Pulire la casa dopo una festa: 9 consigli

Organizzare una festa a casa è fantastico; lo è meno pulire dopo. Ecco alcuni suggerimenti per rendere il lavoro più facile.
Pulire la casa dopo una festa: 9 consigli

Ultimo aggiornamento: 24 aprile, 2022

Dopo una festa in casa, è tempo di un’attività che potrebbe non essere altrettanto divertente: pulire. Vorremmo chiudere gli occhi, riaprirli e trovare tutto a posto. Ma sappiamo bene che non è così che funziona la vita.

Ricorda quanto ti sei divertito con i tuoi amici e pensa ai tanti spunti che avrai per le conversazioni future; questo ti aiuterà a pulire e ordinare la casa con più energia. Ecco alcuni consigli che possono semplificarti il noioso lavoro di pulire la casa dopo una festa.

1. Inizia ad arieggiare la casa

Una volta terminata la festa, noterai che l’atmosfera in casa è pesante. E anche se tutto ciò a cui pensi è andare a letto e riposarti, ci sono alcune cose urgenti da fare prima di cascare stanco sul letto.

Il primo consiglio è di dare un po’ di ossigeno alla tua casa. Apri porte e finestre e lascia arieggiare gli ambienti per almeno 10 minuti.

Hai sentito parlare di ventilazione incrociata? Usala a tuo vantaggio. Se hai finestre su pareti opposte o adiacenti, aprile e voilà!

2. Ritira il cibo

Potresti morire di sonno, ma non devi lasciare il cibo sul tavolo. Riponilo negli appositi contenitori e metti quelli che ne hanno bisogno in frigorifero. Getta via gli avanzi inutilizzabili.

3. Sistema stoviglie e piatti

Inizia con bottiglie, bicchieri e tazze; svuotali nello scarico e poi sistemali. Bottiglie nella spazzatura, bicchieri in lavastoviglie e tazze nel lavandino per il lavaggio a mano.

Seguono altri pezzi delicati, come vassoi e piatti da portata. Se sono incrostati da resti di cibo, meglio lasciarli in ammollo.

Per fare questo, versa un po’ di sgrassante e attendi che agisca. Il resto lo puoi mettere in lavastoviglie; questo include le posate. A dormire!

Stoviglie sporche dopo una festa.
Non lasciare che i piatti sporchi si accumulino. Sarai contento il giorno dopo di averli sistemati: non rimandare!

4. Preparati a pulire il pavimento

Il giorno dopo non troverai un grave disastro, il che è già un sollievo! Puoi cominciare a spostare sedie e tappeti dalla sala per aspirare o spazzare. Scegli tu.

Quindi, passa lo straccio sui pavimenti per eliminare eventuali macchie e disinfettare con una spruzzata di aceto. Una volta asciutto, riporta a posto sedie e tappeti.

5. Non dimenticare ciò che è rimasto in ammollo!

La sera prima hai lasciato dei piatti in ammollo. È ora di lavarli! Puoi farlo a mano o metterli in lavastoviglie; questo dipende da quanto è delicato il pezzo.

Prima di farlo, ritira ciò che hai lavato in lavastoviglie.

6. Pulisci accuratamente la cucina

Hai già messo via il cibo, lavato i piatti; non resta che pulire e ordinare a fondo la cucina. La prima cosa è il piano di lavoro; è probabile che abbia tracce di sporco e grasso a causa della festa.

Segue il lavandino. Lavalo con sapone e disinfettalo con aceto finché non brilla. Quando hai finito, spazza e lava il pavimento. La cucina è ufficialmente pronta!

7. Lava e disinfetta il bagno

Dopo la cucina, il bagno è un’altra stanza che richiede la tua attenzione dopo una festa. Pulisci il lavandino, il water, i rubinetti e altri accessori. Inoltre, cambia gli asciugamani e metti un nuovo rotolo di carta igienica.

Pulire il bagno dopo una festa.
Pulire il bagno dopo una festa è inevitabile. Sicuramente molti ospiti hanno utilizzato questo spazio.

8. Controlla i mobili e i tappeti

Alle feste è normale che gli ospiti dimentichino di usare i porta bicchieri, magari rovinando le superfici dei mobili. Puoi utilizzare un panno umido per rimuovere le macchie superficiali. Tuttavia, se questo non funziona, dovrai adottare misure più drastiche. Ad esempio, un prodotto specifico per i mobili.

Procedi allo stesso modo con i tappeti; questi non sono esenti da macchie di vino, altre bevande o cibo. Se le aggredisci subito hai maggiori possibilità di vincere. Abbiamo dimenticato le tovaglie! Dovresti controllarle e se hanno qualche danno, lasciarle in ammollo.

9. Rimetti tutto a posto

Se hai preso delle sedie o dei tavoli in più per la festa, ricordati di pulirli e rimetterli al loro posto. Questa è l’ultima! La tua casa sembrerà come se una festa non fosse mai passata, anche se tutti i ricordi resteranno nel cuore.

Pulire la casa dopo una festa: ritorno alla normalità

Non importa quanto sei stanco, se hai organizzato una festa a casa, devi pulire. La cosa più urgente è prendersi cura degli avanzi di cibo.

Il giorno dopo potrai fare una pulizia profonda in tutte le stanze attraverso le quali sono passati i tuoi ospiti. Soprattutto la cucina e il bagno. Restituisci ai tuoi mobili e ai tuoi spazi il loro vecchio aspetto e tutto torna alla normalità.

This might interest you...
Allestire una festa per bambini: 8 idee
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
Allestire una festa per bambini: 8 idee

In questo articolo presentiamo alcune idee per allestire una festa per bambini in poche e semplici mosse e senza spendere troppo.