Rimedi naturali a base di limone, eccone 15

31 Marzo 2019
Evitate la presenza di insetti in casa lavando il pavimento con del succo di limone. Potete mettere del limone anche nella parte interna delle porte e delle finestre.

Sapete quanti rimedi naturali a base di limone si possono realizzare per la cura della casa e della persona?

Il limone può essere considerato il frutto dai mille impieghi, perché è davvero utilissimo: che si tratti di salute, bellezza, pulizia o cucina è sempre un ottimo alleato. Scoprite alcuni dei suoi usi più comuni (e altri sconosciuti ai più), che vi potranno tornare utili in molteplici occasioni!

Un frutto, 15 rimedi naturali a base di limone

Per poter sfruttare al meglio questo meraviglioso frutto, vi consigliamo di piantare un albero di limone in un ampio vaso o in giardino. Se invece non avete spazio per farlo, compratene diversi chili dal fruttivendolo: vi tornerà molto utile.

Prendete quindi appunti su questi 15 utilissimi rimedi naturali a base di limone!

1. Anti-età per il viso

Utilizzando dell’acqua con succo di limone potrete prevenire la comparsa e la produzione dei cosiddetti “radicali liberi”, una delle cause dell’invecchiamento prematuro della pelle.

Il limone infatti contiene molti antiossidanti: bevete il succo di mezzo limone di prima mattina, preferibilmente a digiuno, e prendetene la restante metà la sera prima di andare a dormire. Il succo di limone, inoltre, è ottimo per bruciare i grassi e non è per nulla calorico.

rimedi naturali a base di limone

2. Calmare il mal di gola

Tra i tanti rimedi naturali a base di limone questo è infallibile per curare qualsiasi malattia della gola, perché tonifica le membrane e combatte i batteri, disinfettando la zona. Potete bere del tè al limone con un po’ di miele per curare il mal di gola.

Un’altra opzione è arrostire mezzo limone, lasciarlo raffreddare e spremerne il succo, insieme a un cucchiaio di miele puro. Ingerite la miscela e nel giro di qualche minuto vi sentirete molto meglio.

3. Pulire le unghie

Se fumate e avete le unghie ingiallite o per colpa dello smalto vi sono rimaste delle macchie, potete evitare di spendere soldi dall’estetista e utilizzare un limone. Questo frutto infatti è ottimo per la pulizia: vi basterà aggiungere il succo di mezzo limone ad un recipiente con dell’acqua e lasciare le mani a bagno per 5 minuti.

Potete anche strofinare il limone direttamente sulle unghie. Se volete approfittarne per migliorare anche l’aspetto delle vostre mani, mischiate il succo di tre limoni con un po’ di glicerina e spalmatela sulle mani. Nel giro di qualche giorno noterete la differenza.

4. Per le macchie delle mani

Tra i tanti rimedi naturali a base di limone, allo stesso modo delle unghie potrà anche aiutarvi a pulire le vostre mani, diventando un’ottima alternativa a creme costose o altri trattamenti estetici. Applicate un po’ di succo di limone nell’area in cui sono comparse le macchie e lasciatelo agire per 15 minuti.

Se volete fare anche un peeling, aggiungete un cucchiaio di miele e un po’ di zucchero. Dovrete però fare attenzione a non prendere il sole sulle mani durante il resto della giornata, o otterrete l’effetto opposto.

limone3

5. Riflessi biondi

Se volete dare un tocco diverso ai vostri capelli senza usare delle tinte artificiali, non esitate a utilizzare questo mix: ¾ di tazza di acqua e ¼ di tazza di succo di limone. Lavate i capelli come al solito, sciacquateli con questo preparato e fate asciugare i capelli al sole.

Ripetete una volta al giorno per una settimana.

6. Cura della bocca

Il limone ferma il sanguinamento delle gengive e calma il mal di denti. Inoltre è ottimo per realizzare degli sciacqui, perché l’acido cambierà il pH della bocca, riducendo i batteri che di solito causano l’alito cattivo. Mischiate il succo di mezzo limone con dell’acqua e sciacquate la bocca per qualche minuto.

7. Pulizia del sangue

Inoltre il limone è eccellente per ripulire il sistema circolatorio dall’alta quantità di zucchero contenuta negli alimenti, così come dai conservanti artificiali e gli aromatizzanti. Consumate giornalmente acqua e limone per pulire il sangue e l’organismo.

8. Controllare la pressione arteriosa

Grazie al suo alto contenuto di potassio, se berrete due bicchieri di succo di limone al giorno riuscirete ad evitare giramenti di testa, nausea e vertigini. Inoltre vi aiuterà a rilassare maggiormente il corpo, eliminando lo stress e la depressione.

limone4

9. Trattamento per i reumatismi e l’artrite

Sono tanti i rimedi naturali a base di limone e le sue proprietà diuretiche aumentano la quantità di urina prodotta, e di conseguenza promuovono l’eliminazione di tossine e batteri. Riuscirete subito a risolvere questi problemi.

Leggete anche: Diuretici naturali: quali sono i migliori?

E per la casa?

Il limone è un grande alleato per la pulizia della casa e in cucina, quindi non perdetevi questi ottimi consigli che faranno meraviglie.

10. Pulire il frigorifero

Riuscirete a eliminare tutti gli odori senza nessuna difficoltà. Basterà strofinare un limone su una spugna o del cotone e lasciarlo dentro il frigorifero per qualche ora.

11. Evitare che il cavolfiore ingiallisca

Qui dovrete soltanto versare un cucchiaio di succo di limone sopra il cavolfiore crudo, prima di farlo bollire.

12. Disinfettare i taglieri di legno

Quando tagliate della carne, il tagliere si macchia e con il tempo può impregnarsi di odori sgradevoli. Strofinate mezzo limone o lasciatelo a bagno con acqua e succo di limone: il risultato sarà immediato.

Succo di limone per l'alitosi

13. Allontanare gli insetti dalla casa

Ecco un ottimo rimedio naturale a base di limone, soprattutto per la cucina. Evitate che entrino le formiche, versando del succo di limone negli infissi delle porte e delle finestre. La miscela dovrà essere composta da 4 limoni e 2 litri d’acqua. Utilizzatela anche per pulire i pavimenti.

Scoprite: Allontanare gli scarafaggi senza insetticidi

14. Deodorare la spazzatura

Il secchio della spazzatura ha spesso un odore molto sgradevole, soprattutto durante l’estate e a seconda del tipo di rifiuti che buttiamo. Per aggirare il problema, mettete delle bucce di limone in fondo al secchio e sopra la busta.

15. Non sprecare la lattuga

Quando le foglie della lattuga diventano umide, perché sono state in frigorifero per qualche giorno, di solito le buttiamo. Ma possono ancora servire per preparare una buona insalata se aggiungete mezzo limone in un recipiente con dell’acqua fredda e lasciate la lattuga immersa per qualche minuto.

Immagini per gentile concessione di Rachel Titiriga, Sarah Stierch, Dodo Bird, Essie ed Emilian Robert Vicol