Come prevenire l’alluce valgo

2 agosto 2014
Le scarpe sono fondamentali per prevenire l'alluce valgo. I tacchi non devono superare i 4 cm e la punta dev'essere ampia, affinché le dita rimangano larghe.

L’alluce valgo è una delle deformazioni più dolorose e frequenti che si possano produrre nei piedi, provocato nella maggior parte dei casi dall’uso di calzature inadeguate, sebbene possa anche essere una problema ereditario.

Una delle soluzioni più veloci per migliorare la circolazione dei piedi con alluce valgo può essere l’uso di farmaci antinfiammatori e alcuni analgesici che aiuteranno a eliminare il dolore. Allo stesso modo, si possono fare una serie di esercizi di fisioterapia che, accompagnati dall’uso di cuscinetti plantari, in particolare quelli di feltro, possono essere un metodo efficace per calmare un po’ il dolore prodotto dallo sfregamento della scarpa sul piede.

Un’altra soluzione che risulta molto più efficace e che è quella preferita da un gran numero di persone affette da alluce valgo è la chirurgia, che elimina in modo definitivo e sicuro tale problema. Solo in Spagna ogni anno si realizzano circa cinquemila interventi chirurgici di questo tipo, tra cui il più richiesto è la percutanea, realizzata attraverso un’incisione molto piccola con risultati estetici soddisfacenti, tanto per i pazienti quanto per i chirurghi.

Come si può prevenire l’alluce valgo?

Il modo più efficace per prevenire questo doloroso problema ai piedi è utilizzando delle calzature comode, il cui tacco non superi i quattro centimetri di altezza dato che, quando i tacchi sono molto alti, le dita vengono spinte verso la punta della scarpa e l’alluce rimane del tutto compresso tra la scarpa e le altre dita, soprattutto se la calzatura ha la punta stretta. Per questo motivo le scarpe che dovete portare più spesso sono quelle con il tacco basso e con una punta comoda in cui le dita abbiano spazio e si possano muovere con una certa libertà.

In questo modo vi consigliamo di fare estrema attenzione al tipo di calzature che utilizzate con regolarità; se i tacchi alti sono la vostra debolezza, dovete usarli il minor tempo possibile, di certo non tutti i giorni. Sono il peggior nemico della salute e della bellezza dei vostri piedi dato che causano l’alluce valgo che non solo è molto doloroso, ma che intacca anche l’estetica dei piedi. Ricordatevi che dopo che si forma l’alluce valgo, se non viene trattato in tempo, ogni giorno diventerà sempre più pronunciato e il dolore sarà sempre più forte, danneggiando la mobilità dei piedi.

Ultima e importante raccomandazione è che, se avete un alluce valgo o se sta iniziando a comparire, dovete rivolgervi al vostro medico di fiducia o direttamente a un podologo che vi darà i giusti consigli e vi indicherà il trattamento da seguire.

Guarda anche