3 consigli per favorire la crescita dei capelli

· 21 giugno 2017
Ci sono molti modi per favorire la crescita dei capelli, ma l'efficacia dipende anche da una corretta alimentazione e dai momenti di svago che riusciamo a ritagliarci ogni giorno

Comunemente si pensa che la caduta dei capelli sia un problema solo degli uomini. Tuttavia, questa condizione interessa anche le donne.

Le cause della caduta dei capelli sono diverse: fattori genetici, stress, cambi di stagione. È normale, dunque, chiedersi cosa fare per far crescere i capelli sani e forti.

In caso sia un problema farli crescere, conviene consultare un dermatologo ed è indispensabile anche fare attenzione all’alimentazione perché svolge un ruolo determinante.

Come abbiamo detto molte volte, dalla qualità del nostro sangue dipende la nostra salute. Anche la nostra chioma si nutre di sangue, il che significa che dobbiamo consumare i giusti alimenti per potenziare la crescita dei capelli.

D’altra parte, è importante regolare i livelli di ansia o di tristezza. Ci sono molte persone che somatizzano tali stati emotivi proprio in questa parte del corpo.

Se è il vostro caso, continuate a leggere l’articolo per scoprire come tenere sotto controllo un aspetto che tendiamo a dimenticare di frequente.

1. Un’alimentazione corretta per potenziare la crescita dei capelli

Preparate piatti completi

Cosa significa “completi”? Devono includere tutti i nutrienti di cui il corpo ha bisogno per funzionare al meglio. In altre parole, i vostri piatti devono contenere:

  • Proteine: carne, pesce e uova.
  • Carboidrati: legumi, pasta e cereali (questi ultimi integrali).
  • Fibra, glucosio e acidi: frutta e verdura.
  • Grassi sani: frutta secca, olio di oliva crudo, avocado e latticini derivati da latte scremato.

L’importante è fare attenzione alle proporzioni. Le proteine e la verdura devono rappresentare le quantità principali perché forniscono il maggior apporto di vitamine.

D’altra parte, i carboidrati e il glucosio serviranno ad apportare l’energia necessaria per metabolizzare più facilmente.

I grassi, infine, rafforzano le difese e rigenerano le cellule necessarie per favorire la crescita dei capelli.

Vi invitiamo a leggere anche: 5 trattamenti a base di cipolla per combattere la caduta dei capelli

Scegliete ingredienti ricchi di ferro e zinco

Il ferro si occupa di trasportare l’ossigeno nel corpo. Le alternative più efficaci sono le carni magre, le lenticchie, la soia e i suoi derivati, come il tofu.

D’altra parte, lo zinco è fondamentale per riparare i tessuti,dunque permette ai follicoli di mantenersi in buone condizioni. Vi consigliamo, dunque, di consumare cioccolato fondente, germe di grano tostato, zucchine e zucca.

2. Evitate i prodotti chimici del parrucchiere

A tutti noi piace andare dal parrucchiere per un cambio di look di tanto in tanto. I professionisti, però, usano lacca e altre sostanze che a lungo andare danneggiano la morbidezza dei capelli.

Ci sono numerosi rimedi naturali con cui prendersi cura dei capelli, senza bisogno di ricorrere a sostanze chimiche.

Allo stesso modo, vi consigliamo di imparare a lavarvi i capelli nel migliore dei modi. Sappiamo che la tentazione è  grande, ma evitate di lavarli tutti i giorni e seguite un metodo efficace.

Per tenere sotto controllo la caduta dei capelli, inoltre, evitate di andare a letto con i capelli bagnati perché non fa bene al cuoio capelluto.

Vi invitiamo a leggere anche: Mai provati i fogli di alluminio sui capelli?

3. Trovate del tempo per voi

Come abbiamo anticipato, l’ansia e lo stress debilitano i nostri capelli. Per combattere questo problema, dobbiamo dedicare almeno un’ora e mezza al giorno ad un’attività che ci appassioni.

Che si tratti di fare sport, leggere, uscire a cena con gli amici, insomma, qualsiasi passatempo che aiuti a staccare dalla routine.

Bisogna sempre tenere presente che l’obiettivo è stare bene. Cosa significa? Che bisogna liberarsi delle preoccupazioni della vita di tutti i giorni.

Non è il momento in cui pensare al lavoro o ai problemi familiari. È l’opportunità per metterci al centro della nostra vita, di assaporare ogni istante.

Tenendo a mente questi 3 aspetti, potete aiutare i vostri capelli a crescere in maniera sana e sicura.

Questi consigli non hanno effetti collaterali, anzi, comportano dei vantaggi per il resto del corpo perché vi consentono di prendervi cura di voi in maniera completa.

Che ne dite di cominciare oggi stesso e di aggiornarci sui vostri progressi? Conoscete altri metodi utili contro la caduta dei capelli?

Guarda anche