Come combattere il sovrappeso con il limone

10 settembre 2016
Grazie alle proprietà del limone e di altri ingredienti naturali, possiamo combattere il sovrappeso e, allo stesso tempo, fornire all'organismo i principi nutritivi per migliorare la sua salute generale.

Il sovrappeso è una condizione caratterizzata dall’aumento di peso corporeo e dall’accumulo di grassi in varie parti del corpo.

Dipende da un’eccessiva ingestione di calorie tramite l’alimentazione e dalle difficoltà dell’organismo di trasformarle poi in energia.

È molto comune nelle persone che conducono una vita sedentaria e che seguono una dieta povera di principi nutritivi e ricca di grassi, zuccheri e cibi processati.

Nonostante non si tratti di una vera e propria malattia, il sovrappeso è pericoloso per la salute perché predispone allo sviluppo di patologie come diabete, dislipidemie e infarti.

Per fortuna si tratta di un disturbo reversibile che si può combattere in modo naturale attraverso la pratica continua di esercizio, un piano di alimentazione equilibrato e integratori che fanno aumentare il ritmo del metabolismo.

In questa occasione vogliamo sottolineare i benefici del limone, un agrume utilizzato sin dall’antichità come aiuto nella lotta contro il sovrappeso e altri disturbi che colpiscono la salute.

In questo articolo potrete scoprire perché questo ingrediente sia tanto efficace e come lo si possa utilizzare per ottenerne tutti i benefici.

Non ve lo perdete!

Benefici del limone per combattere il sovrappeso

Acqua e limone sovrappeso

Il limone è uno degli ingredienti più utilizzati per disintossicare il corpo perché può contare su principi attivi che depurano le tossine del sangue e gli organi che le segregano.

Da centinaia di anni viene considerato un rimedio contro il sovrappeso perché dà impulso alle funzioni del metabolismo e combatte i problemi digestivi che impediscono di dimagrire.

Il suo alto contenuto di fibra migliora il transito intestinale e previene disturbi quali stitichezza, infiammazione e gas.

Leggete anche: 10 meravigliosi benefici del miele biologico

Nonostante il suo sapore acido, è considerato uno dei migliori ingredienti alcalini naturali che si possa aggiungere alla dieta.

I suoi principi nutritivi riequilibrano il pH del corpo e riducono l’eccesso di acidità, la presenza di batteri dannosi e i problemi infiammatori.

È inoltre un eccellente diuretico naturale che, oltre a rimuovere i residui, mantiene sotto controllo i liquidi del corpo e tonifica reni e vescica.

ragazza con bilancia limone sovrappeso

Il suo acido citrico potenzia l’attività degli enzimi per facilitare la digestione dei grassi, delle proteine e di altre sostanze che causano difficoltà all’organismo.

Bisogna aggiungere che il limone è una delle migliori fonti di vitamina C, pertanto è un grande alleato per il sistema immunitario ed evita lo sviluppo di infezioni.

Si tratta anche di un potente antiossidante naturale che impedisce l’accumulo di colesterolo nelle arterie e il danno cellulare causato dai radicali liberi.

Tra le altre cose apporta principi nutritivi come:

  • Vitamine (A, del complesso B, E)
  • Minerali (calcio, potassio, magnesio, ferro)
  • Carboidrati

Come ingerire il limone per combattere il sovrappeso?

Esistono diverse ricette per approfittare dei benefici del limone contro il sovrappeso. Esso può essere aggiunto a molti piatti e può dare un buon sapore a varie bibite.

Tuttavia, in questa occasione proponiamo 3 formule speciali in cui questo agrume si combina con altri ingredienti dimagranti per dare risultati eccezionali.

1. Te al limone e zenzero

infuso di zenzero e limone sovrappeso

Anche se assumere semplicemente acqua tiepida con limone è un rimedio valido, una buona opzione è quella di aggiungere principi nutritivi e benefici extra grazie a un po’ di radice di zenzero.

Questa spezia non è solo un eccellente digestivo, ma ha anche dimostrato di esser efficace nell’accelerare il metabolismo.

Ingredienti

  • Il succo di 1 limone biologico
  • 1 cucchiaino di radice di zenzero (5 gr)
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)
  • 1 cucchiaino di miele (opzionale) (25 gr)

Cosa bisogna fare?

  • Riscaldate l’acqua e aggiungete il succo di un limone fresco e lo zenzero.
  • Lasciatelo riposare per qualche minuto, aggiungete del miele per addolcire e assumete l’infuso a stomaco vuoto.
  • Bevetelo tutti i giorni o almeno tre volte a settimana.

2. Limone con aceto di mele

Una miscela di succo di limone con aceto di mele ci aiuta ad alcalinizzare il sangue e a stimolare l’eliminazione delle tossine.

Entrambi gli ingredienti riducono la fame ansiosa e possiedono qualità diuretiche che favoriscono il controllo dei liquidi e dei processi infiammatori.

Ingredienti

  • Il succo di 1 limone biologico
  • 1 cucchiaio di aceto di mele (10 ml)
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)

Cosa bisogna fare?

  • Diluite l’aceto di mele in un bicchiere d’acqua tiepida e aggiungete il succo di limone.
  • Assumetelo a digiuno per circa due settimane tutti i giorni.
  • Interrompete per una settimana e poi ricominciate.

Visitate questo articolo: 11 benefici dell’aceto di mele

3. Limone con olio d’oliva

Succo di limone e olio d'oliva sovrappeso

Assumere ogni giorno un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva con limone prolunga la sensazione di sazietà, mantiene sotto controllo il colesterolo e stimola il transito intestinale.

Grazie alle sue proprietà antiossidanti e depurative, si tratta di uno dei rimedi più popolari per combattere il grasso addominale.

Ingredienti

  • 1 cucchiaino di succo di limone (5 ml)
  • 1 cucchiaino di olio d’oliva (16 gr)

Cosa bisogna fare?

  • Mescolate il succo di limone fresco con un cucchiaio di olio d’oliva ed assumetelo a digiuno.
  • Aspettate almeno 30 minuti prima di ingerire altri alimenti.
  • Assumetelo tutti i giorni

È stato dimostrato che gli alimenti alcalini come il limone posseggono molte proprietà per aiutarci a perdere peso. Per questo motivo, vi invitiamo a preparare le ricette menzionate affinché possiate godere di tutti i loro benefici.

Guarda anche