmare la tosse. Entrambi gli ingredienti sono espettoranti e leniscono l'irritazione delle vie respiratorie. Scoprite come prepararlo.

La tosse è un sintomo fastidioso che spesso si verifica in concomitanza con infezioni dell’apparato respiratorio. Si presenta come reazione del sistema immunitario all’attacco di virus e batteri. In questo articolo spieghiamo come combattere la tosse con il tè al pepe e miele.

Secondo la medicina naturale, entrambi questi ingredienti calmano l’irritazione dei bronchi e favoriscono l’espulsione del muco. Ma cosa dice la scienza in merito?

Come combattere la tosse con il tè al pepe

Tè bianco per combattere la tosse.

Questa bevanda naturale sembra offrire interessanti benefici in caso di tosse. Il pepe e il miele vengono usati sin dall’antichità come alleati per migliorare la salute respiratoria. Gli esperti di medicina ayurvedica spesso indicano il loro uso per l’influenza, il raffreddore, la bronchite e altre condizioni.

Possono essere assunti anche singolarmente per calmare il mal di gola e il catarro. Insieme, tuttavia, offrono maggiori benefici.

Scoprite anche: Calmare la tosse grazie alla cipolla

Benefici del pepe nero

Benefici del pepe nero.
La piperina contenuta nei grani di pepe nero ha effetti antinfiammatori e antiossidanti ideali per molteplici scopi.

Sebbene tutte le varietà di pepe siano ottimi alleati della salute, in questo caso particolare si consiglia di usare il pepe nero. Ottenuto dalla pianta indiana Piper nigrum, è definito “il re delle spezie” per via delle sue interessanti proprietà.

Un articolo pubblicato sul Journal of Critical Reviews in Food Science and Nutrition spiega che la piperina presente nel pepe nero ha effetti antinfiammatori e antiossidanti. Così, questa sostanza contribuirebbe a rallentare gli effetti dei radicali liberi sulle cellule, quindi a prevenire lo sviluppo di malattie croniche.

Oltre a ciò, si ritiene che la sua regolare assunzione contribuisce al corretto assorbimento di altri nutrienti, fondamentale per rafforzare le funzioni del sistema immunitario. In questo modo, aiuterebbe il corpo nella lotta contro le sostanze irritanti e gli agenti patogeni che nuocciono alla salute respiratoria.

Benefici del miele

Miele per combattere la tosse.
Questo ingrediente viene usato sin dall’antichità per trattare la tosse e il catarro in eccesso. 

Il miele è uno degli alimenti più usati nella medicina alternativa per donare sollievo dalla tosse secca e il catarro. Anche diverse ricerche scientifiche ne sostengono i benefici. Uno studio clinico del 2010 indica che il miele è più efficace di due comuni farmaci per la tosse, il destrometorfano e la difenidramina.

Questo ingrediente biologico presenta anche proprietà antibiotiche che aiuterebbero a trattare le infezioni batteriche, come sottolinea lo studio pubblicato sulla rivista scientifica APJTB.

Inoltre, è anche un antivirale e antisettico, dunque un vero toccasana per i sintomi dei disturbi ai polmoni. Lo studio ne conferma anche gli effetti antinfiammatori.

Per tutti questi motivi, il miele può essere uno dei migliori integratori per calmare il mal di gola, il muco in eccesso e altri sintomi che accompagnano la tosse. L’aspetto interessante è che è efficace sia nei bambini (non troppo piccoli) sia negli adulti.

Leggete anche: Combattere il raffreddore con uno sciroppo di miele e zenzero

Come combattere la tosse con il tè al pepe e miele

Donna con mal di gola beve un tè di pepe e miele.
Preparare questo tè è molto semplice.

Per combattere la tosse con il tè al pepe e miele, è sufficiente unire i due ingredienti in acqua. Si possono aggiungere il limone e lo zenzero, due ingredienti che apportano ulteriori benefici.

Il libro Herbal Medicine spiega che lo zenzero ha proprietà antinfiammatorie e antiossidanti, mentre il limone offre un effetto antimicrobico.

Ingredienti

  • 2 tazze d’acqua (500 ml)
  • 1 cucchiaino di pepe nero appena macinato (5 g).
  • Miele (15 g).
  • Succo di 1/2 limone.
  • 1 cucchiaino di zenzero (5 g).

Preparazione

  • Versate le tazze d’acqua in una pentola e portatele a ebollizione.
  • Una volta raggiunto il punto di ebollizione, aggiungete il cucchiaino di pepe nero, il succo di limone e lo zenzero.
  • Coprite la bevanda e lasciatela in infusione a temperatura ambiente per 10 minuti.
  • Poi filtratela con un colino a maglia fine e aggiungete il miele.

Modalità di assunzione

  • Dividete la bevanda in modo da ottenere 3 dosi da bere durante la giornata.
  • Iniziate bevendo una tazza di tè a stomaco vuoto e ripetete la dose prima dei pasti principali.
  • Bevetelo fino a quando la tosse non sarà sotto controllo.

Importante! Prima di combattere la tosse con il tè…

Anche se questo rimedio per la tosse può essere efficace, non bisogna ignorare che in alcuni casi è controindicato. Per esempio, se si soffre di malattie intestinali come il morbo di Crohn e il colon irritabile si sconsiglia di assumere questo tè.

Allo stesso modo, le donna in stato interessante o che allattano, così come chi segue una terapia medica, dovrà prima consultare il medico. In qualsiasi caso, non vanno assunte dosi maggiori di quelle indicate, poiché una quantità eccessiva potrebbe essere dannosa.

Ultimo ma non meno importante, se avete dubbi, consultate il medico prima di bere questo tè. Ricordate che se la tosse persiste, dovrete andare dal medico per verificare che non sia il sintomo di un problema più grave.

  • Srinivasan, K. (2007). Black pepper and its pungent principle-piperine: A review of diverse physiological effects. Critical Reviews in Food Science and Nutrition. https://doi.org/10.1080/10408390601062054
  • Veda, S., & Srinivasan, K. (2009). Influence of dietary spices – Black pepper, red pepper and ginger on the uptake of β-carotene by rat intestines. Journal of Functional Foods. https://doi.org/10.1016/j.jff.2009.10.002
  • Rédei, G. P. (2008). Black Pepper (Piper nigrum). In Encyclopedia of Genetics, Genomics, Proteomics and Informatics. https://doi.org/10.1007/978-1-4020-6754-9_1875
  • Shadkam, M. N., Mozaffari-Khosravi, H., & Mozayan, M. R. (2010). A Comparison of the Effect of Honey, Dextromethorphan, and Diphenhydramine on Nightly Cough and Sleep Quality in Children and Their Parents. The Journal of Alternative and Complementary Medicine. https://doi.org/10.1089/acm.2009.0311
  • Paul, I. M., Beiler, J., McMonagle, A., Shaffer, M. L., Duda, L., & Berlin, C. M. (2007). Effect of honey, dextromethorphan, and no treatment on nocturnal cough and sleep quality for coughing children and their parents. Archives of Pediatrics and Adolescent Medicine. https://doi.org/10.1001/archpedi.161.12.1140
  • Oduwole, O., Meremikwu, M. M., Oyo-Ita, A., & Udoh, E. E. (2014). Honey for acute cough in children. Evidence-Based Child Health. https://doi.org/10.1002/ebch.1970
  • Bogdanov, S. (2014). Honey Composition. In The Honey Book. https://doi.org/10.1016/j.sjbs.2016.12.010
  • Journal Critical Reviews in Food Science and Nutrition. Volume 47, 2007 – Issue 8. Black Pepper and its Pungent Principle-Piperine: A Review of Diverse Physiological Effects. https://www.tandfonline.com/doi/abs/10.1080/10408390601062054?journalCode=bfsn20
  • J Altern Complement Med. 2010 Jul;16(7):787-93. A comparison of the effect of honey, dextromethorphan, and diphenhydramine on nightly cough and sleep quality in children and their parents. doi: 10.1089/acm.2009.0311.
  • Asian Pac J Trop Biomed. 2011 Apr; 1(2): 154–160. Honey: its medicinal property and antibacterial activity. doi: 10.1016/S2221-1691(11)60016-6
  • Pharmacognosy Res. 2017 Apr-Jun; 9(2): 121–127. Honey and Health: A Review of Recent Clinical Research. doi: 10.4103/0974-8490.204647
  • Herbal Medicine: Biomolecular and Clinical Aspects. 2nd edition. Chapter 7The Amazing and Mighty Ginger. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK92775/
  • Dhanavade, Dr. Maruti & Jalkute, Dr. Chidambar & Ghosh, Jai & Sonawane, Kailas. (2011). Study Antimicrobial Activity of Lemon (Citrus lemon L.) Peel Extract. British J. of Pharmacology and Toxicology. 2. 119-122. https://www.researchgate.net/publication/236217959_Study_Antimicrobial_Activity_of_Lemon_Citrus_lemon_L_Peel_Extract/citation/download