5 conseguenze inaspettate del diabete

· 26 marzo 2017
Sapevate che il diabete può compromettere anche la capacità uditiva? Se iniziate a manifestare problemi di udito, rivolgetevi ad uno specialista per ricevere una diagnosi

Il diabete è uno dei problemi di salute più seri e colpisce più di sei milioni di persone di qualsiasi età in tutto il mondo.

È un’alterazione metabolica cronica e complessa caratterizzata dalla difficoltà di metabolizzare correttamente gli zuccheri, le proteine e i grassi che si consumano regolarmente.

Il glucosio in eccesso nel sangue causa danni ai diversi tessuti e agli organi di chi soffre di questa malattia.

Negli ultimi anni sono state promosse diverse campagne per sensibilizzare le persone riguardo ai rischi ed ai problemi del diabete. I governi e le istituzioni sanitarie stanno collaborando, ma molte persone si ritrovano ad affrontare conseguenze inaspettate di questa grave malattia.

1. Problemi al cavo orale

Le persone che non tengono sotto controllo il diabete corrono un rischio maggiore di manifestare problemi al cavo orale, in particolare malattie gengivali, rispetto a chi presenta livelli normali di glucosio.

Se avete il diabete, prediabete o la sindrome metabolica, allora fate particolare attenzione all’igiene orale e andate regolarmente dal dentista.

Non è strano che le persone riscontrino conseguenze inaspettate del diabete proprio a livello orale, come ad esempio carie o problemi alle gengive che il dentista fa notare.

I problemi più comuni sono:

  • Periodontite. Questa malattia interessa l’osso che sostiene i denti. È importante seguire il trattamento indicato dal dentista per evitare di perdere i denti.
  • Carie. Oltre ad essere un problema estetico, possono causare sensibilità al freddo o al caldo. Inoltre, possono essere la causa dell’alitosi che nemmeno la migliore igiene orale può eliminare.
  • Infezioni micotiche. L’eccesso di zucchero crea l’ambiente perfetto per lo sviluppo di qualsiasi tipo di infezione. Controllate sempre i vostri livelli di glucosio ed assicuratevi di eliminare i troppi zuccheri dagli alimenti.
  • Problemi al palato.
  • Alito cattivo o fruttato. A volte è il primo sintomo che si nota nelle persone affette da diabete. Se riscontrate di avere questo problema, allora sottoponetevi ad un controllo medico per verificare i livelli di glucosio nel sangue.

Vi consigliamo di leggere anche: 6 rimedi naturali per combattere le carie

2. Perdita della capacità uditiva

È stato rilevato un aumento nella perdita dell’udito nelle persone con diabete rispetto a chi, invece, ha tiene controllo i livelli di glucosio nel sangue. Lo si può dimostrare attraverso diverse prove o analisi, si tratta di ascoltare frequenze basse, medie e alte con entrambe le orecchie.

Chi manifesta questa conseguenza inaspettata del diabete può provare sintomi quali:

  • Vertigini
  • Ronzio
  • Ipoacusia
  • Problemi di equilibrio

Se i livelli di glucosio non vengono tenuti sotto controllo, possono portare alla sclerosi dell’arteria uditiva interna, atrofia del ganglio spirale e demielinizzazione dell’ottavo nervo.

Se avete più di 40 anni, i rischi aumentano.

Prestate attenzione e se notate di non sentirci bene o che chi vi sta vicino deve urlare perché lo sentiate, allora è importante che consultiate un medico.

3. Infezioni della pelle

Le infezioni della pelle sono un’altra conseguenza inaspettata del diabete. I problemi comuni si possono classificare in quattro tipi:

  • Lesioni
  • Infezioni cutanee
  • Reazioni ai farmaci
  • Piede diabetico

Le persone diabetiche sono particolarmente predisposte ad avere la pelle secca, infatti quando i livelli di glucosio sono elevati, il corpo cerca di eliminare lo zucchero in eccesso attraverso l’urina.

Se i vostri livelli di glucosio non tornano ad un livello normale, sentirete spesso lo stimolo di fare pipì e il vostro corpo perderà più liquidi. Se non ripristinate quei liquidi bevendo acqua, allora il vostro corpo sarà disidratato.

Nei casi più gravi, possono formarsi lesioni di colore rossastro che prudono e si squamano. Ricordate che l’ideale è bere almeno due litri di acqua al giorno.

Potete applicare creme idratanti sulla pelle secca, ma se il vostro corpo è disidratato, l’effetto durerà poche ore o addirittura minuti.

4. Apnea ostruttiva del sonno

Un’altra conseguenza inaspettata del diabete è l’apnea ostruttiva del sonno. Si tratta di un problema respiratorio comune che spesso viene sottovalutato. Si verifica quando ci sono collassi intermittenti e ripetuti delle vie aeree durante il sonno.

Di solito questa condizione interessa il 2% delle donne e il 4% degli uomini. Due fattori che ne facilitano la comparsa sono l’obesità e il diabete.

Se notate di avere problemi a respirare mentre dormite, è importante fare attività fisica e miglioriate la dieta per perdere peso. L’esercizio migliore è fare un’ora di camminata, oltre a scegliere un’alimentazione ricca di verdure.

5. Disfunzione sessuale

Il diabete può portare ad avere difficoltà in ambito sessuale, questo vale sia per gli uomini sia per le donne.

Gli uomini affetti da diabete hanno tre volte più probabilità di soffrire di lesioni ai nervi e alle arterie, che interrompono il flusso sanguigno necessario ad ottenere un’erezione.

Alcuni farmaci di solito prescritti in caso di diabete, inoltre, possono avere tra gli effetti collaterali anche la disfunzione sessuale.

Le donne, invece, possono presentare:

  • Iperglicemia
  • Lesioni nella zona genitale non legate a malattie sessualmente trasmissibili
  • Depressione
  • Infezioni nella zona genitale

Prima di andare, vi consigliamo di leggere anche: Consigli per avere rapporti sessuali più soddisfacenti

Consigli per tenere sotto controllo il diabete

Molte persone credono che solo perché hanno il diabete dovranno per forza affrontare queste conseguenze inaspettate o altre ancora. In realtà, dipende molto da come ci si prende cura di se stessi.

Una buona dieta ed uno stile di vita sano possono garantire una vita lunga e senza le conseguenze inaspettate del diabete di cui vi abbiamo parlato.

Se avete scoperto di avere il diabete, vi invitiamo a cogliere questa opportunità per migliorare la vostra vita e adottare abitudini più sane, come l’alimentazione e l’attività fisica.

Guarda anche