Cosa mangiare prima di correre? 7 consigli

1 Agosto 2020
La preparazione per la corsa è importante non solo in termini di riscaldamento, ma anche di alimentazione. Le prestazioni, di fatto, sono fortemente influenzate dalle abitudini alimentari dell'atleta.

Molti atleti vorrebbero sapere con esattezza cosa mangiare prima di correre. Si tratta senz’altro di una domanda logica, poiché a seconda del tipo di dieta le prestazioni possono migliorare o meno.

L’alimentazione prima, durante e dopo l’allenamento è importante tanto quanto l’allenamento e ha un impatto decisivo sulle prestazioni. In questo articolo vi spieghiamo cosa mangiare prima di correre.

Cosa mangiare prima di correre: consigli di base

Alcuni cibi possono aiutarci ad avere una performance sportiva di un certo livello:

1. Barrette ai cereali

Barrette ai cereali per un carico di energie.
Le barrette ai cereali sono leggere e preparate con ingredienti nutrienti che saziano.

L’obiettivo del pasto pre-allenamento è quello di fornire al corpo l’energia di cui ha bisogno e per ottimizzare le prestazioni. Tuttavia, è anche importante che tale cibo sia leggero.

In questo senso, le barrette ai cereali sono un’ottima scelta, poiché forniscono rapidamente il glucosio di cui il corpo ha bisogno. È un pasto veloce e leggero che assicura l’energia necessaria.

2. Proteine naturali

Le proteine naturali sono un’altra opzione eccellente e consigliata prima di correre; queste sono presenti in cibi come il pollo o il tonno al naturale. Naturalmente, essendo un pasto pre-allenamento, dovranno essere assunte in piccole porzioni per evitare di correre con lo stomaco pesante.

Dal punto di vista nutrizionale, queste proteine sono molto salutari e forniscono le energie necessarie per migliorare il rendimento. Oltre a ciò, offrono una prolungata sensazione di sazietà.

3. Pane integrale

Una o due fette di pane integrale, insieme a una fetta di prosciutto o di fesa di tacchino, saziano e forniscono le energie necessarie. In particolare, il tacchino contiene proteine naturali di qualità, mentre il pane integrale contiene carboidrati a lento rilascio, ideali da consumare prima di correre.

4. Frutta secca

Proprietà della frutta secca.
Ricca di acidi grassi e minerali essenziali, la frutta secca è uno spuntino veloce e nutriente prima dell’allenamento.

Si consiglia vivamente di mangiare un po’ frutta secca prima dell’allenamento. Questo delizioso snack possiede numerose proprietà benefiche per la salute. Rappresenta inoltre una merenda veloce, salutare e saziante che fornisce molte energie prima dell’allenamento.

Scoprite anche: Correre due volte a settimana: ecco i benefici

5. Una colazione varia: ecco cosa mangiare prima di correre

Se avete un po’ di tempo a disposizione, potreste scegliere di fare una colazione più completa un paio d’ore prima dell’allenamento. In questo caso è importante mangiare i cibi più adatti.

Una colazione completa, equilibrata e consigliata è composta da: uovo sodo, frutta fresca ricca di vitamina C, latte scremato e una piccola porzione di frutta secca.

6. Formaggio a basso contenuto calorico

Il formaggio ipocalorico, in particolare il formaggio bianco, è ottimo da mangiare prima di correre. Basta mangiarne due o tre fette, da sole o con del pane integrale, per un pasto più completo.

Potete anche accompagnare il formaggio ipocalorico con una fetta di fesa di tacchino. Un pasto veloce, sano e perfetto da consumare prima di qualsiasi allenamento.

7. Frullati

Donna che beve un frullato per mangiare prima di correre.
Oltre alle loro indiscusse proprietà nutrizionali, i frullati sono leggeri e saziano.

Tutti i frullati, e in particolare quelli proteici, apportano diversi benefici al corpo prima dell’attività fisica. Sono una soluzione veloce e salutare; potete scegliere tra i frullati naturali o quelli già pronti.

Se scegliete i frullati naturali, aggiungete un po’ di latte scremato con una banana molto matura. I frullati proteici possono essere miscelati con acqua o latte.

Scoprite: 5 frullati proteici per allenarsi meglio

Consigli generali sull’alimentazione prima della corsa

Questi suggerimenti possono essere molto utili per qualsiasi atleta o appassionato di corsa:

Quando mangiare prima di correre?

Ragazza con le scarpe da ginnastica.
Si consiglia di organizzare gli orari dei pasti per disporre dell’energia necessaria per allenarsi.

È essenziale mangiare almeno un’ora o al massimo 30 minuti prima di iniziare l’allenamento. Se si tratta di un pasto più completo e pesante, la raccomandazione viene estesa a due ore prima.

È importante digerire bene prima di iniziare l’allenamento, poiché dalla digestione dipenderanno i livelli di energia.

Perché è importante mangiare prima di correre

I falsi miti secondo cui bisogna correre o fare sport a stomaco vuoto sono stati ampiamente sfatati. Nonostante ciò, vengono difesi soprattutto dalle persone che cercano di perdere peso più velocemente.

Mangiare prima dell’allenamento è necessario affinché il corpo disponga del carburante necessario e lo trasformi in energia. Il segreto risiede negli alimenti scelti.

Se siete indecisi su cosa mangiare prima di correre, dovreste scegliere cibi sani e leggeri che assicurino un buon apporto energetico. La prestazione sportiva dipende proprio da questo aspetto.

  • Marioma Gummá. Ediciones Lectio. Comer para correr. Extraído de: https://www.lectio.es/dossier/NdP_ComerxCorrer_P.pdf
  • content.nike.com. 2015. Guía completa iniciación al running. Extraído de: https://content.nike.com/content/dam/one-nike/en_us/season-2015-ho/running/NRC/RSG/1029_update/RSG_GUIDE_101415_es-ES.pdf