Attenuare le cicatrici o eliminarle: come fare?

· 1 maggio 2014
Anche se tutti i trattamenti che vi proponiamo sono efficaci, non dovete seguirli in maniera simultanea per evitare di ottenere l'effetto contrario.

La maggior parte delle persone in tutto il mondo ha qualche tipo di cicatrice; una conseguenza, per esempio, di un intervento chirurgico, di una malattia delle pelle come l’acne o di uno sfortunato incidente. Qualunque sia la ragione, anche se queste non risultano molto visibili, vorremmo eliminare o attenuare le cicatrici.

È per questo infatti, che siamo sempre alla ricerca di un rimedio facile ed efficace per cancellare questi segni spiacevoli. Non vogliamo spendere troppi soldi e ancora meno esporre la nostra pelle a trattamenti che possano danneggiarla ancora di più.

Vogliamo aiutarvi a porre fine al problema dei segni o delle macchie indesiderate sulla pelle. Per questo vi presentiamo alcuni rimedi casalinghi che potranno aiutarvi ad eliminarle o per lo meno ad attenuare le cicatrici. 

Rimedi casalinghi per eliminare o attenuare le cicatrici

Il bicarbonato di sodio

Con il bicarbonato di sodio potete effettuare, in maniera del tutto naturale, una micro-dermoabrasione. Per realizzare questa procedura dovete semplicemente:

  • Diluire cinque parti di bicarbonato di sodio in una parte d’acqua.
  • Mescolare per bene fino ad ottenere una pasta con cui realizzerete dei leggeri massaggi sulla zona della cicatrice.
  • Lasciare seccare la pasta sulla pelle per almeno due minuti.
  • Risciacquare infine con acqua tiepida.

Potete ripetere questa procedura due volte alla settimana.

Il succo di limone

Il limone contiene acido citrico che è un componente fondamentale per eliminare le cicatrici. Per fare questo trattamento dovete:

  • Innanzitutto pulire molto bene la zona in cui si trova la cicatrice.
  • Poi imbevete un batuffolo di cotone con un po’ di succo di limone e applicatelo sulla cicatrice.
  • Lasciate agire per dieci minuti.
  • Risciacquate con acqua tiepida.

Un aspetto molto importante da tenere in considerazione quando realizzate dei trattamenti a base di limone è che dovete fare molta attenzione all’esposizione ai raggi solari.

La pelle infatti, potrebbe macchiarsi e in questo modo il problema peggiorerebbe invece di migliorare. Vi raccomandiamo di applicare il succo di limone solamente la sera o la notte.

L’aloe vera

Grazie alle sue grandi proprietà idratanti, l’aloe vera conferisce elasticità alla pelle. Aiuta così, a ridurre le infiammazioni e diminuisce l’aspetto e le dimensioni delle cicatrici. L’aloe è una delle piante più conosciute per i trattamenti casalinghi contro le cicatrici ed è anche molto facile da trovare, infatti è coltivata in diverse zone del mondo.

Può interessarvi anche: Come preparare in casa il sapone all’aloe vera e miele

Il burro di cacao

Il burro di cacao è ideale per cancellare le cicatrici in modo naturale. Oltre alle sue grandi proprietà per il trattamento e l’eliminazione delle cicatrici, il burro di cacao è uno dei migliori idratanti naturali presenti in natura. Con questo rimedio, potrete iniziare il trattamento di guarigione della pelle in profondità e in maniera molto rapida.

L’olio d’oliva

L’olio extravergine di oliva di buona qualità non chiude i pori, ma pulisce la pelle eliminando le cellule morte. Per iniziare il trattamento a base di olio d’oliva dovete:

  • Massaggiare la zona interessata con un po’ di olio.
  • Lasciare agire anche tutta la notte.
  • Pulite con acqua tiepida il mattino seguente.

In questo modo eliminerete la cicatrice lasciando la pelle morbida e vellutata, con un aspetto luminoso.

Leggete anche: 5 trucchi di bellezza a base di olio d’oliva

Non usate i rimedi per eliminare o attenuare le cicatrici tutti insieme!

Una cosa molto importante che dovete tenere ben presente è che non potete utilizzare questi trattamenti naturali tutti insieme poiché è probabile che provochino irritazione nell’area che state trattando. Semplicemente scegliete quello che più preferite o che credete più efficace per le vostre cicatrici.

Ricordate che anche se state utilizzando dei trattamenti naturali, dovete fare molta attenzione e seguire alla lettera le raccomandazioni che vi abbiamo dato in questo articolo.

Se non lo fate e realizzate questi rimedi in maniera non adeguata, otterrete l’effetto contrario a quello che desiderate. Lasciatevi guidare dai nostri consigli e avrete degli ottimi risultati.

Guarda anche