Crema naturale per proteggere la pelle dagli effetti del sole

Grazie alle proprietà dei suoi ingredienti, questa crema naturale può trasformarsi in uno dei nostri migliori alleati per proteggere la pelle dai danni causati dagli effetti del sole.

La continua esposizione della pelle ai raggi ultravioletti del sole è uno dei fattori relazionati alla comparsa precoce di macchie, rughe e altri segni dell’età.

Anche se a prima vista non lo notiamo, generano danni irreversibili alle cellule, i quali, con il passare del tempo, possono portare a cancro alla pelle o melanoma.


L’aspetto più preoccupante è che gli effetti negativi dei raggi solari non sono visibili in modo immediato e la maggior parte delle persone ignora le misure preventive necessarie per minimizzarne l’impatto.

Per questo si ricorre a prodotti dalle proprietà protettive, la cui applicazione riduce secchezza e altri effetti negativi associati al sole.

Tra queste opzioni esiste una crema 100% naturale in cui si uniscono vari ingredienti con diversi benefici per la pelle.

Di seguito vogliamo condividere le sue principali proprietà e una semplice ricetta per preparala in casa.

Non esitate a provarl!

Crema naturale per proteggere la pelle dagli effetti del sole

La crema naturale per proteggere la pelle dai raggi solari è un prodotto elaborato a partire dalla combinazione di ingredienti ricchi di principi nutritivi.

Il suo principale principio attivo è l’ossido di zinco, una sostanza che crea una barriera protettrice contro il sole, riducendone, dunque, i danni nel tessuto cutaneo e nelle cellule.

Si trova in alcune delle protezioni solari disponibili sul mercato, anche se in questo caso si tratta di un fattore di protezione più leggero.

Questa crema offre anche le proprietà della cera d’api, nota nella cosmesi naturale per la sua azione idratante, antiossidante e rigenerante.

Leggete anche: 3 frullati antiossidanti per combattere l’invecchiamento precoce

Questo ingrediente è pieno di principi nutritivi essenziali che, venendo assorbiti dalla pelle, ne riequilibrano il pH ed il livello di idratazione.

Contiene anche il prodigioso olio di cocco e il gel di aloe vera, due ingredienti altamente idratanti di solito impiegati come alternativa a molti prodotti di bellezza convenzionali.

Il loro uso abituale riduce l’azione negativa dei radicali liberi e l’eccesso di secchezza causati dalle tossine e dagli squilibri nell’attività delle ghiandole sebacee.

Le sue proprietà rigeneranti, rinfrescanti e antimicrobiche, inoltre, aiutano a proteggere la pelle dal sole, intervenendo sulle scottature ed evitando la morte dei tessuti.

Come si prepara questa crema naturale per proteggere la pelle dal sole?

Grazie all’interessante e nutriente combinazione di ingredienti, questo prodotto naturale è consigliato per ogni tipo di pelle.

La sua applicazione non provoca una maggiore produzione di grasso e non dilata i pori.

Tuttavia, è importante chiarire che i suoi composti devono essere 100% naturali, solo così il prodotto conserverà la totalità delle sue proprietà.

Sebbene esistano marche piuttosto economiche, di solito si tratta di prodotti raffinati la cui elaborazione ne ha ridotto le proprietà medicinali.

Ingredienti

  • 1 tazza di olio di cocco solido (200 g)
  • 2 cucchiai di cera d’api (30 g)
  • 2 capsule di olio di vitamina E
  • 5 cucchiai di ossido di zinco puro (25 g)
  • 4 cucchiai di gel di aloe vera naturale (60 g)
  • 1 cucchiaio di estratto di semi di pompelmo (10 ml)

Utensili

  • Contenitore di vetro con coperchio
  • Cucchiaio di legno

Preparazione

  • Mettete l’olio di cocco solido in un recipiente resistente al calore e cuocete a bagnomaria.
  • Fatelo fondere per qualche minuto e, poi, aggiungete la cera d’api.
  • Mescolate con un cucchiaio di legno e assicuratevi che entrambi i composti si integrino alla perfezione.
  • Successivamente, togliete dal fuoco e mescolate con le due capsule di olio di vitamina E.
  • Aspettate per qualche secondo e aggiungete l’ossido di zinco e il gel di aloe vera.
  • Continuate a mescolare e prima che si solidifichi, mettetelo in un contenitore di vetro e aggiungete l’estratto di pompelmo.
  • Coprite bene il prodotto e lasciatelo riposare in un luogo fresco e buio.

Vi consigliamo di leggere: 10 motivi per i quali avere sempre olio di cocco in dispensa

Modo d’uso

  • Dopo aver ottenuto un prodotto dalla consistenza cremosa, prendetene una piccola quantità con la punta delle dita e applicatela nelle aree che desiderate proteggere.
  • Assicuratevi di strofinarlo fino a farlo assorbire per bene e lasciate agire senza risciacquare.
  • Ripetete l’uso tutti i giorni, 2 volte al giorno se c’è troppo sole.

Vi preoccupano gli effetti del sole sulla pelle? Preparate questo prodotto di origine naturale e fornite protezione e principi nutritivi extra per mantenerla sana.