Combinazioni alimentari sconsigliate

· 10 aprile 2018
Scegliere con cura le combinazioni alimentari ci permetterà di godere di una digestione migliore, ed eviteremo problemi come la pesantezza o l'eccesso di gas

A molte persone piace combinare diversi sapori e consistenze nella stessa pietanza. Anche se può sembrare una cosa poco importante, esistono combinazioni alimentari nocive per lo stomaco e la digestione. Oltretutto ci fanno sentire pesanti e causano acidità e riflusso gastrico.

Senza dare peso al tempo o a quanto andiamo di fretta, è importante fare attenzione ai cibi che stiamo per ingerire se vogliamo prenderci cura del nostro apparato digerente e mantenere un peso salutare.

Se negli ultimi tempi avete cominciato ad accusare gonfiore, sensazione di pesantezza o mal di stomaco dopo ogni pasto, oggi vi diciamo quali sono le combinazioni alimentari che dovreste evitare per proteggere lo salute gastrica.

Corrette combinazioni alimentari: benefici

Combinare gli alimenti indicati è di grande aiuto per migliorare la digestione e, in generale, la salute:

  • Molti abbinamenti causano fermentazione. Evitare che ciò avvenga ci aiuterà a prevenire mal di stomaco, meteorismo e sensazione di gonfiore.
  • Saremo più energici perché produrremo meno tossine.
  • Preverremo l’acidità di stomaco.
  • Il sistema immunitario sarà più forte perché l’assorbimento delle sostanze nutritive avverrà con maggiore efficacia.
  • Controlleremo il nostro peso in modo efficace.

Combinazioni alimentari da evitare

Proteine e carboidrati

Proteine e carboidrati

La digestione di ciascuno di questi cibi richiede l’intervento completo dei succhi gastrici e alcalini.

Quando vengono mescolati, si neutralizzano a vicenda e creano una vera e propria bomba per lo stomaco, interferendo con la normale digestione.

Ciascuno di essi richiede tempi e modi diversi per essere digerito. Se interrompiamo questo processo naturale, infatti, fanno la loro comparsa mal di stomaco, indigestione e acidità.

Due proteine

Mischiare due proteine nello stesso pasto crea una combinazione altamente pesante che allunga i tempi della digestione.

Quanto più si tarda a processare un pasto, tanto più si compromette l’apparato digerente e si perdono energie.

Per questo motivo, si sconsiglia di unire pesce e carni rosse o pollo nello stesso pasto.

Amidi e proteine

Amido di mais

Nessuno di questi due ingredienti causa una sensazione di sazietà, e per questo si tende a consumarne in quantità maggiori, e questo ritarda il processo digestivo.

L’amido, inoltre, fermenta nello stomaco e le proteine si degradano e marciscono, riempiendo l’intestino di gas e causando pesantezza.

  • La scelta migliore per contrastare gli enzimi dei carboidrati e quelli delle proteine è aggiungere al pasto delle verdure prive di amido.
  • Un’insalata di lattuga o crescione è eccellente per ridurre gli effetti collaterali di questo mix.

Zucchero con amido

Quando si inghiotte un boccone di zucchero con amido, la saliva secreta durante la masticazione manca di ptialina, e questo determina un ritardo nella digestione dell’amido molto prima che esso giunga allo stomaco.

Quando si verifica questo fenomeno, lo zucchero si deposita direttamente nello stomaco fino a quando non riuscirà a digerire l’amido, causandone la fermentazione.

Gli zuccheri fermentando producono acidi, che interferiscono ancora di più con la digestione degli amidi.

Grassi e zuccheri

Frullato per ridurre il ventre

Anche se non ci crediamo, lo zucchero è molto più facile da digerire rispetto ai grassi. Per questo se vengono mescolati, il processo digestivo viene rallentato molto più del solito.

  • Cibi come il pane dolce, i gelati e i frullati a base di latte sono i nemici numeri uno della digestione.
  • I frullati di latte vaccino mescolati a frutti come la banana rappresentano una delle combinazioni alimentari peggiori, visto che producono gas, pesantezza e ancora più tossine dannose per l’organismo.

Parimenti, non è una buona scelta mescolare frutta acida con latticini come yogurt o latte, poiché alterano la digestione e il sistema immunitario, causando tosse, congestione nasale e allergia.

Diversi tipi di frutta

Bisogna sempre assumere la frutta insieme a un altro ciboLo zucchero contenuto nella frutta accelera la fermentazione degli alimenti. Questo determina l’indigestione e un cattivo assorbimento delle vitamine e dei sali minerali.

Guarda anche