Consigli per far crescere belli e forti i capelli dei bambini

· 15 agosto 2015
L’alimentazione dei bambini è molto importante. Oltre a farli crescere sani e forti, influisce anche sulla salute dei loro capelli

I capelli dei neonati di solito cambiano molto con il tempo. Durante l’allattamento, è normale che ne abbiano pochi, ma poi inizieranno a crescerne sempre di più senza che ve ne accorgiate. Per questo motivo, è necessario prendersene cura al meglio per far sì che crescano belli e forti.

Un altro aspetto da considerare è la necessità di insegnare ai bambini, fin da molto piccoli, come prendersi cura dei capelli, soprattutto alle bambine. I capelli non solo sono un punto di forza dal punto di vista estetico, hanno anche bisogno di cure e attenzioni che bisogna imparare fin da subito. 

Nell’articolo di oggi vogliamo darvi semplici consigli per far crescere belli e forti i capelli dei vostri piccoli. Non perdetevelo!

1. Cosa caratterizza la crescita dei capelli dei neonati?

Non preoccupatevi se vostro figlio è nato con pochi capelli e se vedete che non crescono dopo qualche mese. È normale. A ogni bambino crescono i capelli a un ritmo diverso e non c’è altro da fare se non avere pazienza.

Di solito i capelli ricoprono tutta la testa entro i 3 anni ed è normale che siano molto brillanti e persino ondulati.

Tuttavia, dovete anche sapere che i capelli con i quali nasce il bambino non sono definitivi, molti nascono con i capelli biondo chiaro, ma poi si scuriscono.

Succede lo stesso con gli occhi. È molto frequente, per esempio, che i bambini nascano con gli occhi azzurri o grigio chiaro. Il colore delle iridi, però, cambia dopo 8-9 mesi di vita e adotta il colore definitivo.

Perché avvengono questi cambiamenti? Si deve al fatto che nei neonati le cellule che producono la melanina non sono molto sviluppate ed è per questo che ci vuole un po’ di tempo prima di arrivare al colore definitivo dei capelli e degli occhi stabilito dalla genetica.

2. La giusta alimentazione per far crescere forti i capelli dei bambini

Frullati alla banana

Come già saprete, i bambini hanno bisogno di una dieta varia, equilibrata e molto ricca di proteine e vitamine. Quali sono però i nutrienti che fanno crescere i capelli sani e forti?

La vitamina B (biotina) è fondamentale per favorire la crescita dei capelli, soprattutto nella prima fase della vita del bambino.

Nonostante tutti possiedano un codice genetico che determinerà la quantità di capelli che avranno da grandi, è fondamentale adottare la giusta alimentazione per stimolarne la crescita. Non dimenticatevi quindi di aggiungere i seguenti alimenti alla dieta dei vostri figli:

  • Uova.
  • Pane integrale.
  • Formaggio e yogurt.
  • Avocado.
  • Lamponi.
  • Sardine.
  • Salmone.
  • Trota.
  • Noci.
  • Banana.
  • Pomodori.

Leggete anche: 8 consigli per capelli più belli e sani

Prendersi cura dei capelli dei bambini

pidocchi bambina testa

I capelli dei bambini hanno bisogno delle stesse cure dei capelli degli adulti? Che cure bisogna adottare per garantire capelli belli e sani quando saranno grandi? Ecco vari consigli che vi saranno molto utili per prendervi cura dei capelli dei vostri bambini giorno dopo giorno.

1. Ogni quanto bisogna lavare i capelli?

Non c’è bisogno di lavare i capelli dei bambini tutti i giorni, perché così facendo diventerebbero troppo secchi. L’ideale è lavarli ogni due giorni.

Tutto dipende, però, dal bambino stesso. Se è spesso nervoso e suda molto, allora è necessario lavarli più spesso. Ad ogni modo, ricordate di usare sempre prodotti ipoallergenici che rispettino il pH naturale.

2. Capelli difficili da pettinare

È normale che i capelli lunghi delle bambine siano pieni di nodi e che non sia facile spazzolarli. Dovete sapere che è necessario pettinarli due o tre volte al giorno, poiché così ne stimolerete la crescita e favorirete la circolazione e l’ossigenazione del cuoio capelluto. Adottate questi consigli:

  • Olio di cocco: conoscete già i benefici dell’olio di cocco per la salute e la bellezza, ma dovete sapere che è anche un ottimo balsamo per i capelli. Basta versare alcune gocce di olio di cocco sul palmo della mano e poi applicarlo sui capelli dei vostri bambini, dalla radice fino alle punte. Dopodiché, passate un pettine a denti larghi per sciogliere i nodi.
  • Acqua distillata tiepida e balsamo: questo è un altro rimedio molto utile. Avrete bisogno di una bottiglia con un nebulizzatore, che riempirete con acqua distillata (per evitare di far seccare i capelli). Riscaldate l’acqua perché sia tiepida e mischiatela con un po’ di balsamo. Agitate bene e spruzzate sui capelli dei bambini. Vedrete come sarà facile ora pettinarli.
  • Rimedio settimanale all’aceto di mele: in una bottiglia con un nebulizzatore, mischiate 100 ml d’acqua e 25 ml di aceto di mele. Una volta a settimana, applicatelo sui capelli umidi dei bambini e lasciate agire per 15 minuti. Dopodiché, lavate i capelli con il solito shampoo. Vedrete che capelli belli e lisci!

4. No alle piastre per capelli o agli asciugacapelli ad alte temperature

Non succede niente se, ogni tanto, volete piastrare i capelli delle vostre figlie perché vogliono essere più belle a una festa o a una cerimonia. Tuttavia, per preservarne la buona salute, non bisogna applicare prodotti aggressivi come liscianti, tinte, lacche…

Leggete anche: Scoprire il proprio stato di salute attraverso i capelli

In seguito, inizieranno ad adottare queste abitudini, più sani saranno i capelli. Ricordate anche che bisogna spazzolare bene i capelli prima di andare a dormire e togliere elastici, cerchietti o mollette.

Guarda anche