Come preparare il tiramisù

· 2 luglio 2018
Preparare un buon tiramisù non è per nulla complicato. Ovviamente bisogna avere un po’ di pazienza, ma questo dolce così delizioso vi compenserà di tutti i sacrifici.

Il tiramisù è un dolce tipico della tradizione italiana che è diventato popolare in tutto il mondo sin dalla sua prima comparsa negli anni cinquanta. I suoi ingredienti risultano molto appetitosi, pertanto non è difficile lasciarsi convincere a provarlo. Quali ingredienti vengono utilizzati per prepararlo? Nient’altro che mascarpone e un delizioso tocco di caffè, liquore e cacao in polvere.

Ovviamente la ricetta del tiramisù può essere variata ricorrendo ad altri tipi di formaggio (sempre che questi siano freschi e abbiano una consistenza cremosa) e anche per la base si può optare per altri tipi di biscotti. La cosa più importante, però, è usare un buon caffè: deve essere ben concentrato affinché il sapore risulti adeguato.

Informazioni nutrizionali del tiramisù

Tiramisù arrotolato

Il tiramisù, evidentemente, contiene zuccheri, pertanto non dobbiamo abusarne. Possiamo sostituire tale ingrediente con stevia o miele, a seconda dei nostri gusti. Inoltre, il cioccolato che eventualmente decidiamo di aggiungere, dovrebbe essere fondente (preferibilmente con un’alta percentuale di cacao affinché sia più sano).

Prima di andare avanti con la ricetta per preparare il tiramisù, crediamo sia necessario commentare un po’ i valori nutrizionali di questo dessert affinché sappiate, più o meno, quante calorie contiene una porzione.

Una fetta di tiramisù, ovvero una porzione da 147 grammi, di solito ha un contenuto energetico di circa 490 calorie. Parliamo del 25% della dose giornaliera consigliata (RDA). Presenta un importante apporto di grassi e carboidrati. Di questi 147 g, 31,67 grammi corrispondono a grassi e 42,47 a carboidrati. Il contenuto proteico è di circa 8,3 grammi. Dunque, se siete a dieta, tenete presenti queste informazioni e consumatelo in maniera responsabile.

Ingredienti

In questo articolo parleremo di come preparare il tiramisù per 6 persone. Se avete bisogno di una maggiore quantità di dolce, aumentate le quantità degli ingredienti. Nel dettaglio avrete bisogno di:

  • 4 uova medie (240 g).
  • 1/2 tazza di zucchero (100 g).
  • 3/4 di tazza di caffè (180 ml).
  • Cacao in polvere (a piacere).
  • 4 tazze di mascarpone (400 g).
  • 2 tazze di pezzetti di cioccolato fondente (200 g).
  • 1 pacco di biscotti tipo savoiardi (200 g).

Preparazione

Tiramisù in formato torta

Come detto in precedenza, preparare il tiramisù è abbastanza semplice. Bisogna avere un po’ di pazienza in quanto richiederà almeno un’ora di tempo.

In ogni caso la preparazione è davvero molto divertente e vedrete che, una volta pronto, il suo sapore vi ricompenserà di tutti i sacrifici. Seguite questi passaggi per preparare un delizioso tiramisù fatto in casa:

  1. La prima cosa che dovete fare è preparare 180 ml di caffè, preferibilmente molto forte. Lasciatelo raffreddare.
  2. Nel frattempo, utilizzando una frusta elettrica o una forchetta, montate a neve 2 albumi d’uovo.
  3. In un altro recipiente grande, sbattete 4 tuorli con lo zuccherò finché non otterrete una consistenza spumosa.
  4. Una volta raggiunta la consistenza desiderata, cominciate ad aggiungere il mascarpone poco a poco, mescolando lentamente per ottenere una consistenza uniforme.
  5. Aggiungete gli albumi montati e mescolate con una spatola, realizzando movimenti circolari.
  6. Collocate uno strato di biscotti inzuppati previamente nel caffè in un contenitore rettangolare.
  7. Ricopriteli con uno strato di crema al mascarpone e spolverate con la metà del cioccolato a scaglie.
  8. Successivamente collocate un secondo strato di biscotti inzuppati nel caffè e ricopriteli con un altro strato di crema e con del cioccolato a scaglie.
  9. Infine cospargete del cacao in polvere sulla superficie e mettete il tiramisù in frigo per almeno tre ore. È consigliabile lasciare il dolce in frigo per tutta la notte affinché la crema acquisisca la consistenza adeguata.

Leggete anche: Dolci light da includere nella dieta dimagrante

Alcuni suggerimenti per il vostro tiramisù

Avete visto quanto è semplice preparare questo dolce; l’unica cosa da fare è avere un po’ di pazienza prima di servirlo. Certamente quello fatto in casa non avrà lo stesso sapore di quelli che siete soliti trovare già pronti nel banco frigo del supermercato. La versione casalinga, come sempre, è più nutriente e molto più buona.

Per accompagnare il vostro dolce, potete optare per un buon caffè, per un tè o per un infuso che sia di vostro gradimento. Per i più piccoli si può scegliere un succo di frutta a base di agrumi o, semplicemente, dell’acqua. Per i più grandi, invece, anche un buon calice di vino rosso di corpo medio può essere una buona opzione per far risaltare il sapore di questo delizioso dessert.

Guarda anche